Box doccia a soffietto

Il box a soffietto per la doccia

Si può scegliere di installare un box a soffietto per la doccia per non bagnare il pavimento e mantenere l'umidità il più possibile all'interno del luogo adibito alla doccia. La praticità di questa soluzione prevede che si possa aprire e chiudere la porta d'ingresso del box anche mediante uno scorrevole per risparmiare notevolmente spazio. Il box a soffietto può essere montato nelle diverse situazioni, sia che la stanza preveda già una postazione doccia, sia che si debba creare da zero. In commercio, infatti, esistono soluzioni per chiudere un angolo del bagno tra due pareti, quindi con un solo pannello di accesso, oppure su due, tre o quattro lati in un posizionamento interno alla stanza da bagno. La chiusura può essere a maniglia o, più di frequente, a calamita, per consentire di entrare ed uscire in assoluta comodità.
Box a soffietto in alluminio e cristallo

Forte BKP100001 Box Doccia Angolare Riducibile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 64,37€
(Risparmi 12,53€)


Differenze e materiali

Box per doccia a soffietto I box per la doccia a soffietto si differenziano per i materiali con cui sono costruiti. Quelli più lussuosi, adatti per un bagno di classe, ad esempio all'interno di una villa arredata in modo moderno e raffinato, sono di vetro, con struttura preferibilmente in alluminio verniciato e brillante. Esistono anche box senza struttura, con il vetro scorrevole su un binario incassato all'interno delle piastrelle per rimanere invisibile. Per quanto riguarda le soluzioni più semplici e pratiche, acquistabili comodamente nei centri commerciali, nei negozi specializzati o su internet, generalmente si tratta di box in pvc con pannelli scorrevoli in plexiglass. Spesso vengono venduti già dotati del piatto doccia, con istruzioni di montaggio abbastanza semplici, con lo scopo di rappresentare una soluzione universale alla portata di tutti.

  • Sarà necessaria una selezione Un trasloco può costituire anche un'occasione per fare una cernita tra le cose che ci occorrono veramente. Ci si potrà liberare di vestiti dimenticati, giocattoli non più usati, regali finiti nel dime...
  • Sanitari di appoggio Per fissare i sanitari d'appoggio in bagno è necessario appoggiare i nuovi sanitari al muro, e con una matita segnare la loro base sul pavimento. Una volta spostati è possibile applicare del silicone ...
  • esempio di tenda per vasca da bagno La vasca da bagno offre la possibilità di godere di molti benefici, ma non è molto pratica per chi desidera fare una semplice e veloce doccia. Le tende per vasca da bagno rappresentano una valida alte...
  • Vasca retrò con piedini La vasca retrò è stata sempre usata nei bagni classici di stile vittoriano, molto ampi, dove l'eleganza ed il lusso erano predominanti. La bellezza di questa vasca, dalle linee armoniose, ha sempre af...

Forte BKP121001 Box Doccia 1 Lato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,64€
(Risparmi 8,26€)


Box doccia a soffietto: Box doccia prezzi

esempio box doccia a soffietto I prezzi dei box a soffietto per la doccia variano a seconda dei materiali e dei modelli. Si parte da 50€ per i box in pvc, scorrevoli oppure apribili a libro, con pannelli di plexiglass, nelle misurazioni standard da centro commerciale. Sono soluzioni che talvolta propongono anche pannelli di plexiglass decorati con un motivo esteticamente apprezzabile, per migliorare lo stile di arredamento del bagno. La struttura il più delle volte è bianca, formata da profili sottili e con chiusura magnetica. Per quanto concerne i box di lusso, per un'opzione di vetro si superano facilmente i 200€. In entrambi i casi, ma soprattutto, per il secondo, la differenza la farà l'installazione. Il box doccia a soffietto acquistato in un negozio di fai da te può essere montato anche senza grandi conoscenze tecniche mentre quello di vetro con struttura incassata nelle piastrelle ha bisogno di un vero e proprio montaggio da parte di un professionista, con una spesa aggiuntiva di più di 100€.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO