Poltrone relax

Una poltrona relax

Una poltrona relax è un complemento d'arredo che, non solo dona eleganza alla casa, ma svolge anche una funzione davvero molto importante: rende l'ambiente domestico confortevole. Sempre più spesso, infatti, le persone sono costrette a vivere con ritmi frenetici e, una volta rientrate in casa, quello che desiderano è di potersi distendere e rilassare, per allontanare stanchezza e brutti pensieri. Una poltrona relax fa proprio questo: permette di concedersi un momento di riposo prima di andare a letto, magari mentre si legge un buon libro, oppure mentre si guarda un interessante film in televisione. Il luogo ideale dove posizionare una poltrona relax è il soggiorno, è qui che (quasi sempre) la famiglia si riunisce dopo i pasti, per chiacchierare e per stare insieme. Ma può essere collocata anche in camera da letto, magari quella del bambino. In questo modo, duranti le notti più agitate, gli si potrà fare compagnia senza rinunciare alla comodità, proteggendo allo stesso tempo la schiena e le articolazioni. Parlare di poltrone relax non è però facile, ne esistono infatti di vari modelli, realizzati in diversi materiali, ognuna con un costo ben specifico.
poltrona relax

Keter Cassapanca Eden Bench Marrone Con Seduta Beige 265 Lt In Resina Cm 140X60X84 H

Prezzo: in offerta su Amazon a: 139,76€


Modelli di poltrone relax

relax in poltrona La poltrona relax per antonomasia è quella reclinabile. A prima vista sembra una poltrona normale ma, all'occorrenza, si trasforma per accogliere il corpo e per farlo distendere. Solitamente questo tipo di poltrone hanno inserito un meccanismo a leva che, una volta azionato, fa scivolare indietro la seduta e fa comparire un comodo appoggio per gambe e piedi. La stessa leva, azionata nuovamente, riporta la poltrona allo stato originale. Questa tipologia viene realizzata nei più svariati materiali: dalla pelle al tessuto, dal sintetico al velluto. Inoltre, è possibile sceglierla dello stesso colore e stile del proprio divano. In questo modo non si deve rinunciare all'eleganza della propria casa, accostando mobili diversi uno dall'altro. Un altro tipo di poltrone relax sono le chaise longue. Come suggerisce il nome, si tratta di una poltrona con il sedile allungato. Nel nostro immaginario è associata alla poltrona utilizzata dagli psicologi durante le loro sedute ma, in realtà, è un complemento d'arredo di grande eleganza e di design. Può essere imbottita oppure realizzata con una struttura metallica, ma può essere anche in plastica o in vimini per godere appieno degli spazi esterni.

    Keter - Casetta Manor Pent 6X4 Grigia In Resina 183x111x200 cm

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 394,86€


    Costo delle poltrone relax

    poltrona relax bianca Il costo di una poltrona relax può variare notevolmente in base a due parametri diversi: materiale e marca. Partiamo dalla marca. Le grandi catene di distribuzione di mobili commercializzano questo tipo di poltrone con prezzi abbastanza contenuti. Una poltrona reclinabile di uno di questi marchi, infatti, ha un prezzo medio che si aggira intorno ai 300/500 euro. Se invece si decide di scegliere un modello di design oppure con un meccanismo elettronico il prezzo sale, anche notevolmente arrivando a costare anche alcune migliaia di euro. Il secondo parametro da tenere in considerazione è il materiale. Le poltrone relax da esterno, ad esempio, sono realizzate molto spesso in plastica oppure in rattan, materiali che reagiscono bene ai vari agenti atmosferici e che hanno un costo piuttosto basso. Quelle da interno, al contrario, possono essere realizzate in tessuto oppure in pelle. Proprio in riferimento alla pelle bisogna fare attenzione. Esistono in commercio dei materiali che sembrano pelle ma in realtà sono sintetici, per questo il loro costo è di molto inferiore, ma senza dubbio lo è anche la qualità.


    Poltrone relax: Poltrone reclinabili per anziani

    poltrona reclinabile Le poltrone relax non sono solo comode, in alcune circostanze possono rivelarsi anche molto utili. Stiamo parlando, in questo caso, delle poltrone reclinabili per anziani. Con l'età, infatti, diventa sempre più difficile sedersi ma soprattutto alzarsi dai divani e dalle normali poltrone. Questa tipologia di poltrone permette di poter stare quasi coricati, per riposare durante la giornata, e di rialzarsi senza nessun tipo di sforzo, grazie ad un meccanismo chiamato alzapersona. Grazie ad un motore elettrico, integrato all'interno della poltrona stessa, quest'ultima si solleva e permette all'anziano (o alla persona con difficoltà motorie) di poter appoggiare i piedi a terra e di avere una posizione quasi eretta in modo da alzarsi in totale autonomia. Molto spesso queste poltrone sono dotate di telecomando, che ne regola i movimenti.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO