Stufe a pellet costi

Quale stufa scegliere

In periodi come questo di particolare crisi economica, la scelta di sistemi di riscaldamento che consentano di avere in casa sempre il giusto confort senza costringere le famiglie a sborsare cifre astronomiche per scaldarsi diventa un punto fondamentale nella gestione domestica. Forse questo è uno dei fattori che hanno contribuito al grande successo delle stufe a pellet. Ecosostenibili, di facile installazione e con una manutenzione minima, le stufe a pellet emanano quel dolce tepore che da sempre evoca l'intimità familiare. Molte sono le aziende che, sull'onda di questo improvviso successo, hanno iniziato a proporre modelli anche molto diversi tra loro, con caratteristiche e funzioni sempre più avanzate. Per questo motivo oggi è impossibile determinare quale sia il costo di una stufa a pellet, in quanto tra i vari modelli vi possono essere diverfenze di prezzo anche molto rilevanti.
Stufa pellet

Toyoset Lc-3010 Stufa a Combustibile Elettronica, portatile, 3000 W, grigio, da 19m2 - 48m2, senza installazione, termostato regolazione giornaliera, Classe di efficienza Energetica A

Prezzo: in offerta su Amazon a: 187,9€
(Risparmi 51,1€)


Prezzi medi e caratteristiche

Prezzi stufa pellet Nella determinazione del prezzo delle stufe a pellet incidono una ampia serie di fattori. Innanzitutto occorre fare una distinzione tra i modelli ad aria e quelli ad acqua. I primi sono destinati solo alla produzione di aria calda, mentre i secondi permettono di sostituire completamente la caldaia, producendo anche acqua sanitaria e alimentando i termosifoni. Anche la potenza in Kw, ovvero la quantità di energia che trasformano in calore, può determinare un prezzo più o meno alto. Il rivestimento esterno realizzato con materiali ed inserti più o meno pregiati, e la presenza di applicazioni ed intarsi personalizzati possono fare lievitare il prezzo. Anche il numero di funzioni che le stufe a pellet sono in grado di offrire determinerà il costo finale. Accensione e spegnimento programmabili oppure attivabili a distanza renderanno il modello più costoso di uno che invece si aziona manualmente. Il prezzo finale per un modello base, destinato alla sola produzione di aria calda costa mediamente 500€, mentre i modelli superaccessoriati e in grado di sostituire la caldaia possono giungere fino a 6.ooo€.

  • stufa a legna di design Le stufe a legna sono impianti di riscaldamento estremamente efficienti e versatili, grazie anche alla disponibilità di innumerevoli modelli realizzati con linee e materiali differenti, in grado di ad...
  • Cucina a legna di vecchia generazione Le cucine a legna ricordano le case di una volta nelle quali solitamente non mancavano mai. Le cucine di questo tipo hanno il vantaggio di riscaldare la casa mentre vengono cucinati i cibi adoperando ...
  • Stufa a pellet con rivestimento rosso Le stufe a pellet sono tra le più utilizzate negli ultimi anni. La loro richiesta è salita in maniera vorticosa, tanto che vari brand hanno messo sempre più impegno nel realizzarle ricercando quei des...
  • Stufa senza canna fumaria La stufa senza canna fumaria non è quella che non ha un tubo di scappamento, ciò sarebbe impossibile perché è necessario espellere i gas prodotti dalla combustione, bensì si tratta di un tubo di 8 cm ...

Ventilatore per camini a legna, Ventola per stufa a 4 pale, funzionamento senza corrente, alimentata a calore, per stufa a legna, camino, HQQNUO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€


Stufe a pellet costi: Costi di manutenzione e detrazioni fiscali

Manutenzione stufa pellet Al costo di acquisto della stufa a pellet occorre aggiungere quello relativo alla sua manutenzione. Sebbene infatti non necessitino di cure particolari, occorre rivolgersi ad un tecnico abilitato per la prima accensione, oltre che per le operazioni annuali di pulizia straordinaria. Se la potenza complessiva delle stufe a pellet installate in una abitazione è uguale o superiore a 5 Kw occorrerà predisporre anche il Libretto di impianto, da aggiornare ad ogni revisione. L'intervento annuale del tecnico ha un costo medio di 100€. Vi sono però anche una serie di incentivi fiscali a cui ha diritto chiunque installi nella propria abitazione una stufa a pellet. La detrazione fiscale che viene riconosciuta equivale al 50% della spesa sostenuta in caso di stufa a pellet ad aria, ed al 65% della suddetta spesa per i modelli ad acqua collegati all'impianto di termosifoni. La detrazione può essere richiesta, in fase di dichiarazione dei redditi, dal soggetto che ha sostenuto la spesa ed è detraibile in dieci rate annue di pari importo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO