Costo porte

Scelta delle porte interne

La scelta delle porte interne per la nostra abitazione deve tenere conto di almeno 4 elementi: - tipi di porte; - misure aperture; - materiali; - decorazioni. Tutte queste scelte determineranno il prezzo finale delle nostre porte. Per quanto riguarda il tipo di porta, la scelta ci offre varie opportunità; "la tradizionale" ad un'anta o a due, utilizzabile dove gli spazi sono ampi e ben distribuiti, "la scorrevole" a filo muro o a scomparsa, utile per abbattere l'ingombro delle aperture, "a libro" con moduli di varia misura a seconda dell'ampiezza del vano della nostra porta. Per quanto riguarda la relazione tra misura dell'apertura e prezzo della porta è utile, se naturalmente ciò è possibile, considerare che le misure standard delle porte consentono di limitare i costi di acquisto, mantenendo la scelta dei materiali ad un livello medio alto.
porta interna decorata

MYCARBON Zanzariera per Finestra Zanzariera Finestra Adesiva Velcro 2 Set di 120*120cm Zanzariera Finestra Bianca

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 10,01€)


Materiali di costruzione delle porte

Tipi di porte L'importanza di porre i materiali della nostra casa in correlazione, ci deve portare ad analizzare sia lo stile dell'arredamento che desidereremo adottare, sia il tipo di pavimentazione che poseremo o che è già esistente nell'abitazione. In questo modo avremo una sinergia che donerà durata e gusto alle nostre scelte. Le porte più tradizionali sono certamente quelle in legno, massicce o impiallacciate, che si abbinano facilmente allo stile sia moderno che classico siano esse in stile rustico o di elegante design. Le porte in vetro si abbinano facilmente con lo stile moderno, non limitano lo sguardo e si adattano bene agli ambienti che hanno bisogno di maggiore luminosità. I modelli di porte in metallo sono solitamente usati per gli arredamenti di abitazioni moderne o di uffici, oppure per le porte tagliafuoco. Un altro materiale molto usato è il PVC, materiale plastico, dai molteplici utilizzi, soluzione economica e molto efficiente, non necessita di manutenzioni ed è resistente agli agenti atmosferici ed all'umidità.

  • Porta in legno Le porte in legno sono diffusissime nelle abitazioni e negli uffici soprattutto perché sono fatte nell’unico materiale che può andare incontro a tutte le esigenze e ai gusti delle persone riguardo all...
  • Porta in laminato Le porte in laminato in commercio si trovano in numerosi modelli diversi che combinano estetica e accessibilità per ottenere prodotti di alta qualità e stile. Infatti il laminato viene sottoposto a la...
  • Esempio di portafinestra Le portefinestre consentono di mettere in comunicazione l'esterno dell'abitazione con l'interno in maniera ottimale. Soprattutto per chi ha la fortuna di avere un grande giardino o comunque uno spazio...
  • Porta finestra in alluminio scorrevole Le porte finestre in alluminio sono molto resistenti, leggere, e garantiscono un basso consumo energetico in quanto risultano altamente isolanti grazie all'uso di profili a taglio termico, che garanti...

Anpro Tenda Zanzariera Magnetica per Porta con Calamita per Porte di Dimensione Massima 90 x 210CM

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 20€)


Decorazioni delle porte

maniglia porta Quando parliamo di decorazioni intendiamo tutte quelle finiture che correlano la definizione della porta. Le maniglie e la serratura sono finiture della porta importanti sia per dare un'armonia al suo stile sia come contatto con il resto dell'arredamento della stanza in cui si colloca. Possono essere in acciaio, per porte di vetro o laccate, quindi in stile moderno, completamente lisce o anche con lavorazioni importanti; in metallo antichizzato o ottonate, da abbinare ai legni scuri; lucide o satinate adatte ai legni chiari. Una decorazione importante può essere anche rappresentata da inserti in vetro, collocati all'interno della superficie della porta, fonte di luminosità per l'ambiente in cui verrà posizionata, lavorati in modo artigianale e con piombature stile liberty. Un'altra soluzione è la porta che non si vede, perfettamente integrata nell'ambiente circostante, priva di stipiti e cornice e quindi decorata in modo da non essere vista.


Prezzi porte

Porta moderna Per quanto riguarda le porte da interni di misure standard il costo minimo è di 80 euro per porta a battente, 180/250 euro per porte scorrevoli, mentre per le pieghevoli passiamo ai 350 euro, prezzi grande distribuzione, per le porte in laminato, salendo poi a seconda della scelta personale. Naturalmente più le misure saranno diverse dallo standard più i prezzi potranno subire notevoli variazioni al rialzo. Anche l'essenza del legno scelto influirà molto sul prezzo, dall'economico faggio possiamo passare ai più costosi castagno o noce. Le porte in vetro o cristallo variano nel prezzo da un minimo di 1100 euro aumentando poi a seconda dell'artigianalità del prodotto. Le vetrate delle porte possono diventare vere e proprie vetrate artistiche uniche. In questo caso il prezzo richiesto dall'artigiano si riferirà ad un oggetto creato unicamente per noi. Per quanto riguarda le porte in metallo tagliafuoco i prezzi partono dai 250 euro per una media qualità.


Porte d'ingresso

Un'altro aspetto importante nella scelta dell'arredamento della nostra casa riguarda la porta d'ingresso, elemento che accoglie gli ospiti e quindi che ci rappresenta all'esterno.

Naturalmente non possiamo sottovalutare questo "biglietto da visita" e dovremo cercare il modello che più rappresenti il nostro gusto e il tipo di mobilio scelto per l'interno.

Partendo dalla sicurezza, la nostra porta d'ingresso dovrà garantire di essere resistente allo scasso e alla rottura, in base alle Norme Europee EN 1627-1630.

Un'altra valutazione importante sarà la dichiarazione, rilasciata dal produttore, sull'isolamento termico ed acustico della porta che consentirà un considerevole risparmio in termini di energia.

Ogni porta d'ingresso sarà fornita di tutti i documenti che attesteranno la sua idoneità ad essere dichiarata conforme alle norme di Legge per la richiesta della detrazione fiscale per la riqualificazione energetica.

La porta d'ingresso può essere anche una porta già esistente ma rafforzata, conservando il telaio originale reso semi-blindato.


Costo porte: Porte esterne prezzi e materiali

porta per esterni testo paragrafo 6

Nella scelta dei materiali dovremo considerare se la porta sarà soggetta o meno agli agenti atmosferici e quindi anche una diversa coibentazione.

Tutti i materiali proposti odiernamente dal mercato sono idonei alla costruzione di una buona porta d'ingresso e soltanto il nostro gusto e le nostre scelte economiche avranno un peso decisivo sulla scelta di questo oggetto così importante.

Il legno rappresenta la principale materia di costruzione delle porte esterne, classico e naturale, è soggetto all'azione degli agenti atmosferici e quindi richiede manutenzione regolare.

Al contrario il moderno PVC, materiale plastico, o l'alluminio e l'acciaio resistono senza problemi alle intemperie.

I prezzi per le porte d'ingresso in legno variano da un minimo di 500 euro per l'esposizione interna ai 700 euro per porte con esposizione esterna.

Le porte d'ingresso in PVC partono da un prezzo minimo di 650 euro.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO