Le porte scorrevoli in vetro

I vantaggi delle porte scorrevoli in vetro

Le porte scorrevoli in vetro sono estremamente utili, in quanto consentono un notevole risparmio di spazio: questo vale sia per quelle esterno muro sia per quelle a scomparsa. Le prime, infatti, scorrono lungo la parete, le seconde all'interno di un apposito vano nel muro. In entrambe le situazioni, tale particolare meccanismo consente di spostarsi agevolmente da un ambiente all'altro senza che la porta in questione ingombri. Bisogna considerare anche i vantaggi estetici di simili elementi architettonici, in quanto il vetro utilizzato per la fabbricazione delle porte è dotato di eleganza e trasparenza ed è in grado di valorizzare alla perfezione la luce, sia quella del sole sia quella artificiale. Tale materiale, inoltre, può essere personalizzato in vari modi: le vetrate artistiche e quelle sabbiate sono perfette per le porte.
Porta scorrevole in vetro

Homcom – Porta Scorrevole in Vetro con Binario Silenzioso 200 x 213cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 169,95€
(Risparmi 84€)


Gli utilizzi principali

Porta in vetro sabbiato Le porte scorrevoli in vetro sono adatte sia agli edifici privati sia a quelli pubblici. Il vetro possiede la capacità di separare e al contempo di connettere gli ambienti, garantendo in ogni caso un'impressione di continuità. Qualora si utilizzi il vetro sabbiato per la fabbricazione delle porte, queste ultime assicurano anche una notevole privacy, senza limitare la penetrazione dei raggi del sole. Le porte scorrevoli costruite con questo materiale vengono impiegate nei ristoranti, nelle banche, nei negozi, negli uffici. Il loro potenziale artistico le rende molto apprezzate in vari ambiti, comprese naturalmente le abitazioni private, dove simili elementi vengono usati sia all'ingresso sia per delimitare le singole camere. Le porte scorrevoli si caratterizzano per ante singole o doppie, ulteriore indice di versatilità.

  • Porte scorrevoli in vetro Le porte scorrevoli in vetro si rivelano una scelta molto interessante. Sul mercato esistono differenti tipologie di tali strutture che possono essere installate sia negli ambienti interni, che in que...
  • porta interna decorata La scelta delle porte interne per la nostra abitazione deve tenere conto di almeno 4 elementi: - tipi di porte; - misure aperture; - materiali; - decorazioni. Tutte queste scelte determineranno il pr...
  • Porta scorrevole esterna Se si decide per il montaggio di una porta scorrevole si potrebbe optare per una bella porta lavorata o con vetri, magari della colorazione appropriata all'ambiente dove sarà collocata. Ma soprattutto...
  • Porte scorrevoli esterne Le porte scorrevoli esterne sono soluzioni che si stanno diffondendo sempre più perché consentono di ottimizzare lo spazio. Infatti ingombrano molto di meno rispetto ai modelli a battente perché si ap...

Homcom® porta scorrevole in vetro 2050 x 900 x 8 mm con manico su un lato in vetro smerigliato con strisce

Prezzo: in offerta su Amazon a: 164,95€
(Risparmi 96€)


Come montare le porte scorrevoli in vetro

L'eleganza delle porte scorrevoli Le porte scorrevoli in vetro, come già evidenziato, possono essere applicate all'esterno di una parete oppure all'interno di un vano: nel primo caso sarà necessario adoperare dei ganci acquistabili presso i negozi specializzati nel fai-da-te, nel secondo caso è necessario intervenire con un lavoro di muratura con la quale si va a creare un alloggio all'interno della parete; è fondamentale assicurarsi che il muro su cui si intende compiere tale lavoro non sia portante in quanto un intervento simile andrebbe a compromettere la sua solidità e quindi la stabilità di tutta la struttura. Le porte a scorrimento vanno applicate ad appositi binari fissati al muro; si raccomanda anche di montare un apposito controtelaio che possa fungere da sostegno per la porta, unendolo alla parete attraverso dei pratici ganci di legno oppure con del cemento a presa rapida. Qualora non si possieda esperienza nel campo del fai-da-te, comunque, si suggerisce di affidare questo compito a un esperto.


Le porte scorrevoli in vetro: La manutenzione

Porta scorrevole ristorante La manutenzione delle porte scorrevoli in vetro non è affatto complicata: è sufficiente verificarne periodicamente la stabilità, in modo che la struttura complessiva risulti stabile e solida. Potrebbe essere necessario oliare talvolta il meccanismo, affinché la porta scorra sempre con assoluta facilità e non crei situazioni di pericolo in caso di incendio o di sisma. In aggiunta, per la pulizia del vetro esistono prodotti appositi in commercio, da applicare tramite un pratico erogatore spray e con un panno morbido, che non possa causare graffi alla superficie. Prima di utilizzare il detergente, comunque, è opportuno eliminare ogni residuo di polvere con un semplice spolverino, mentre al termine della pulizia è essenziale asciugare per bene il tutto, così da non provocare la formazione di aloni.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO