Composizioni autunnali

Fai da te: composizioni autunnali in poco tempo

Se adorate le composizioni autunnali e volete averne qualcuna, il fai da te è senza dubbio la soluzione migliore. Prima di tutto dovrete procurarvi i materiali necessari. Una passeggiata fuori città farà proprio al caso vostro e vi consentirà di procurarvi quasi tutto quello di cui avete bisogno. Innanzitutto ricordatevi che i colori dominanti dell'autunno sono gli arancioni ed i marroni. Via libera quindi alla raccolta di castagne, ricci, piccoli rametti, foglie d'acero (ma anche di quercia andrà benissimo) e perché no anche qualche fiorellino di stagione. Avrete poi bisogno di altri strumenti, questa volta reperibili nei supermercati o in negozi d’hobbistica. Stiamo parlando di colla a caldo, qualche arancia, zucche ornamentali, una candela, magari un piatto colorato che vi servirà come base o una sagoma di polistirolo. Và inteso che non sarà indispensabile procurarsi tutti i suddetti materiali: scegliete quelli che più preferite e che vi sembra meglio si adattino a casa vostra.
Esempio di composizione autunnale

LIVEHITOP 2x328 Piedi Corda Canapa Naturale Filo di Iuta con 20 Pezzi Clip in Legno, Riutilizzabile Verde Jute Twine Spago per Giardini, Foto, Regalo, Fai da te Arti, Fiori, Decorazione, Albero di Natale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,69€
(Risparmi 12,3€)


Composizioni autunnali: Ed ora assembliamo il tutto

Varie tipologie di composizioni autunnali Infine non vi rimarrà che assemblare tutti i materiali. Scegliete quindi la vostra base di lavoro (piatto, vassoio, polistirolo, ecc) e cominciate a decorarla. Nel caso di un piatto, solitamente l’elemento più grande va posizionato al centro. Potrebbe essere sia una candela che una zucca ornamentale. In questo modo vi faciliterete il lavoro, dato che vi basterà lavorare in cerchio. Ogni elemento aggiunto andrà fissato con un po' di colla a caldo, in modo da evitare futuri distacchi. Per quanto riguarda una base in polistirolo, invece, meglio tralasciare elementi di grandi dimensioni e concentrarsi su piccoli oggetti (castagne, foglie, ecc.): avrete così un effetto più sorprendente. Ricordatevi che fiori e foglie dovrebbero essere prima fatti seccare tra le pagine di un libro per almeno una settimana, in modo da evitarne il deterioramento. Le arance, invece, andranno tagliate a fette e seccate sopra ad un termosifone o in forno, avendo però l’accortezza di tenerlo leggermente aperto.

    Monde mosaico Dreamy stampa artistica da parete, multicolore

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,57€



    COMMENTI SULL' ARTICOLO