Come arredare con le tende classiche

Tipi di tende classiche e moderne: ecco le più utilizzate

In commercio ci sono diversi tipi di tende, dalle linee più classiche a quelle più moderne, da quelle più morbide a quelle più rigide. Innanzitutto occorre scegliere il tipo adatto alle proprie esigenze. Tende classiche: vengono appese direttamente al bastore attraverso i passanti oppure attraverso anelli appositi forniti di ganci, solitamente vanno tenunte lunghe fino a sfiorare il pavimento. Tende a vetro: vengono appese con una bacchetta direttamente sull'infisso, il tessuto copre solo la lunghezza e la larghezza del vetro. Tende a pacchetto: attraverso un sistema di cavi la tenda viene tirata su "impacchettata", in questa maniera è possibile secondo le necessità aumentare o diminuire notevolmente il passaggio della luce. Tende a rullo: le tende a rullo si aprono attraverso un sistema di arrotolamento che nasconde il tessuto in un piccolo cassonetto posizionato nella parte alta dell'infisso.
Tenda a pacchetto

LE Stringa luminosa 10m, 100 LED in rame Impermeabile IP65 Flessibile luce Bianca Calda per Decorazione Feste Natale Casa Negozio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,49€
(Risparmi 10,5€)


Qual è il criterio per scegliere il tessuto più adatto?

Tende classiche doppio telo Scegliere la tenda giusta non è solo una questione di stile ma anche di necessità. Una volta scelto il tipo adatto alle nostre esigenze passiamo alla scelta del tessuto. In commercio ne esistono di diverso spessore in grado di far filtrare più o meno luce. Negli spazi adibiti al riposo sarebbe meglio optare per delle tende più pesanti che ci permetteranno di riposare meglio e di tenerci lontani da sguardi indiscreti. Si possono scegliere tessuti in spesso cotone a trama fitta oppure sintetici. Negli spazi utilizzati prevalentemente di giorno invece sono più adatti i tessuti leggeri e impalpabili come ad esempio tende a vetro in pizzo o a tutta altezza sintetiche che non necessitano di stiratura e possono essere abbinate ad un secondo telo per un bel contrasto di colori.

  • Tende per finestre Esistono diversi modelli di tende per finestre, ognuno dei quali possiede caratteristiche particolari che lo rendono più o meno adatto a fondersi con i vari tipi di arredamento. Le tende svolgono molt...
  • Tende interni moderne Le tende interni moderne sono tessili indispensabili per completare l'arredo casa in modo impeccabile e perfetto. I tessili in casa sono utili per donare un tocco di colore agli ambienti che senza que...
  • Tende in salotto L'arredo della propria casa richiede pazienza e passione, infatti è necessario curare tutto nei minimi dettagli. Di conseguenza anche la scelta delle tende per finestre è importante. I tendaggi sono t...
  • Tende di vari colori, tessuti e spessori. Arredare è un'arte, si sa. Sono sempre i particolari a fare la differenza. Le tende danno quel tocco in più, valorizzano l'ambiente e completano l'arredamento. Il soggiorno è, di solito, la camera pi...

floreale foglia tortora panna effetto lino ricamato 167,6x 137,2cm anello top tende

Prezzo: in offerta su Amazon a: 77,95€


Perchè la scelta del colore delle tende è fondamentale

Tenda classica lavorata La scelta del colore può essere determinante per dare un nuovo look al vostro salotto o alla vostra cucina. Prima di tutto bisogna pensare all'ambiente e all'arredamento circostante, se la stanza è piccola sarebbe meglio tenersi sulle tonalità del bianco, del grigio o del beige che la faranno sembrare più grande sopratutto se l'arredamento è classico. Una camera da letto arredata in arte povera ad esempio sarebbe perfetta con delle belle tende classiche magari impreziosite da inserti all'uncinetto. Se invece abbiamo un arredamento moderno possiamo prendere in considerazione l'idea di utilizzare delle tinte pastello dalle tonalità tenui come il verde, l'azzurro, il giallo o l'arancione, le tinte scure invece sono molto adatte a creare ambienti esclusivi ed accoglienti.


Come arredare con le tende classiche: Fantasie per tutti i tipi di tende classiche e moderne

Contasto di colori e tessuti Oltre alla scelta del colore monocromatico possiamo prendere in considerazione anche l'idea di tende lavorate, ricamate o stampate. Nella cameretta dei bambini si possono scegliere delle tende classiche dai tessuti leggeri, per fare entrare più luce possibile, ma ricche di disegni colorati, personaggi animati o animali e qui la fantasia non dovrà proprio avere limiti. In cucina invece spazio ai colori in tinta con l'arredamento e ai disegni tematici: tazzine di caffè per le cucine classiche, limoni per quelle più moderne, fiori per dare un tocco di eleganza mentre in bagno possiamo abbinare ricami e disegni al colore delle mattonelle. Qualunque sia la vostra scelta tenete conto sopratutto dei vostri gusti, la casa è il luogo in cui vi rifugiate alla fine di una giornata pesante e sarete solo voi a dovervi sentire davvero a casa.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO