Pompa a pedale

Pompa a pedale: le caratteristiche

Una pompa a pedale è un attrezzo utilizzato per gonfiare meccanicamente una camera che possa accogliere una riserva d'aria: dal semplice canotto al pneumatico. Le componenti essenziali di questo utensile, che svolgono il lavoro di gonfiaggio, sono il cilindro e il pistone. Il pistone, che scorre nel cilindro, è mosso da un pedale azionato a sua volta dal movimento del piede. L'aria pompata dal pistone viene a sua volta immessa in un tubo flessibile che va collegato all'oggetto da gonfiare. Il cilindro, per garantire stabilità durante il gonfiaggio, è sorretto da una base metallica di appoggio. Importante indicatore di controllo della pressione raggiunta è il manometro, che si trova collocato nella parte superiore della pompa. Il tubo flessibile, a seconda delle esigenze, può essere inoltre dotato di vari tipi di adattatori così da poter essere connesso a vari oggetti. Da tenere in conto che, in caso necessitiate di maggior pressione nel gonfiaggio, potrete trovare sul mercato anche pompe a due cilindri.
Pompa a pedale a un cilindro

Mannesmann - M 001-T-PR.– Pompa a pedale con manometro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,31€


Quale pompa a pedale scegliere

Controllo e regolazione della pressione di un pneumatico con una pompa a pedale La scelta della pompa a pedale dipende molto dalla tipologia di oggetto che intendete gonfiare. Una piccola pompa a pedale a un cilindro può bastare per il gonfiaggio di palloni da calcio, di materassini, di gommoni da alaggio o di pneumatici di biciclette per esempio. Se avete intenzione di utilizzare la pompa per il gonfiaggio di pneumatici di motocicli o automobili è invece consigliato vivamente l'acquisto di una pompa a due cilindri, con un manometro molto preciso. Non è tuttavia consigliabile gonfiare una gomma di un'auto o di una moto da zero con una pompa a pedale, seppur a due cilindri. L'attrezzo potrà invece essere usato per ispezionare la pressione dei pneumatici e regolarla in caso questa risulti fuori dai valori stabiliti, risparmiando così sul costo di una eventuale manutenzione del set di gomme prima di un lungo viaggio.

    Blinky 3572520 Pompe per Cicli a Pedale con Manometro

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12€


    Come usare una pompa a pedale

    L'utilizzo della pompa a pedale è molto semplice, ma richiede alcuni semplici accorgimenti. Il primo è quello di posizionare in maniera stabile la pompa sul suo basamento metallico: assicuratevi che la base sia perfettamente aderente al suolo, solo così non si produrranno oscillazioni durante il pompaggio che provocherebbero una dispersione di energia con un conseguente calo dell'influsso d'aria nel tubo, nonché il rischio di danneggiamento dell'attrezzo. Il secondo è quello relativo al ritmo e alla velocità da tenere durante il gonfiaggio: eseguite con il piede movimenti decisi e ritmati, non siate eccessivamente veloci e portate il pedale fino a fine corsa. Tenete inoltre sempre d'occhio il manomentro, soprattutto in caso di ispezione a gomme di automobili e motocilci e assicuratevi che il beccuccio del tubo sia perfettamente aderente all'ingresso d'aria dell'oggetto che andrete a gonfiare. In fine una indicazione di prezzo, potrete trovare pompe a pedale di svariati prezzi, a seconda della marca e delle loro caratteristiche: si va da un minino di 5/6 euro fino a 60/70 euro per le più sofisticate pompe a pedale a due corpi con manometro digitale.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO