Decorazioni natalizie fai da te

Decorazioni natalizie fai da te: il centrotavola

Ci sono molti tipi di centrotavola per la cena di Natale che si possono realizzare come decorazioni natalizie fai da te. Prendete ad esempio 3 o 4 mele rosse, del colore più vivo possibile. Scavate attorno al picciolo un piccolo incavo rotondo, della dimensione di una candelina galleggiante, in modo che stia perfettamente inserita nel frutto. Mettete le mele, con il cerino inserito, su un grande piatto, meglio se dorato, al centro di una corona di alloro o di pungitopo. Le candeline si possono accendere durante la cena, oppure nella notte di Natale. Al posto delle mele porta candele, nello stesso piatto e con la stessa corona di pungitopo, si possono mettere frutti dorati. Basterà prendere una pera, un melograno, un'arancia o altra frutta e colorarle con dello spray dorato o argentato, per poi riporle al centro del piatto.
Una casa addobbata per le feste

80mm Stampante termica Ricevitore Bluetooth ios Ricevente Android Biglietto USB Biglietto da visita Stampante Macchina MHT-P8001 casa d'affari

Prezzo: in offerta su Amazon a: 75,99€


Fai da te con i bambini

Allegri pupazzi di neve I bambini adorano fare piccoli lavoretti e sono molto fieri quando hanno la possibilità di vederli esposti insieme a quelli dei grandi. Una semplice decorazione per l'albero di Natale si può ottenere con la carta stagnola. Basta accartocciare l'alluminio fino a fargli prendere una forma allungata e stretta, come una salsiccia. Arrotolate quindi la stagnola attorno ad una matita, facendo bene pressione. Togliendo la matita resterà un ricciolo argentato, che può essere appeso da solo o attaccato ad altri per formare una stella. Con i bambini è possibile anche realizzare il puntale per l'albero a forma di stella. Basta ritagliare due grandi stelle identiche su cartoncino giallo ed incollarle in modo da lasciare la parte bassa aperta. In questo modo il foro sul fondo servirà per infilare la stella sull'apice dell'albero di Natale.

  • Segnaposti natalizi Tra le idee più originali per i segnaposti della tavola natalizia, quelli con vasetti di miele sono probabilmente i più gettonati in assoluto. Per realizzarli occorrono poche cose e tutte molto econom...
  • Pratici e suggestivi addobbi di Natale fai da te Gli addobbi di Natale fai da te possono essere un'alternativa più che dignitosa ai festoni, le luci e le decorazioni che si trovano in vendita nei negozi. Ma perché dovremmo sceglierli? In primo luogo...
  • Decorazioni per l'albero di Natale Le decorazioni natalizie fai da te sono una soluzione perfetta per abbellire la nostra casa in economia e creare la giusta atmosfera durante il periodo più magico dell'anno. Possiamo dare sfogo alla ...
  • Un presepe di cartoncino Per costruire presepi di carta non è necessaria un'abilità particolare. É sufficiente trovare delle figurine da ritagliare e incollare su un cartoncino. L'unico accorgimento da aggiungere, nel caso no...

Guangmu Murali 3D Adesivo da Parete, Fai da te Albero Adesivi Murali e Cornici per Foto Sticker Decorazioni per Interni, Asili Nido, Stanze per Bambini, Aule (L: 175 * 230CM, Rosso Sinistra)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€


Ghirlande fai da te per bambini

Ghirlande fai da te Realizzare ghirlande di vischio o pungitopo con il cartoncino è facilissimo. Basta ritagliare con del cartoncino verde le classiche forme delle foglie. Disponete ora a ventaglio le figure ritagliate in modo da formare un cerchio, ed incollatele insieme nel punto centrale. Al centro incollate anche delle palline rosse a simulare le bacche del pungitopo. Le palline si possono ottenere con della stagnola o della carta colorata di rosso, o anche con dei tovaglioli di carta dello stesso colore. Chi ha la possibilità di procurarsi dei rametti di pungitopo con un certo anticipo può invece realizzare un bouquet di rami con foglie e bacche. L'idea sarebbe reciderli in largo anticipo in modo da avere il tempo di essiccarli prima delle feste. I rametti si possono lasciare del colore naturale oppure vivacizzarli con dello spray oro o argento.


Pigne d'oro e d'argento

Pigne dorate Chi ha la possibilità di recarsi in un bosco o in un parco dovrebbe fare scorta di pigne di forme e grandezze diverse all'inizio dell'autunno, quando sono cadute dall'albero e sono aperte, ma prima che la brutta stagione le inumidisca. Colorate d'oro o d'argento con una bomboletta spray, queste pigne si potranno usare come decorazioni natalizie fai da te in moltissimi modi. Disposte su un piatto natalizio potranno fare da centrotavola, mentre legate ad un laccetto rosso potranno servire per decorare l'albero di Natale o potranno essere appese a quadri, stipiti e spigoli per ravvivare l'atmosfera di qualsiasi parete. Per ottenere un soprammobile natalizio basterà mettere le pigne in un cestino, alternando quelle dorate, quelle argentate e qualche rametto di pino o qualche foglia di pungitopo per dare un tocco di verde.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO