Il box in legno

Il box in legno: una valida alternativa al garage

Chi possiede uno spazio esterno alla propria casa, senza però avere un posto coperto in cui parcheggiare la propria auto, potrebbe seriamente valutare l'ipotesi di acquistare un box in legno. In commercio ci sono molteplici forme e dimensioni adatte alle esigenze più svariate. Inoltre sono dotati di finestre o porte per accedervi. Si presentano come delle casette in legno con pareti e tettoia, tuttavia si può optare anche solo per la tettoia in legno, grande e comoda, sotto cui posteggiare la propria vettura. Soprattutto negli ultimi anni la vendita dei box in legno, utilizzati come garage prefabbricato, è aumentata grazie alla comodità, alla funzionalità e alla protezione garantita. Inoltre è una soluzione economica e che non necessita di grandi spese nè per il montaggio nè per la gestione e la manutenzione.
Box auto

Art Plast CB2/N Baule portatutto in plastica, nero/antracite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,9€


I mille usi delle casette in legno

Casetta in legno In realtà le casette in legno possono essere utilizzate in moltissimi modi. Se siete degli amanti del giardinaggio sono degli ottimi e funzionali capanni per gli attrezzi o possono ospitare delle piccole serre. Nel caso in cui si abbiano dei figli piccoli o dei nipoti un'idea interessante sarebbe quella di predisporre uno spazio per i bambini all'interno del box in legno. In questo modo, oltre a mantenere maggior ordine all'interno della casa, i piccoli godrebbero di maggior autonomia. E ancora, la casetta in legno può diventare uno studio o un laboratorio per il fai da te e in cui svolgere i propri hobby ritagliandosi un piccolo spazio tutto per sè. Inoltre, nel caso in cui si necessiti di un'altra stanza, ma il budget a disposizione non lo permetta oppure non sia possibile ampliare la propria abitazione, creare una dependance sotto forma di box in legno potrebbe essere la soluzione ottimale.

  • Box in legno Un box in legno è un piccolo garage per la macchina, che in genere ne può contenere una sola. Il legno però è un materiale da costruzione molto versatile, quindi è possibile creare box in legno di dim...
  • Box per cani in legno Un box per cani in legno deve essere grande almeno 10 mq per consentire all'animale di praticare un minimo di movimento al suo interno. Il legno garantisce alla struttura un buon isolamento termico in...
  • Giardino meditteraneo di lusso con limoni La progettazione del giardino è una fase delicata che richiede un minimo di conoscenza del settore. Anche per questo, soprattutto per realizzazioni complesse, è comune rivolgersi a ditte specializzate...
  • esempi di viti Le viti essenzialmente sono degli organi che vengono utilizzate quasi quotidianamente nella vita comune.La loro forma è cilindrica, con gli spessori e dimensioni più vari possibili per rispondere a qu...

Frese pantografo / fresatrice verticale / Punte lavorazione legno set 30 pezzi in box di legno gambo 8mm (Cod.:3975)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 48,21€


Box in legno: fai da te o prefabbricato?

Attrezzi per costruire un box in legno Se si è deciso di collocare un box in legno nel proprio giardino è necessario decidere se si preferisce costruirlo autonomamente o se acquistare un kit prefabbricato. I più capaci potrebbero optare per la prima soluzione, tentando di cimentarsi nella costruzione della propria casetta in legno. E' chiaro che sono necessarie manualità e abilità nella lavorazione del materiale, una minima conoscenza nel campo edile e anche una certa quantità di tempo disponibile. Sicuramente realizzare da sè la casetta in legno darà la possibilità di creare un oggetto unico e particolare. Tuttavia è possibile acquistare direttamente il kit prefabbricato, in cui sono contenute le istruzioni e tutti i pezzi per montare e assemblare il box in legno. In commercio sono disponibili un'ampia gamma di modelli, diversi per metratura, tipologia e quantità di porte e finestre. La scelta muta in base all'utilizzo della casetta in legno.


Pregi e difetti

Casetta legno Le casette in legno sono degli elementi molto utili e versatili, tuttavia hanno pregi e difetti. Tra i vantaggi rientra sicuramente il budget: costruire o montare un box in legno ha un costo inferiore rispetto a una struttura in muratura e permette di usare un materiale naturale e isolante, che riduce quindi la dispersione del calore. Inoltre, grazie alla flessibilità, è una struttura sicura in caso di terremoti. Tra i difetti bisogna invece segnalare che il legno necessita di una manutenzione costante e accurata, poiché a causa dell'umidità e degli agenti atmosferici può rovinarsi. Inoltre il legno utilizzato dev'essere trattato per ritardare la dispersione delle fiamme nel caso in cui dovesse divampare un incendio. Infine, una volta montato o costruito, applicare delle modifiche al box in legno potrebbe essere complicato in quanto ogni parete è portante.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO