Eliminazione ponti termici

Applicare l'eliminazione ponti termici dalle pareti

Molte volte, durante la costruzione di un edificio, si vanno a formare delle zone con temperature diverse che causano muffa e umidità nelle pareti. Ecco una guida per eseguire l'eliminazione ponti termici dalle pareti. Innanzitutto è necessario spalmare una guaina alla parete al fine di creare una barriera idrorepellente. Per tagliare i ponti termici, bisogna utilizzare il polistirene mentre il cartongesso viene usufruito per dare consistenza alla parete e renderla pronta all'operazione. Dopo avere compiuto l'eliminazione dei ponti termici occorre sostituire il vecchio battiscopa con uno nuovo.
Esempio zone termiche

Extsud® Adesivo Murales Carta da Parete Farfalle, Wall Stickers a Specchio, Decorazione da Muro per Casa Hotel Salotto Camera da Letto Camerette da Bambini (Argento)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 4€)


Eliminazione ponti termici: Eliminare i ponti termici dai davanzali delle finestre

Ponte termico davanzale Il marmo del davanzale della tua finestra è soggetto alla formazione di un ponte termico? Questa operazione ti aiuterà ad eliminare i ponti termici dai davanzali delle finestre. Innanzitutto va posizionato un isolante termico per creare una separazione tra davanzale e contro davanzale interno. L'isolante in questione deve essere dotato di una capacità resistente al fine di evitare instabilità o formazione di crepe nel serramento. Inoltre, per evitare che l'acqua piovana crei delle macchie tra il davanzale ed il contro davanzale, bisogna proteggere l'angolo mediante l'uso di una guaina impermeabile. Questa soluzione è adatta anche per le soglie delle porte finestre.

    neon nights Vernice Fosforescente Al Buio Luminosa Neon Colorata Blu

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,75€
    (Risparmi 25,15€)



    COMMENTI SULL' ARTICOLO