Prontuario travi acciaio

I principali profili sul prontuario travi acciaio

Il prontuario delle travi in acciaio che rispetta le normative europee suddivide le travi in 15 tipologie principali: IPE, IPN, HE, HL, HD, HP, UPE, U, UE, L, FL, SQ, R, T. Vediamone alcune caratteristiche a grandi linee. Le travi IPE ed IPN hanno rispettivamente profili ad I con ali parallele ed inclinate. Le travi HE, HP ed HL sono invece dotate di profilo ad H con ali larghe ed extra larghe, mentre le travi HD possono vantare uno spessore maggiorato e quindi sono più resistenti, ma al contempo più pesanti. Le travi UPE, UPN, U ed UE hanno la caratteristica forma con profilo ad U ed ali inclinate a diverse angolazioni, tranne nel caso delle travi UPE, che hanno ali parallele. Per quanto riguarda le travi angolari a L, i lati possono essere uguali o diseguali; le travi FL sono piatte, mentre quelle SQ hanno forma quadrata con spigoli vivi o arrotondati. Infine, le travi R hanno sezione circolare con tondi laminati a caldo e quelle con profilo a T le ali uguali.
Travi di varie dimensioni

2 metri travi FASCIO finto-legno 130x190mm ED105 H Serie Moderno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 62,45€


Prontuario travi acciaio: Come leggere un prontuario delle travi in acciaio

Trave d'acciaio vista da vicino In un prontuario delle travi in acciaio sono presenti svariati valori da tenere in conto e da valutare nel caso si debba effettuare un qualsiasi calcolo e dimensionamento strutturale.Il valore principale con cui si identifica la trave è l’altezza, espressa in millimetri: accanto infatti alla lettera o sigla che identifica la tipologia di trave, troviamo infatti un numero, che ne indica l’altezza (ad esempio, IPE360 è una trave IPE alta 360 mm). Altri valori importanti sono la lunghezza della base e la larghezza di ala e anima, fondamentali per le varie verifiche dimensionali, oltre all’eventuale raggio, in caso di travi che abbiano spigoli arrotondati. Tutte queste grandezze sono espresse in millimetri.Proseguendo, troviamo l’area della sezione, espressa in millimetri quadri e a seguire i vari momenti d’inerzia e raggi giratori, suddivisi per asse debole ed asse forte.

  • Struttura di travi lamellari Le travi lamellari sono dotate di un'alta capacità di carico, addirittura maggiore di quella delle tradizionali travi in legno massello, e di un'apprezzabile resistenza al fuoco. Possono essere realiz...
  • Travi in legno per interni I travi in legno per interni sono elementi tipicamente rettilinei o aventi una curvatura minima che vengono utilizzati per la realizzazione di varie strutture come ad esempio solati, tetti ma anche im...
  • Tetto di travi di legno Le travi in legno sono per lo più elementi rettilinei usati per realizzare impalcature, tetti, soffitti con travi a vista, solai, scale e molte altre strutture. I prezzi sono determinati da un lato da...
  • soffitto in legno lamellare Le travi in legno lamellare sono destinate a esigenze particolari in quanto questo materiale permette di superare i limiti di lunghezza del legno massello; infatti quest'ultimo non supera i 25-30 metr...

Trave in poliuretano rovere bruno rustico ML3 cm6x9x300 (€16,66 al ml)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 58€



COMMENTI SULL' ARTICOLO