Case galleggianti

Le case galleggianti

Le case galleggianti potrebbero rivelarsi, secondo molti operatori del settore, le abitazioni del futuro. Progettate per essere eco sostenibili, potrebbero riuscire a risolvere il problema dell'inquinamento ambientale sempre più presente. Possono essere strutture lussuose, ma anche economiche, dipende dai materiali che vengono utilizzati, oltre che dalle dimensioni. Sono conosciute anche come case-imbarcazioni ed all'interno offrono tutti i servizi necessari. Si presentano autosufficienti, adoperano tecnologie all'avanguardia e sistemi di risparmio energetico. Sono case che dispongono di pannelli fotovoltaici e di validi meccanismi di ventilazione. Sono studiate per sfruttare le energie rinnovabili e per rispettare l'ambiente circostante. Gli elettrodomestici possono essere anche gestiti attraverso uno smartphone. Go Friday, una società del Portogallo, ha pensato di realizzare case galleggianti come alternativa ai palazzi di cemento armato. Si tratta di soluzioni autonome, dotate di pannelli isolanti, di massimo 20 mq, capaci di utilizzare l'energia del sole e del vento.
Esempio di casa galleggiante

QT Numero di Casa Moderna - PICCOLO 10.2 Centimetri - Acciaio inossidabile spazzolato (Numero 1 Uno), Aspetto galleggiante, facile da installare e realizzato in solido 304

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 3€)


La casa sul mare in Grecia

Esempio di casa galleggiante ad Amsterdam Tra le case galleggianti realizzate in questi ultimi anni una in particolare sta facendo rumore: si tratta, nello specifico, della House on the Water: la casa sul mare. La soluzione lussuosa è stata ideata da Jedrzej Lewandowski e Lukasz Skirzynski, due architetti polacchi dello studio Formodesign ed attualmente è situata nell'isola di Zacinto, vicino alla turistica spiaggia del Navagio. La particolarissima casa galleggiante che richiama nelle linee il corpo di una balena, è stata progettata seguendo la filosofia ecofriendly. All'interno sono stati installati validi meccanismi di ventilazione e non mancano sul tetto pannelli fotovoltaici per catturare l'energia solare. Attraverso importanti contrappesi posti in mare l'House on the Water riesce a rimanere stabile. La particolarissima casa si può fittare durante tutto l'anno dai turisti.

    Newcomdigi Doppia Spazzola Magnetica per Acquario Pesci Serbatoio Vetro Finestre con Manico Raschietto Alghe Scrubber Galleggiante Pulitore Lavavetri Pulivetro Accessori di Puliza Casa - Taglia L

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
    (Risparmi 8€)


    Case galleggianti: Amsterdam

    Le case galleggianti sono utilizzate in pochi, ma determinati posti. Amsterdam, ad esempio, con i suoi bellissimi canali ben si presta, più di altre località, a vivere su questo tipo di soluzioni. Segnaliamo il Watervilla: una soluzione moderna situata sul fiume Amstel, progettata e creata dalla società olandese +31 Architects. La lussuosa casa galleggiante offre tutti i comfort di un'abitazione tradizionale. Si sviluppa su due livelli, ha una superficie di 200 mq, le facciate sono ampie e provviste di linee curve. L'illuminazione naturale viene anche dalla parte alta della struttura dove sono state poste ampie aperture. Per creare una continuità tra ambienti interni ed esterni sia le pareti che i soffitti sono stati colorati di bianco così da riprendere il rivestimento esterno in alluminio lucido.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO