Alta bigiotteria fai da te

Nel mondo dell'alta bigiotteria

L'alta bigiotteria è un mondo meraviglioso da scoprire, capace di rendere accessibile a tutti la passione per i gioielli. La diversità dei materiali, che vanno dai più economici (pezzi di stoffa, bottoni, perline di plastica) ai più costosi (cristalli, pietre semi-preziose, metalli pregiati) crea uno scenario capace di esaltare ogni outfit con luci e colori, purché sapientemente dosati. Abbinare gli accessori giusti richiede alcuni accorgimenti: se l'abbigliamento scelto contiene stampe elaborate o più di tre colori, è bene optare per gioielli semplici e di piccole dimensioni, preferendo accessori di metallo o che richiamino uno dei colori già presenti negli abiti. Se in invece indossate un completo classico, monocromo, potete osare con gioielli importanti, ad esempio una collana voluminosa e molto decorata, oppure orecchini vistosi che donino luce al volto. Un'ottima strategia per essere sempre alla moda, ma con costi contenuti, è quella di realizzare dei gioielli con le proprie mani. In questo modo saprete con certezza di indossare un pezzo unico, qualcosa di esclusivo che parla davvero di voi e racconta il vostro personalissimo punto di vista.
Gioielli di alta bigiotteria

Kit da 7 utensili in acciaio inox per creare gioielli - in uno Stylish astuccio Rosa a forma di Clutch (rosa)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


Come e perchè creare gioielli di alta bigiotteria

alta bigiotteria gioielli Creare gioielli si rivela essere un'attività rilassante e divertente, da fare in compagnia o da soli. É un passatempo particolarmente utile nelle giornate fredde e piovose, oppure nel caso in cui vogliate fare un regalo a una persona cara e, non ultimo, se intendete ricavare un piccolo guadagno mettendo in vendita le vostre creazioni. Per realizzare gioielli di alta bigiotteria occorre passione, un pizzico di fantasia e i giusti attrezzi, che sono facilmente reperibili e variano a seconda del progetto che volete realizzare, i più comuni sono: guanti protettivi, pinze, forbici, colla a caldo, ago e filo, trapano con punta sottile (adeguata al materiale che dovete perforare), pennelli, colori acrilici, smalti, vernice fissativa. Se siete già esperti con i lavori a uncinetto, potete sfruttare questa abilità creando la base del gioiello, che può essere arricchita con nastri colorati e perline. Nei negozi specializzati nel fai da te potete trovare basi regolabili per anelli, gancetti per orecchini e vari tipi di chiusure per bracciali o collane. Con i giusti attrezzi, i materiali adeguati e un po' di pratica si possono raggiungere risultati molto apprezzabili, nonché soddisfacenti.

  • Anelli con cerniera Perchè realizzare degli anelli con la tecnica del fai te? Per tante ragioni. Per liberare la propria fantasia o per creare un modello di anello in particolare, magari alla moda. Per la crisi o per inv...
  • bracciale all'uncinetto Per realizzare un bracciale all'uncinetto servono le seguenti cose: 50 gr di filo di cotone colorato, un uncinetto e perline colorate. Il procedimento per la realizzazione del bracciale è semplice. Se...
  • Perle di quarzo rosa Le pietre dure si trovano in natura con aspetti e caratteristiche peculiari differenti. Esse appartengono alla categoria delle rarità e questo spiega anche il loro prezzo, a volte composto da parecchi...
  • orecchini di bigiotteria Gli orecchini di bigiotteria sono gioielli low-cost che riprendono per forma, colori e design i modelli di lusso realizzati in oro, argento e materiali preziosi. Nascono come versione povera degli ore...

Eizur Alluminio Moschettone Gancio D-Ring Code Blocco 3 Cifre Combinazione Lucchetto Moschettone con combinazione chiave catena Hanging fibbia per Campeggio Escursionismo Bicicletta Taglia S - Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,19€


Alta bigiotteria fai da te: Dove acquistare materiali per alta bigiotteria

gioielli alta bigiotteria Reperire materiali per creare gioielli è molto semplice, si può partire dagli oggetti che troviamo in casa: ad esempio dal recupero di pietre preziose e parti metalliche da gioielli che già possediamo e che magari sono rotti. Si può dare nuova vita ai gioielli inutilizzati, come le vecchie spille, usate come basi alle quali applicare perle e fiocchi. Inoltre, possono essere utili vecchi pezzi di stoffa per realizzare la struttura di collane e bracciali, opportunamente intrecciati e annodati.

Altre idee: è possibile creare perline con vari tipi di paste modellabili, le cui ricette sono disponibili nei libri o nei siti specializzati; con le giuste tecniche, anche la carta colorata si presta ad essere impiegata per creare ciondoli.

Se si vogliono investire pochi euro e se si è alla ricerca di materiali particolari, si consiglia di curiosare nei mercatini, nelle mercerie o nei siti specifici.

Una volta trovato tutto l'occorrente non resta che mettersi all'opera. Si procede selezionando con cura tutte le parti del gioiello, per poi accostarle al fine di creare la composizione. A questo punto è consigliabile scattare delle foto per essere sicuri di ottenere il risultato prefissato.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO