Contratto di locazione ad uso abitativo

Il contratto di locazione ad uso abitativo, aspetti generali

All'interno del contratto di locazione ad uso abitativo, vengono regolati tutti i vari aspetti concernenti alla gestione dell'immobile oggetto di cessione. Saranno quindi definite la durata con decorrenza, le modalità di recesso bilaterali, l'entità del canone concordato, il deposito cauzionale. Si certifica anche lo stato in cui si trova la casa e come eseguire le varie operazioni di manutenzione, ordinaria e straordinaria, sia dal punto di vista dell'accollo della spesa che per una mera definizione di quale sia lo spartiacque tra le due ipotesi. Sono anche definiti alcuni criteri collaterali come la tutela dei dati personali e lo scarico di responsabilità per il locatore in caso di incidente o danni causati a terze persone. Particolare attenzione su questi aspetti deve essere prestata perchè è bene definire dettagliatamente quali siano i diritti e quali i doveri di entrambe le parti.
Villetta affittata in riva al mare

9" x 6" Marrone di plastica Louvre Air Vent Griglia con zanzariera coperchio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,45€


Contratto di locazione ad uso abitativo: Allegati al contratto di locazione ad uso abitativo

Interno arredato Oltre al contratto di locazione ad uso abitativo vero e proprio è possibile definire alcuni documenti da allegare. Si possono infatti gestire la Visura Catastale Immobile, le diverse certificazioni degli impianti (riscaldamento, caldaia, impianto elettrico), la certificazione energetica dell'immobile e magari qualora lo si ritenesse necessario un Inventario beni mobili annessi all'appartamento con il loro relativo stato di partenza. In questo ultimo caso è poi utile allegare delle foto per testimoniare tale stato. La Visura catastale è utile al conduttore poichè certifica esattamente l'area di possesso e quindi di utilizzo e magari mette al riparo da possibili sorprese spiacevoli, quali ipoteche se non addirittura pignoramenti esistenti. Qualora l'immobile venga affittato con del mobilio o alcuni elettrodomestici, le foto scattate al momento dell'entrata in vigore del contratto testimonieranno inequivocabilmente lo stato dei vari oggetti, e la loro eventuale usura.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO