Biglietti da visita fai da te

I biglietti da visita fai da te sono la soluzione ideale

I biglietti da visita fai da te sono un'ottima soluzione per chi vuole presentarsi ai potenziali clienti in modo originale. Esiste infatti una moltitudine di possibilità per stampare biglietti da visita online a prezzi molto vantaggiosi. L'unico difetto di questi prodotti risiede nel fatto che molto spesso si ottengono risultati piuttosto anonimi, privi di personalità e originalità. Considerando il fatto che il biglietto da visita è spesso il nostro primo approccio con il cliente potenziale, avere a disposizione uno strumento efficace e che si faccia ricordare dona una marcia in più alla nostra attività, qualsiasi essa sia. Magari il nuovo cliente non si ricorderà la vostra faccia, ma di sicuro si ricorderà di quell'originale biglietto da visita che gli è capitato tra le mani. Sfuggire quindi da modelli anonimi e preconfezionati può diventare quindi una priorità da seguire per farsi ricordare e per invogliare il potenziale cliente a contattarci.
Biglietto da visita semplice ed efficace

100 Pezzi Fiori Fioristi Decorativi Stelo Filo 26 Calibro (0,5 mm) 14 Pollici, Verde Scuro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Quali caratteristiche devono avere i biglietti da visita fai da te

L'originalità per farsi ricordare La prima e fondamentale caratteristica dei biglietti da visita fai da te e non solo, è la chiarezza. I suoi contenuti devono essere brevi, immediati e facili da comprendere. Per prima cosa devi valutare il tuo target, ovvero quali sono le caratteristiche fondamentali dei tuoi potenziali clienti. C'è molta differenza tra fare colpo su aziende che necessitano di una consulenza o gruppi di appassionati di modellismo. Il tuo biglietto dovrà quindi destare interesse principalmente per il target a cui ti riferisci. Dovrai quindi scegliere se essere formale, professionale o innovativo. Dovrai scegliere se avere un brand oppure no in base al tipo di attività che svolgi. Se decidi di averlo, scegli pochi (massimo tre) e mirati colori che dovranno essere gli stessi in tutte le tue comunicazioni: sito web, blog, carta intestata, brochure, volantini. Scegli un font leggibile ed evita effetti da quattro soldi come ombreggiature e sottolineature.

    Kirschen, Set per intaglio - 3441000

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 156,19€


    Biglietti da visita fai da te: La struttura

    Il formato standard di un biglietto da visita, valido anche per i biglietti da visita fai da te, è 90x50,8 millimetri. Seguire questo formato ti assicurerà che il tuo biglietto possa essere conservato adeguatamente nei più diffusi sistemi di archiviazione. Importante a questo punto è decidere cosa comunicare. Innanzitutto il tuo nome, il nome o logo della tua impresa, il numero di telefono, la mail e l'indirzzo della tua sede. Altre informazioni risiedono nell'indirizzo del sito web, della pagina social, del fax e numero di cellulare. Tutte informazioni importanti ma che non devono andare a intasare il biglietto. Se puoi sostituiscile con immagini non troppo invasive. A questo punto devi giocare la tua carta vincente: l'originalità. Se hai già un'idea precisa di come dovrebbero essere i tuoi biglietti da visita fai da te cerca di adattarla al formato standard, se invece sei a corto di idee sfrutta la rete, troverai moltissime soluzioni. Esistono molti esempi di biglietti da visita creativi sulla rete. Puoi anche fare un salto sui siti per biglietti da visita fai da te facendo una semplice ricerca su google, magari trovi il biglietto giusto per te già confezionato.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO