Restauro pittorico

Applicare le tecniche di restauro pittorico su tela

Se il tuo dipinto presenta alcune crepe causate da umidità o dagli insetti è il caso di eseguire una reintegrazione pittorica. Questa guida ti suggerirà come applicare le tecniche di restauro pittorico su tela. Innanzitutto bisogna applicare la pulitura mediante l'utilizzo di una spugna al fine di eliminare lo sporco dal dipinto. Successivamente si procede con un'operazione di velinatura con la colla di coniglio mescolata all'acqua che serve per proteggere il quadro. Applicare la stiratura a caldo sulle veline prima di toglierle con la spugna. Incollare lo stucco nelle crepe e, per concludere, verniciare il quadro con l'utilizzo di colori nuovi.
Operazione di restauro pittorico

MAIMERI PIGMENTO PURO PER ARTISTI BIANCO DI TITANIO 180gr.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Restauro pittorico: Metodo per eseguire un restauro pittorico di un affresco

Operazione restauro affresco Con il passare del tempo, a causa degli agenti atmosferici, i colori presenti nell'intonaco dell'affresco tendono a rovinarsi perdendo la loro luminosità. Per questo motivo, esiste un metodo per eseguire un restauro pittorico di un affresco. Nella prima fase di pulitura bisogna utilizzare delle sostanze chimiche per rimuovere ogni traccia di macchia o spaccatura di cemento dalla superficie pittorica e proseguire con la tecnica di consolidamento al fine di fare aderire gli strati della muratura distaccati. Infine, staccare le parti deboli dell'affresco ed applicare la pittura per rinnovare i colori.

    MAIMERI PIGMENTO PURO PER ARTISTI VIOLETTO MINERALE 104gr.

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,49€



    COMMENTI SULL' ARTICOLO