Tetto di copertura

Tetto di copertura

Il tetto di copertura è una parte fondamentale di qualsiasi abitazione o struttura poiché permette di realizzare un edificio perfetto per abitare o svolgere qualsiasi altro tipo di attività, commerciale o lavorativa. Nella scelta della copertura occorre tenere presente che non tutti i materiali hanno la stessa caratteristica se posti in luoghi climatici differenti. Ad esempio nelle zone di montagna è necessario che il tetto di copertura sia resistente e più robusto per sopportare il peso della neve o degli sbalzi di temperatura. Nelle zone che si trovano vicino al mare si usano dei materiali che resistono meglio all'umidità. Ci sono poi alcuni tetti che sono molto più adatti ad uno stile classico ed altri che invece sono più indicati per uno look più moderno o contemporaneo. La scelta del tetto va effettuata anche tenendo presente la cifra che si vuole spendere.
Tetto con copertura classica

Copertura tetto KSK autoadesivo rotolo 1 x 5 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 72,58€


Tipologie di tetto da copertura

Tetto da copertura con tegole Le tipologie di tetto da copertura sono varie e dipendono dallo stile che si vuole dare alla struttura e dalla cifra che si intende spendere. Una soluzione ottima è il tetto a falde. Detto così dalle facce piane leggermente inclinate per dare la classica forma a spiovente che possono essere di legno o anche di acciaio. In questo caso la pendenza deve essere data tenendo conto del clima e dove piove molto o cade la neve è necessario dare maggiore inclinazione. Le migliori coperture sono quelle realizzate con le lastre in ferro o rame che hanno un ottimo rapporto qualità prezzo. Il tetto può essere anche piano. In questo caso occorre inserire sotto la struttura portante uno strato isolante per contrastare la formazione della condensa. I tetti piani sono più utilizzati nelle zone pianeggianti o molto vicine al mare.

    Eco Roof Copertura per Tetti, Bituminosa, Granagliata, Rosso

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,71€


    Materiali per il tetto da copertura

    I materiali per il tetto da copertura sono tanti a seconda delle esigenze e della spesa che si intende effettuare. Molto diffuso è il legno, utilizzato sia per le zone di montagna che di mare se opportunamente trattato. Il suo costo è più alto rispetto ad altri materiali e viene a costare circa 250 euro a metro quadrato. Si tratta di un materiale che trattiene il calore, antisismico e naturale, perfetto per lo stile classico e quello moderno. Il tetto può essere rivestito con le tegole di cotto, molto caratteristiche soprattutto di alcune zone che si trovano in borghi antichi. Il tetto panoramico è quello costruito interamente o parzialmente in vetro e permette di creare spazi interni molto luminosi e dall'effetto particolare e suggestivo, perfetto soprattutto per le case moderne o contemporanee.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO