Incorniciare puzzle

Incorniciare puzzle: parte 1

Per incorniciare il puzzle finito occorrono: colla per puzzle, colla vinilica, fogli di giornale, un cartone o foglio di plastica grande, una spugnetta, la cornice e vernice trasparente. Si potrebbe usare la tecnica di incollare ogni tassello con la colla per i puzzle, ma solo se si è precisi e sicuri della posizione giusta di ogni piccolo pezzetto. Comunque sia, è necessario utilizzare un cartone o un pezzo di plastica da piegare a metà per ottenere un enorme libro dove da una parte costruire il puzzle e l'altra servirà da copertura. Con il puzzle finito all'interno chiudere il libro di cartone o di plastica per capovolgere il puzzle stesso, facendo attenzione di mettere la figura verso il basso.
Puzzle finito

WINOMO 50pz Rosa in Seta Artificiale Fiore Testa Fai Da Te Decorazione Nozze (Dorato)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Incorniciare puzzle: parte 2

Incorniciatura puzzle A questo punto mettere la colla vinilica con la spugnetta sul retro del futuro quadro di puzzle senza spostare i pezzetti e posizionare dei fogli di giornale, facendone anche 2 o tre strati per formare una base solida che non si farà sfuggire nessun tassello. Finire con fogli di giornale asciutti e lasciare asciugare per un giorno, solo dopo chiudere il libro di cartone o plastica. Ora,voltare il tutto e sulla parte frontale del puzzle spruzzare la vernice trasparente al fine di rendere i colori brillanti anche per molto tempo. Dopo l'asciugatura incorniciare il puzzle con una cornice adatta e di misura. Quest'ultima si può acquistare nei negozi di bricolage secondo la propria fantasia. Può essere sufficiente anche una cornice a giorno e se si vuole si può optare per una cornice di misura superiore al puzzle, al fine di avere quei centimetri ai 4 lati, necessari per un passepartout da fare con un cartoncino colorato.

    Brillantini per pareti - Glitter in emulsione per la decorazione ORO 250 ml

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,4€




    COMMENTI SULL' ARTICOLO