Inferriate

Le inferriate

Le inferriate sono un sistema di sicurezza ulteriore che si può predisporre per uno o per tutti gli ingressi della casa. In genere le inferriate sono posizionate sulle finestre e sulle porte finestre, nella parte esterna. Il posizionamento di lucchetti o di serrature appositamente studiate per impedire l'effrazione garantisce maggiormente la sicurezza di questi dispositivi. Chiaramente un'inferriata è sicura quanto lo sono le sue componenti, ossia il materiale di cui sono costituite le sbarre, la serratura, l'ancoraggio alla parete di sostegno e le cerniere per l'apertura. Le inferriate possono essere posizionate sia durante la costruzione di un'abitazione, sia in una fase successiva; la posa delle inferriate non comporta in genere onerose opere di muratura, ma occorre ricordare che meglio si imposta l'ancoraggio dell'inferriata alla parete e minori saranno le possibilità di intrusione dall'esterno.
Finestra con inferriate

Fermaporta Antifurto con Sirena d'Allarme | Set 2 pezzi | Batteria Inclusa | Elettronico |120db | Protezione Antintrusione | Sicurezza casa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,9€
(Risparmi 19€)


Tipologie di inferriate

Inferriate fisse Le inferriate si possono suddividere in due categorie principali: quelle fisse e quelle apribili. Nel primo caso si tratta di strutture saldamente ancorate alla parete della casa, che non possono essere spostate in alcun modo. Ogni singola parte dell'inferriata è infatti annegata nella struttura murale e questo porta ad un'elevata sicurezza. Si tratta di dispositivi che in genere si posizionano su finestre poste ai piani bassi delle abitazioni, o in zone che affacciano su strade molto trafficate. Per rendere comunque possibile l'utilizzo del varco spesso si producono nell'inferriata delle zone estruse rispetto al piano del muro della casa, in modo da potersi affacciare alla finestra, o da utilizzare comodamente anche il davanzale. Le inferriate apribili sono invece a battente o a soffietto; per fare in modo che tali strutture siano sicure è importante munirle di serrature o lucchetti difficili da manomettere.

  • Esempio di inferriata di sicurezza Le inferriate di sicurezza per finestre comportano numerosi vantaggi, permettendo di proteggere le case e gli uffici dalle intrusioni di ladri e malintenzionati. Infatti l'aumento di furti nelle abita...
  • Inferriate fisse per finestre I vantaggi nel montare le inferriate alle finestre e ai balconi sono davvero tanti. Innanzitutto, aumentano la sicurezza dell'appartamento in quanto le inferriate impediscono a chiunque di intrufolars...
  • esempio di vetrata blindata I prezzi delle finestre blindate rispecchiano totalmente la tipologie di prodotto che si decide di acquistare, non solo per quanto riguarda il modello ma anche per il livello di sicurezza offerto. Inf...

GAH-Alberts, 553654 Inferriata Amsterdam, estensibile, superficie galvanizzata blu, 600 x 700-1050 mm, 600 x 700-1050 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 83,36€
(Risparmi 25,64€)


I materiali per le inferriate

Finestra con inferriata Lo scopo delle inferriate è quello di impedire l'accesso attraverso una finestra o una porta finestra. Tale scopo rende necessario l'utilizzo di materiali robusti e resistenti, difficilmente rimovibili o scassinabili. In linea generale si tende a prediligere materiali come il ferro o l'acciaio che, oltre ad essere abbastanza malleabili, non si riescono a tagliare o a rompere senza l'utilizzo di utensili appositi e con tempi molto prolungati. Esistono in commercio anche inferriate in alluminio che, oltre ad essere sufficientemente robuste, hanno anche il vantaggio di non rovinarsi a causa dell'ossidazione e della ruggine e di essere molto leggere. Tipicamente le inferriate in alluminio sono quelle a soffietto, che si possono facilmente richiudere impacchettandole lateralmente alla finestra, o anche a scomparsa all'interno dell'infisso.


La posa delle inferriate

Inferriata scorrevole Le inferriate sono generalmente posate inserendone i perni esterni nella muratura della casa. Per questo motivo, in genere, sono posizionate durante la costruzione dell'abitazione; volendo è possibile aggiungere le inferriate ad una struttura già terminata, ma occorre ricordare che la loro sicurezza dipende strettamente dalla profondità a cui sono posti i perni di sostegno. Oggi esistono in commercio anche inferriate che si inseriscono direttamente negli infissi delle finestre; chiaramente la loro sicurezza è inferiore rispetto a quella delle inferriate fissate all'interno della parete, ma comunque permettono di dissuadere eventuali malintenzionati che intendono entrare in casa attraverso le finestre. Generalmente le inferriate sono munte di un ridotto numero di perni di fissaggio, ma i modelli disponibili sul mercato sono numerosi, tra cui anche prodotti particolarmente robusti, che necessitano di una posa accurata, con un elevato numero di perni di sostegno. Le inferriate possono essere poste anche internamente alle finestre, ma tale metodo spesso impedisce l'utilizzo corretto del varco, risultando in genere sconsigliabile.


Inferriate prezzi

Le inferriate sono manufatti in metallo robusto e compatto, difficili da manomettere. Il costo è molto vario, perché sono moltissimi i prodotti oggi disponibili. Le inferriate fisse tendono ad essere meno costose rispetto a quelle apribili, e i prodotti in tubolare metallico verniciato, senza particolari arzigogolature, possono costare intorno a 100-200euro a metro quadrato, considerata anche la posa. Il prezzo aumenta considerevolmente nel momento in cui si aggiungono decorazioni all'inferriata o si decide di utilizzare materiali particolari, come l'acciaio o l'alluminio. In commercio si possono trovare anche inferriate di design, molto gradevoli alla vista, che hanno dei prezzi decisamente elevati, anche vicini ai 500-700 euro a metro quadrato. Le inferriate apribili sono più costose, anche perché necessitano di maggiore attenzione nella posa e di sistemi di chiusura adeguati; in genere il prezzo per i prodotti più semplici è doppio rispetto a quello delle inferriate fisse. Anche qui, ogni variazione dai modelli standard o personalizzazione fa lievitare rapidamente il prezzo iniziale.


Manutenzione inferriate

inferriata da finestra La manutenzione delle inferriate dipende molto dal modello e dal materiale di composizione. Le inferriate fisse in lega di ferro necessitano esclusivamente di un trattamento periodico, per impedire che la ruggine rovini la struttura. Il tipo di trattamento dipende da quello iniziale: il ferro da esterno può essere infatti oliato o verniciato. Nel secondo caso la vecchia verniciatura va rimossa, quindi si procede con il rinnovo del rivestimento, almeno ogni 10-15 anni. Per le inferriate in alluminio o in acciaio non è necessario alcun tipo di trattamento di copertura, perché questi alterabili non vengono attaccati dall'ossidazione. Per qualsiasi tipologia di inferriata è importante procedere con una pulizia periodica, in modo da rimuovere lo sporco e lo smog, che ne possono intaccare la solidità, con il passare degli anni. Le inferriate richiudibili necessitano di essere periodicamente oliate nelle zone di frizione delle cerniere per l'apertura, in modo da evitare che l'usura ne impedisca la movimentazione corretta.




COMMENTI SULL' ARTICOLO