Lampade a sospensione

Tre stili di lampade a sospensione

Le lampade a sospensione sono davvero molto utili per illuminare un punto particolare all'interno della stanza. Proprio per questo sono particolarmente utilizzate in cucina e nella sala da pranzo, in corrispondenza del tavolo. Oggi, però, le lampade a sospensione sono diventate non solo utili, ma anche belle. Un pezzo d'arredo indispensabile per personalizzare ogni stanza della casa. Possono essere scelte tra moltissimi modelli, dai più economici a quelli di design, e tra moltissimi stili. In particolare, la moda del momento relativa all'illuminazione da soffitto, ha posto l'attenzione su tre stili molto diversi tra di loro: moderno, neo barocco e vintage. A seconda della stanza dove verrà posizionata la lampada è anche importante la scelta della lampadina. Meglio utilizzare una luce più calda per gli ambienti come la sala da pranzo o la camera da letto. Via libera, invece, a luci fredde per dare un tocco moderno e futuristico al soggiorno. Non c'è proprio limite alla creatività quando si parla di lampade a sospensione!
lampade a sospensione colorate

Favolook, cavo elettrico, 5 m, cavo bipolare per illuminazione in stile vintage rivestito in lino, filo di rame per fai da te, industria, lampada a sospensione.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,61€


Lampade a sospensione moderne

lampadari moderni Le lampade a sospensione moderne ricordano opere d'arte esposte in alcune delle gallerie più prestigiose del mondo o, addirittura, qualche scena di film futuristici ambientati nello spazio. Le loro linee possono essere flessuose, a ricordare spirali e onde, oppure squadrate e geometriche, come in un quadro di Kandinsky. I materiali con i quali vengono realizzate queste lampade sono ultra moderni come il propilene oppure in alluminio verniciato. Alcune marche di design propongono anche modelli realizzati in gesso, con uno stile che vuole ricordare gli stucchi degli antichi palazzi nobiliari. Il prezzo di questi lampadari da soffitto di design può essere anche molto elevato, soprattutto se ci si orienta su marchi rinomati e prestigiosi. Si può, però, anche risparmiare acquistando gli stessi prodotti on line, magari scegliendo tra i siti che offrono prodotti outlet di arredamento. Anche i negozi della grande distribuzione offrono modelli di lampadari a sospensione dallo stile moderno, dai colori accesi e dai materiali innovativi con un costo che si adatta facilmente ad ogni tipo di portafoglio.

  • Lampada Tiffany da tavolo Le lampade Tiffany sono conosciute in tutto il mondo per il loro aspetto, che unisce fantasia, decorazioni raffinate e una grande valenza estetica. Il materiale principale è il vetro colorato anche se...
  • Lampione da giardino Tra le soluzioni per l'illuminazione da esterni i lampioni da giardino sono una delle più apprezzate. I motivi vanno dal fatto che riescono a illuminare ad ampio raggio, distinguendosi per efficienza,...
  • Ghirlande luminose led L'illuminazione giardino led è perfetta per chi vuole valorizzare ed arredare con gusto l'esterno della propria casa. Questa verrà perfezionata a seconda delle tonalità e dell'arredamento del giardino...
  • Modelli di diverse misure di lampada a uovo La lampada a uovo nasce negli anni Settanta ma nel tempo si è evoluta fino a diventare una regina nell'ambito dell'illuminazione da tavola. Attualmente in commercio si trovano davvero tantissime tipol...

lampade a Sospensione e plafoniere Soggiorno Ventilatore a soffitto in Ferro battuto Luce Luce Ventilatore Ristorante Home Retro lampadario con Ventilatore Creativo Fagiolo Magico soffitto Ventilator

Prezzo: in offerta su Amazon a: 238,65€


Lampade a sospensione neo barocche

un lampadario imponente Le lampade a sospensione di stile neo barocco sono perfette per chi vuole ricreare un'atmosfera di altri tempi senza rinunciare, però, alla modernità. Il luogo perfetto dove poter collocare questi lampadari è in corrispondenza di un elegante tavolo da pranzo. Lo stile barocco delle lampade da soffitto si caratterizza per la presenza di pendenti, di dettagli realizzati in vetro lavorato, da decorazioni floreali e da bracci che reggono piccole lampadine (un tempo suggestive candele). Sfarzo è la parola d'ordine anche se, nella versione più contemporanea, deve necessariamente far rima con eleganza. Sono banditi, quindi, lampadari pacchiani e in disaccordo con il resto dell'arredamento; è concesso, invece, un lusso raffinato e non ostentato. Considerata la loro grandezza e la loro imponenza, bisogna prestare molta attenzione all'altezza in cui vengono posizionati. Se, infatti, sono sistemati troppo in alto rispetto al punto da illuminare possono perdere gran parte del loro effetto; se, invece, vengono posti troppo in basso rischiano di essere fastidiosi ed ingombranti.


Lampade a sospensione vintage

Un lampadario vintage La parola d'ordine è recupero! Quando parliamo di lampade a sospensione vintage ci riferiamo ad una gamma di prodotti davvero molto vasta: si va da quelli utilizzati nelle vecchie fabbriche a quelli in vetro con decorazioni floreali, tanto amati dalle nonne! Il vintage è uno stile diventato molto di moda negli ultimi dieci anni e si basa sulla riscoperta e valorizzazione di modelli e forme ereditate dal passato. Ma non solo. Molto spesso, infatti, lo stile vintage si basa anche sul recupero di oggetti e di materiali considerati di scarto: cartoni di uova, materiali industriali, casse di legno. Nulla è inutile quando si parla di stile per la casa. Un lampadario a sospensione in stile vintage, ovviamente, deve abbinarsi con il resto dell'arredo della stanza in cui viene posizionato. Ma non è sempre facile. I migliori modelli non si trovano nei normali negozi di arredamento, ma vanno cercati nei mercatini dell'usato, nelle fiere dell'antiquariato o, addirittura, costruiti con le proprie mani. Una soluzione complessa ma senza dubbio molto originale.




COMMENTI SULL' ARTICOLO