Incidenti in casa

Incidenti in casa: categorie e tipologie

Capire quali sono le categorie più a rischio nel verificarsi d'incidenti in casa, e le tipologie, aiuta a interpretare i dati rilevati dall'Istat. Sembra che nessuna fascia d'età sia esente. Al primo posto vi sono le donne con il 68%, al secondo gli anziani sopra i 65 anni, e al terzo i bambini sotto i 5 anni. Le statistiche specificano che il rischio d'incorrere in un infortunio domestico resta proporzionale al numero di ore che si passano dentro le mura domestiche. Tra i più frequenti incidenti casalinghi, quasi il 40%, è attribuibile alle cadute. Cadere dalle scale, da uno sgabello mentre si puliscono vetri o si prende qualcosa, scivolare su un pavimento bagnato per totale incuria e utilizzo improprio di cere. Il 15% avviene mentre si cucina: ferite da taglio, uso scorretto di coltelli e bruciature. C'è poi un timido 9-10% che rileva casi di schiacciamento derivanti da mobili o lampadari non fissati bene, che cadono d'improvviso con conseguenze quantomeno pericolose.
Mai pulire i vetri in bilico su una finestra aperta

Chi - Casa Dolce Casa Box (4 Dvd)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,49€


Infortuni domestici: cause e prevenzione

Bambino non sorvegliato che si arrampica Secondo il Piano Nazionale di Prevenzione (PNP) è fondamentale conoscere le cause degli infortuni domestici per prevenirli. Il maggior numero di casualità sfortunate in casa sono adducibili allo stato stesso dell'immobile. Pavimenti mal levigati o troppo scivolosi, fili elettrici scoperti e impianti non a norma. Si associa anche l'uso scorretto di apparecchi e la non percezione del rischio. Per esempio utilizzare un asciugacapelli con filo che penzola sul lavello bagnato. Condizioni di salute invalidanti, incoscienza dei bambini, abuso d'alcool o mozziconi di sigaretta non spenti, innalzano le percentuali di rischio. Non sarà possibile prevenire tutti i potenziali incidenti in casa, ma si possono adottare dei comportamenti e stili di vita che terranno alla larga quelli più gravi. Gli impianti, per legge e buon senso, vanno regolarizzati. Le prese elettriche non sovraccaricate, tendaggi e tappeti vanno lontani da fonti di calore, e l'attenzione non va mai persa, neppure sotto la doccia.

    Lilo E Stitch (Special Edition) (2 Dvd)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,44€
    (Risparmi 4,55€)



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO