Piatto doccia ceramica

L'arredo del bagno: piatto doccia ceramica

L'utilizzazione del piatto doccia è sempre più diffusa rispetto alla vasca da bagno. Il piatto doccia può essere di vari materiali in ceramica o in acrilico. Il piatto doccia ceramica presenta un aspetto molto più bello e lineare e resistente rispetto al piatto doccia acrilico con il miglior rapporto qualità/prezzo; inoltre, il piatto doccia ceramica rispetto a quello in acrilico, non varia nel colore col passare del tempo, è adatto a sopportare le temperature molto elevate e gli shock termici. Montare un piatto doccia ceramica non è una cosa semplice ma nemmeno impossibile. Innanzitutto è necessario acquistare il piatto doccia ceramica avendo la possibilità di scegliere varie misure 65X65, 72X90, 70X100 e colori. Prima di montare il piatto doccia ceramica, è necessario ripulire l'area con panni e aspirapolvere, assicurandosi che non vi sia umidità o perdite di acqua. Inoltre, applicare sulla superficie uno strato di silicone per impermeabilizzare il tutto e attendere che si asciughi. A questo punto, si potrà procedere con una prova di montaggio del piatto doccia ceramica per evitare successivamente di intervenire a seguito di perdite d'acqua. È necessario controllare che il tubo di scarico del piatto doccia ceramica sia allineato con quello sul pavimento.
Bagno piatto doccia ceramica angolare

Piatto doccia rettangolare cm 100 x 70 bianco serie Ferdy

Prezzo: in offerta su Amazon a: 100€


Piatto doccia ceramica fase montaggio

Bagno con piatto doccia ceramica rettangolare La fase di montaggio del piatto doccia ceramica necessita l'allineamento degli elementi di scarico del piatto e del pavimento seguendo le istruzioni di fabbrica del piatto doccia ceramica. In seguito livellare il piatto doccia ceramica con una livella da falegname e apporre se necessarie, delle zeppe di legno per cercare il giusto livello. È bene a questo punto raddrizzare il piatto doccia ceramica e segnare il punto in cui il bordo superiore si interseca con i montanti e i punti in cui hai usato le zeppe, nel caso in cui si dovesse spostare il piatto. Ora vi è la fissazione dei montanti con le viti da un centimetro o due mediante una guarnizione: qui è necessario inserire la vite appena sopra il bordo del piatto doccia ceramica. A questo punto la guarnizione si sovrapporrà al bordo cercando di fissarlo fermamente. A ciò segue l'impermeabilizzazione del piatto doccia ceramica apponendo silicone in ogni sua parte al fine di fissarlo al meglio, cercando di coprire tutti i buchi o spazi e rimuovendo il silicone che avanza prima che si indurisca. Applicare anche al pavimento per evitare fuoriuscite d'acqua.

  • Esempio di bagno con doccia La doccia è un elemento sempre più adottato nei bagni al posto della vasca in quanto permette di lavarsi in tempi minori e consumando molta meno acqua. È formata da tre parti che però vanno integrate ...
  • Installazione piatto doccia La prima operazione necessaria da eseguire per installare un piatto doccia è preparare il sito cioè il posto dove sarà montato.Se il piatto doccia è privo di piedini e di uno scarico, è necessario pro...
  • Sostituzione del sifone del piatto doccia Con gli anni si sa, ogni cosa necessita di manutenzione, specie all'interno di un bagno di un'abitazione in cui cavi e tubature si corrodono facilmente. La sostituzione del sifone del piatto doccia si...
  • scarico piatto doccia rettangolare Per effettuare la sostituzione dello scarico del piatto doccia avrete bisogno dei seguenti occorrenti: sifone nuovo che potrete acquistare in un negozio di bricolage e fai da te, martello, scalpello, ...

BOX DOCCIA MODELLO GIADA 70X100 CRISTALLO TRASPARENTE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 189€
(Risparmi 20€)


Verifiche post installazione

Doccia design In questa fase conclusiva, è necessario fare dei controlli. In primo luogo, è utile verificare che il silicone apposto per il piatto doccia ceramica sia asciugato; se vi è qualche residuo già seccato è bene toglierlo con una spatola. In secondo luogo, controllare gli elementi di scarico che vanno sigillati con il silicone evitando di utilizzare cacciaviti o oggetti affilati perché potrebbero danneggiare le guarnizioni. Ora non rimane altro che pulire il piatto doccia, per rimuovere eventuali residui di silicone, utilizzando l'alcol etilico. Infine, stuccare lo zoccolo e installare la colonna e il box. Attendere almeno un giorno prima dell'utilizzo della doccia. È consigliabile fare attenzione alla qualità del piatto doccia ceramica che viene acquistato, in quanto sarebbe vano il lavoro di montaggio se si andasse a sostituire il piatto doccia ceramica con un altro della stessa dalla qualità scadente. A questo punto il piatto doccia ceramica potrà essere utilizzato per una rilassante detersione del proprio corpo.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO