Serramenti

I serramenti sono il valore aggiunto di un edificio. Dallo loro buona qualità dipende il grado di salubrità di un ambiente e il benessere di chi vi soggiorna o vi abita.

Non a caso le proprietà dei serramenti sono determinanti nella considerazione del prezzo di un appartamento.

Ma cosa sono esattamente i serramenti e in cosa si differenziano gli uni dagli altri?

Innanzitutto bisogna sapere che precisamente col termine "serramenti" si intendono le parti, mobili e non, sistemate sugli infissi, mentre questi ultimi sono le parti fisse che vengono posizionate nei muri. I serramenti sono finestre, porte, vetrate e quant'altro consente il passaggio di luce, persone, calore, rumori. I serramenti sono il punto di passaggio tra ambiente esterno e ambiente interno.

Un tempo il materiale più usato per la realizzazione di infissi e serramenti era il legno, ... continua


Articoli su : Serramenti


1          3      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Basculante

    Apertura porta basculante Manuale o elettrica, la porta basculante è uno dei migliori infissi per i garage per via della praticità e silenziosità: ecco cos'è e come funziona.
  • Costo porte

    porta interna decorata Materiali e stile sono elementi essenziali nella scelta delle porte, oltre che, naturalmente il costo porte; questi elementi sono oggetti indispensabili e di arredamento e vanno scelti con criterio.
  • Le porte di sicurezza

    Esempio di porte di sicurezza Le porte di sicurezza devono essere integrate con serrature apposite difficili da scassinare. Inoltre spesso sono collegate a vari sistemi d'allarme.
  • Le porte scorrevoli in vetro

    Porta scorrevole in vetro Le porte scorrevoli in vetro, pratiche ma anche raffinate, possono essere di due tipologie, ovvero esterno muro o a scomparsa.
  • Materiali e tipologie di porte per esterni

    Porta in ferro e vetro Le porte per esterni possono essere realizzate con vari materiali, tra cui il ferro, l'alluminio, il vetro, il PVC ed il classico legno.
  • Misure porte interne

    Porta interna legno Indipendentemente dalle misure porte interne è possibile scegliere la tipologia di apertura più adatta, per esempio a battente, scorrevole o a libro.
  • Montare una porta

    Come installare una porta Per montare una porta è necessario installare prima il telaio, in seguito la porta ed infine ricoprire l'intera superficie con una cornice coprifilo.
  • Porta scorrevole fai da te

    Porta scorrevole fai da te Una porta scorrevole fai da te si realizza sfruttando i vantaggi offerti dal cartongesso: infatti si inseriscono i binari dentro lo stesso telaio.
  • Porte a filo muro

    Porta filo muro Scegliendo le porte a filo muro potrai dare spazio alla tua fantasia, dando un aspetto elegante agli interni.
  • Porte a soffietto

    Porta a soffietto color legno Le porte a soffietto sono versatili e funzionali ed indispensabili quando non si può installare una porta battente perché lo spazio è minimo.
  • Porte basculanti

    Porta basculante integrata Le porte basculanti, pur occupando poco spazio dove sono alloggiate, riescono in modo eccelso a sigillare gli ambienti in cui sono state installate.
  • Porte di sicurezza

    Importanza della sicurezza Le porte di sicurezza si fanno garanti della sicurezza passiva della vostra casa, hanno cioè il compito di prevenire intrusioni indesiderate.
1          3      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , che tutt'ora è molto valido per le sue caratteristiche di isolamento, conducibilità termica e bellezza estetica. Gli unici difetti del legno in questo campo sono la necessità di manutenzione continua di cui ha bisogno e il prezzo relativamente alto.

Diversi materiali hanno sostituito il legno per serramenti nel corso degli anni. Inizialmente, soprattutto il ferro e l'alluminio, poi il pvc: questi materiali si sono affermati pr la facilità di lavorazione, la leggerezza, il costo minore, ma soprattutto la quasi inesistente necessità di cure di cui hanno bisogno. Non hanno però sostituito il legno per quanto riguarda la conducibilità termica, né per la gradevolezza estetica.

I serramenti in pvc e in alluminio presentano il grosso difetto di favorire la formazione di condensa nelle stagioni fredde: questo crea un eccesso di umidità con relativa muffa, sgradevole a vedersi e tutt'altro che salutare. Inoltre, in molti luoghi di particolare interesse paesaggistico non è consentito utilizzare serramenti in alluminio o pvc sulle facciate principali. Questo vale per i centri storici di alcune città e per i paesi di rilevanza turistica, storica o culturale.

I progressi si sono succeduti in fretta nel campo dei serramenti e le innovazioni sono risultate ottimali: pvc e alluminio si sono aggiunti al legno, coniugando le caratteristiche migliori di entrambi i materiali. Così i serramenti in legno - pvc o in legno - alluminio sono belli esteticamente (molto simili al legno), hanno bisogno di pochissima manutenzione e sono perfettamente isolanti.

In più, grazie al taglio termico, si è eliminato il problema della condensa e per merito dei doppi vetri che vengono montati isolano perfettamente dai rumori, dal caldo e dal freddo, rendendo gli ambienti che proteggono decisamente salubri e confortevoli.

Il taglio termico è uno speciale sistema di lavorazione che lascia un'intercapedine nel serramento, uno spazio che viene riempito con materiale isolante, come può essere la lana di vetro o la schiuma di poliuretano. Spezzare il ponte termico evita che si formi la condensa su infissi e serramenti e si accumuli umidità nell'aria.

Grazie al risparmio energetico che consente, questo genere di serramenti usufruisce di sgravi fiscali purché vengano installati in determinate condizioni.

I nuovi serramenti non temono le avverse condizioni meteo, possono essere montati anche in zone vicino al mare perché non sono attaccati dalla salsedine e si puliscono con un semplice straccio umido. L'unica manutenzione è la cura delle guarnizioni che vanno mantenute morbide con un apposito spray, ma quando, dopo anni, tendono ad indurirsi, basta sostituirle per avere praticamente dei serramenti come nuovi.

Il catalogo dei serramenti in legno - alluminio o legno - pvc è ricco di colori, sfumature e venature, per somigliare il più possibile ai vari colori del legno.

Ogni stile ed ogni tipo di arredamento può trovare le porte e le finestre più adatte, ed anche le vetrate molto grandi acquistano valore e praticità utilizzando materiali nuovi e più leggeri.

Il legno naturale viene ancora utilizzato per i serramenti, ma bisogna mettere in conto un'accurata manutenzione per mantenerlo sano e bello negli anni.

In conclusione, se i serramenti di casa sono molto vecchi ed obsoleti, mettere in conto l'eventualità di sostituirli può migliorare di molto il valore dell'abitazione e donare agli abitanti un nuovo, sensibile benessere su vari fronti.