Sezioni travi in legno

Che cosa s'intende per sezioni travi in legno

Le sezioni travi in legno, sia che queste siano di forma rettangolare o quadrata, indicano la superficie presente tra la base e l'altezza della trave. Con l'espressione "sezione" è possibile anche indicare i centimetri di questa superficie. Nell' ipotesi di trave in legno massiccio o lamellare, ma dalla forma circolare, la sua sezione sarà data dalla misura del diametro della trave stessa. Le sezioni travi in legno permettono anche di determinare la solidità di ogni trave che verrà impiegata nella costruzione e realizzazione di una struttura. Infatti nel decidere quale sezione risulta essere più adeguata per la struttura che si andrà a realizzare, è fondamentale considerare il carico che queste travi dovranno sostenere. Quindi è possibile dire che dalla sezione delle travi in legno dipendono la solidità, la stabilità e la resistenza di qualunque costruzione in legno.
esempio di una struttura realizzata in legno

Forgefix - Fortfch5585 techfast vite travi in legno - sezione di acciaio 50 x 85 mm 5,5 unità

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,86€


Le sezioni travi in legno massiccio

esempio di trave in legno massiccio Le travi in legno massiccio dalla forma squadrata vengono solitamente impiegate per la realizzazione di pilastri, fondamenta e travature portanti. Nel caso di travi in legno massiccio "uso Trieste" vanno da una misura minima di 9x9 cm fino ad una misura massima di 30x30 cm, queste hanno una elevatissima resistenza meccanica e vengono impiegate per tutti quei lavori di carpenteria come la realizzazione di tetti e coperture. Invece le travi in legno massiccio "uso Fiume" sono smussate e piallate e la loro sezione va da 12x12cm fino a 24x24 cm e vengono impiegate in caso di restauri o lavori con il legname a vista. Infine per quanto riguarda le travi in legno massiccio ma da costruzione hanno delle sezioni chiamate preferenziali e vanno da una misura minima di 6x12 cm fino ad arrivare ad una dimensione massima di 12x24 cm.

  • Tetto di travi di legno Le travi in legno sono per lo più elementi rettilinei usati per realizzare impalcature, tetti, soffitti con travi a vista, solai, scale e molte altre strutture. I prezzi sono determinati da un lato da...
  • Le travi in legno lamellare Le travi in legno lamellare, negli ultimi tempi, sono adoperate di frequente nell'ambito dell'edilizia. Il materiale con cui vengono realizzate è ricavato da una serie di listelli, conosciuti anche co...
  • Copertura in travi in legno Le dimensioni travi in legno sono molto diverse tra loro a seconda del materiale usato per realizzare gli elementi. Infatti possono essere in legno lamellare oppure in legno massello. In quest'ultimo ...
  • Struttura di travi lamellari Le travi lamellari sono dotate di un'alta capacità di carico, addirittura maggiore di quella delle tradizionali travi in legno massello, e di un'apprezzabile resistenza al fuoco. Possono essere realiz...

Trave in poliuretano rovere bruno rustico ML3 cm6x9x300 (€16,66 al ml)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,99€


Sezioni travi in legno: Differenze con il genere lamellare

Travi legno lamellare Le travi in legno lamellare, rispetto a quelle in legno massiccio sono realizzate da un numero variabile di lamelle che vengono incollate parallelamente. Questo genere di trave permette di raggiungere delle dimensioni maggiori di quelle che si ottengono con il taglio dei singoli tronchi, come nel caso del legno massiccio. Le sezioni travi legno lamellare, che vengono utilizzate per realizzare pareti o solai hanno una larghezza che va dai 6 cm fino ai 26 cm, ed un' altezza che va da 10 cm a 130 cm. In base alle esigenze dell'utente finale, i produttori di travi possono andare oltre le sezioni standard, e possono realizzare delle travi curve ed a due falde. Tra le versioni speciali di travi in legno lamellare ci sono le colonne, che vengono modellate tramite la tornitura ed hanno una misura standard che va da 8 a 30 centimetri.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO