Assicurazione casalinghe

Assicurazione casalinghe

La legge del 3/12/1999 n. 493 ha istituito l'assicurazione casalinghe contro gli infortuni domestici. E' rivolta a tutte le persone maggiorenni di et compresa tra i 18 e i 65 anni, che prestano attivit lavorativa a titolo gratuito, in modo abituale, esclusivo e senza alcun vincolo di subordinazione, nell'abitazione dove dimora con il proprio nucleo familiare. La polizza di 12,91, va pagata al'Inail in un'unica quota annuale ed deducibile ai fini fiscali. L'istituto risarcisce l'infortunio solo se l'invalidit subita uguale o superiore al 27%, l'assicurato a regola con il versamento della polizza, l'incidente di natura casalinga e si verificato nell'ambiente domestico.
Caduta dalle scale di casa

LILONGXI Calzini Caldi,Donna Pavimento Antiscivolo Calzini, Casual Pantofole Calzini più Carino di Velluto Ovini Domestici Stampa Caldo Calze A Maglia Ragazze(3pcs)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,27€


Chi esente dalla polizza

Caduta dalla sedia Sono esonerate dal pagamento dell'assicurazione casalinghe chi dichiara di possedere un reddito personale annuo lordo non superiore a 4.681,11 e fa parte di un nucleo familiare il cui reddito annuo lordo complessivo non supera i 9.296,22, in questi casi lo Stato a farsi carico della polizza. E' escluso dall'obbligo assicurativo chi ha un'et inferiore ai 18 anni e superiore ai 65 anni, chi titolare di una borsa di lavoro, chi svolge un'occupazione partime e socialmente utile, il religioso, chi iscritto a un tirocinio. Chi in possesso dei requisiti ma non versa la quota assicurativa, viene sanzionato dall'Inail in relazione al periodo di trasgressione per l'importo non superiore a 12,91.

    sam-shop Calze classiche traspiranti in lamiera di ferro Calze sportive quotidiane sportive da 30 cm

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,6€




    COMMENTI SULL' ARTICOLO