Scale per soppalco

Le scale per soppalco: le caratteristiche degli elementi

Quando si ha un soppalco in una stanza si sfrutta uno spazio che altrimenti rimarrebbe inutilizzato, tuttavia, per poterne usufruire, è necessaria una scala. Le scale per soppalco possono essere in ferro, legno, ferro e legno, acciaio oppure in muratura, ma devono essere sempre agevoli da percorrere. In commercio ne esistono di vari modelli, però si possono realizzare anche con il fai da te se si hanno buoni doti di manualità. Le scale per soppalco in ferro migliori sono quelle che usano lo scatolato, cioè barre rettangolari impiegate per costruzioni leggere perché vuote all'interno. I due elementi laterali devono partire dal pavimento per arrivare al soppalco, mentre gli scalini sono composti da telai a cornice. Ricordatevi di porre all'interno della calettatura lastre di lamiera zincata spesse 1-1,5 centimetri. La ringhiera può essere montata anche su un lato solo se dall'altro la scala si appoggia al muro. Eventualmente si può adottare un passamano in legno.
Scala per soppalco

Scala in legno per soppalco: gradini profondi 8cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 152,5€


Come fare le scale per soppalco in legno

Esempio di scala per soppalco Un altro tipo di scale per soppalco è quello che usa il legno come materiale da costruzione. Oltre alle tavole sono necessarie anche viti per legno. Gli elementi per le sponde laterali parallele devono essere abbastanza lunghe per arrivare dal pavimento alla base del soppalco, spesse 2-3 centimetri e larghe 20 cm. Gli scalini vanno fissati alle sponde a una profondità di 5 centimetri con viti a legno e tra di essi è bene inserire muraletti di modeste dimensioni (ad esempio 15x4x34 centimetri) così da scaricare la forza generata dal peso. Infine posizionate una ringhiera di legno completa di passamani. Si consiglia di usare tavole di legno grezzo perchè il materiale verniciato è molto più costoso. In alternativa si possono realizzare scale per soppalco combinando il legno e il ferro: la struttura portante è in metallo mentre le finiture della ringhiera e degli scalini sono in legno.

  • dettagli di una scala a giorno A distinguere le scale a giorno sono le strutture portanti che accompagnano i singoli gradini che, differentemente dagli altri tipi di scale, sono circondati o sostenuti dal basso da un'intelaiatura b...
  • Scala per interno moderna Se si ha a che fare con una bella casa edificata su due piani, è fondamentale il collegamento tra essi. E così, in fase di programmazione lavori, s'incorre spesso in un quesito: per progettare le scal...
  • Esempio di scala in acciaio composta Le scale in acciaio da interno sono generalmente dei sistemi autoportanti, costituiti da una struttura in metallo a cui vengono agganciati dei gradini in ferro. A seconda dei modelli, possono essere o...
  • Tipologia di scale per esterni in muratura Le scale esterne in muratura costituiscono il metodo più antico maggiormente adoperato per collegare due piani di una stessa abitazione. Le scale devono essere realizzate scrupolosamente seguendo le n...

Bioecoshop Scala Da Appoggio In Legno Di Faggio Massello A 9 Gradini Bioeco DF UP Mis 44 x 8 Cm Altezza 225 Cm Tinta Naturale Made In Italy

Prezzo: in offerta su Amazon a: 187€


Le scale per mansarde: le caratteristiche degli elementi

Scala per mansarda Le mansarde sono ambienti che necessitano di scale e arredi che occupino il minor spazio possibile: per questo motivo si consiglia di collocare questi elementi al loro interno. Inoltre devono avere una posizione abbastanza alta per delimitare i locali e allo stesso tempo far passare agevolmente le persone senza occupare troppo spazio nell'ambiente inferiore. Di conseguenza è preferibile adottare come scale per mansarde le soluzioni a giorno, a chiocciola oppure le mini-scale. In più le scale possono diventare dei veri e propri complementi di arredo, in sintonia con lo stile della casa e capaci di dare all'ambiente e all'intera casa un aspetto particolare. Ad esempio, le scale per mansarda a chiocciola sono composte da un palo centrale attorno a cui ruotano le sponde laterali, le ringhiere e gli scalini.


Scale per soppalco: I vari modelli di scale per mansarda

Scala a giorno Tra le scale per mansarde hanno un grande successo le mini-scale perché occupano pochissimo spazio e hanno un design minimalista. Molto diffuse sono anche le scale per mansarde a giorno perché consentono ampie personalizzazioni sia per le caratteristiche dei modelli che per i colori. Per quanto riguarda i materiali adottati, si può scegliere all'interno di una vasta gamma (legno, acciaio, ferro, metalli vari o una combinazione di legno e metallo). Ad esempio, alcuni modelli di scale più moderni vedono l'uso di supporti in acciaio e di gradini in vetro. Le scale per mansarde in legno, invece, sono adatte sia a un ambiente in stile classico che a uno più contemporaneo. Infatti il risultato finale si caratterizza per la sua sobrietà e allo stesso tempo per la grande personalizzazione della soluzione che poi si riflette sullo stile di tutta la stanza.



COMMENTI SULL' ARTICOLO