Portagioie in legno fai da te

Portagioie in legno fai da te

Se il vostro cassetto è in disordine o non riuscite a trovare il paio di orecchini adatto al vostro outfit della serata, quello che ci vuole è proprio un bel portagioie in legno fai da te. In tal modo avrete tutti i vostri gioielli in ordine e a portata di mano al momento del bisogno. Tutto quello che occorre non sono altro che 22 listelli in legno dello spessore di 1 cm, della larghezza di 2 cm e lunghi 25 cm; altri 16 listelli nelle dimensioni di 1x2x6 cm, della colla e vernice per legno, un pennellino, una spugnetta, ovatta e dello spray fissante. Gli utensili necessari per lavorare sono una morsa, un seghetto, una lima e della carta abrasiva a grana fine.
Un esempio di portagioie in legno fai da te

Rowling ZG245C Portagioie in pelle, con portagioie da viaggio incluso, con serratura

Prezzo: in offerta su Amazon a: 50,53€
(Risparmi 46,69€)


Come realizzare un bel portagioie in legno fai da te

Un elegante portagioie rifinito Per realizzare un portagioie in legno fai da te la prima cosa da fare è ricavare i listelli tagliandoli con il seghetto nelle dimensioni prestabilite. Dopodiché si passa prima a levigare le superfici con la carta vetro e poi a dipingere il legno. Si realizzano le parti laterali del portagioie, il fondo e solo infine si passa all'assemblaggio. Solo infine si realizza il coperchio e si effettuano gli ultimi accorgimenti come passare una mano di spray lucidante e il fissativo. La parte interna viene rivestita con dell'ovatta e del feltro o velluto, a seconda dei gusti personali, al fine di regalare al portagioie un tocco di eleganza in più.

    Mini cerniere a scomparsa cilindriche in ottone, confezione da 25 x 5 mm, fai da te per realizzare portagioie, scatoline

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,09€
    (Risparmi 2,28€)



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO