Tavolo rotondo

Perché scegliere un tavolo rotondo?

Per la scelta del tavolo occorre decidere quale collocazione gli sarà riservata all’interno di uno spazio, quale sarà il suo uso e quante persone vorremmo che ospitasse. Se lo spazio a vostra disposizione è ridotto la scelta di un tavolo rotondo sembrerebbe la più azzeccata, dal momento che è un rimedio salva-spazio e può essere inserito anche in una piccola stanza. Non sottovalutate il fatto che un tavolo rotondo permette di ospitare più persone rispetto ad un tavolo rettangolare o quadrato di dimensioni simili e soprattutto permette una maggiore comodità di seduta in quanto generalmente è dotato di un unico piede centrale e quindi evita i problemi di ingombro tra le gambe dei commensali. Il centro del tavolo può essere sfruttato per poggiare cibi e bevande senza creare disagi, soprattutto in presenza di molti ospiti, oppure può accogliere un mazzo di fiori o un bel centrotavola. La forma del tavolo favorisce la convivialità: è facile conversare con tutti ed è quindi una buona soluzione per una sala da pranzo. Inoltre se avete dei bambini il tavolo rotondo è un’ottima scelta in quanto, essendo privo di spigoli, previene pericolose cadute e brutti lividi.
Tavolo legno

8 Pezzi Sedia gamba tappi piedi pastiglie,silicone tappi mobili tavolo Proteggi i mobili, il soggiorno, la camera da letto, il pavimento della cucina-Dimensioni opzionali (2#)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,96€


Diversi materiali di costruzioni

Tavolo rotondo vetro In commercio si trovano vari tipi di tavolo rotondo, costruiti con diversi materiali. Esistono tavoli in legno composti da una base centrale su cui poggia il piano, che può essere sagomato oppure liscio; il legno può avere un colore naturale oppure essere più audace. Sono molto adatti ad un ambiente in stile chabby chic o country perché conferiscono un tocco rustico, posizionati magari sotto un portico in campagna oppure in un giardino. Molto particolari i tavoli rotondi con il piano in cristallo temperato che poggia su una base di pietra o metallo; questi necessitano di maggiore cura e sono molto delicati, adatti quindi agli interni, ma danno un tocco di sobrietà ad eleganza allo spazio. Dotati di un bel design, sono anche interessanti i tavoli laccati lucidi, che hanno un piano riflettente la luce e creano luminosità all’ambiente circostante. Non dobbiamo infine scordare di menzionare i più classici tavoli rotondi con piano in marmo, adatti ad un arredamento vintage-retrò, magari in una veranda chiusa o in un grande salotto.

  • Modello particolare di tavolo in legno grezzo I tavoli in legno grezzo sono destinati a non passare mai di moda e hanno una durata illimitata nel corso degli anni. Possono essere collocati in cucina oppure nella zona living della casa ma anche ne...
  • tavoli e sedie in legno Quando si tratta di scegliere tavoli e sedie per la propria casa non ci si pongono troppo domande, come invece capita quando si sceglie un divano oppure una cucina. Questi complementi di arredo sembra...
  • Magic Consolle - In Fabbrica Sono tante le aziende che propongono nel loro catalogo il tavolo consolle allungabile. Si tratta, infatti, di un arredo molto funzionale e pratico perché da chiuso occupa pochissimo spazio ma quando s...
  • Un modello di tavolo di design Esistono diversi modelli di tavoli di design, sia moderni che contemporanei, in quanto sono un elemento d'arredo importante all'interno della casa e, di conseguenza, ogni creativo ha voluto dare la su...

Bolero CE155 ghisa ornato gamba tavolo base, nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 92,74€


Tavolo rotondo allungabile

Tavolo rotondo allungabile Molti tavoli rotondi sono progettati in modo da essere allungati, grazie all’aggiunta di apposite prolunghe. Questa caratteristica li rende perfetti per appartamenti di piccole dimensioni e consente di poter usufruire di una superficie maggiore in caso di necessità, qualora voleste organizzare pranzi o cene con qualche commensale in più. Esistono tavoli con prolunghe adattabili, che vanno riposte dopo l’uso, e che creano qualche disagio in casa per problemi logistici o di spazio. Sul mercato però si trovano anche diversi modelli di tavolo rotondo con la prolunga incorporata, nascosta nel vano sotto il piano, che si può estrarre e nuovamente nascondere dopo l’utilizzo; generalmente questi tavoli si allungano e si retraggono in pochi e semplici passaggi. Prima dell’acquisto del tavolo rotondo allungabile occorre munirsi delle precise misurazioni del vostro ambiente per non rischiare di portarne a casa uno di maggiori dimensioni impossibile da utilizzare in forma allungata. Questo modello, quando assume la forma ovale mantiene le stesse caratteristiche salvaspazio e di confortevole seduta del tavolo rotondo.


Modelli per la zona pranzo

Tavolo pranzo La scelta del tavolo rotondo per il living e la zona pranzo va chiaramente adattata allo stile della casa. Particolarmente eleganti e ad affetto sono quelli in vetro, naturale o laccato, oppure in cristallo. Il vetro è un materiale freddo, esteticamente leggero, quasi impalpabile; la sua lucentezza unita alla trasparenza crea luminosi riflessi che rendono l’ambiente sobrio e ricercato. Esistono lavorazioni particolari che conferiscono al piano diverse finiture: la satinatura ad esempio riduce o elimina la trasparenza, rendendo il tavolo più opaco e di maggior importanza estetica; la laccatura invece dona una colorazione al vetro, che però perde in lucentezza e trasparenza. Infine si può ottenere un gradevole effetto antico con la tecnica "craquelé". I più comuni tavoli rotondi di questo tipo sono realizzati nella combinazione vetro e metallo, per i quali il metallo costituisce la base e la struttura; si usa in genere l’acciaio nella versione cromata o satinata in quanto la combinazione dona un risultato particolarmente pulito ed elegante. Insomma, un tavolo rotondo in vetro nella vostra sala da pranzo catturerà sicuramente gli sguardi degli ospiti e donerà carattere all’ambiente.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO