Il loft

Che cos'è il loft e le sue caratteristiche

Il loft è una tipologia di abitazione che si caratterizza per essere un open space totale: infatti risulta un ambiente unico con pochissimi o nessun divisorio interno. I soffitti sono sempre molto alti e il contesto è industriale, con pareti di mattoni a vista o cemento: infatti in genere il loft si ricava da un ambiente commerciale o di fabbrica dismesso con superfici anche notevoli. Inoltre le finestre sono in numero maggiore e molto più ampie rispetto a quelle caratteristiche degli immobili residenziali; di conseguenza l'ambiente risulta molto confortevole e dalle soluzioni personalizzati. Di conseguenza si definiscono loft anche tutte le altre case e appartamenti decisamente ampie, che adottano sempre un'organizzazione aperta degli interni e questo stile progettuale, valorizzando gli elementi già esistenti.
Il loft e l'arredo

Cielo Di Loft Wandtattoo 350 fluorescente Punti luce e Stelle luminose - autoadesivo 150 + 200 punti) - Adesivo da parete con lungo luminosità, ideale per cameretta bambini camera letto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,17€


I loft moderni: quali sono le caratteristiche

Esempio di loft moderno Il loft venne introdotto nell'architettura negli anni Settanta e si ispira alle case-atelier allestite dagli artisti newyorchesi: al giorno d'oggi è una tipologia abitativa estremamente ambita e una di quelle con le più alte quotazioni immobiliari. I loft moderni si caratterizzano per avere una tipica architettura industriale, oltre a pilastri e tiranti a vista. L'arredamento deve rendere funzionale l'ambiente, conservandone le caratteristiche originarie. Le uniche divisioni murarie da mantenere sono solo quelle previste espressamente per legge e la pavimentazione può essere in cemento per avere uno stile industrial. Se invece si opta per il parquet, si ottiene un ambiente più caldo. I loft moderni adottano colori neutri, così da ampliare visivamente lo spazio: si va dal bianco al grigio. È preferibile inserire una cucina con rigorose linee geometriche, lampade di design, un divano in pelle e arredi della zona giorno in stile minimal.

    ZACK 40209 Loft porta-asciugamani, autoadesivo, rotondo

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,68€


    Il loft: Come arredare il loft con gusto

    Per arredare il loft con gusto bisogna tenere conto di quale sia l'ambiente preesistente: nel caso di una mansarda bisogna lasciare le travi di legno naturale ben visibili, così da creare un ambiente rilassante. Si eliminano le spesse pareti in muratura e si installano dei lucernari con vetri di forma quadrata: in questo modo si aumenta la luminosità dell'ambiente e si abbassano i consumi energetici. Gli arredi sono pochi e di estrema funzionalità: si consiglia un divano di pelle abbinato a poltroncine laterali e un tavolino basso da caffè. Per rendere lo spazio più gradevole si inseriscono tante piante da appartamento a foglie verdi. La cucina è sempre a giorno e attrezzata con un grande tavolo in legno e un completo angolo cottura sufficientemente ampio per lavorare senza problemi. Alle pareti si appendono ampi poster senza cornici, così da rendere il loft più leggero; anche nella camera da letto ci si deve limitare agli arredi essenziali.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO