Pannelli per coperture

L'importanza dei pannelli per copertura tetto

Il tetto, elemento fondamentale di un immobile, è costituito dal sistema e dalla soprastante copertura: quest'ultima serve per riparare gli ambienti interni dal freddo invernale, dal caldo estivo e dagli agenti atmosferici. Per questo i tetti (che possono essere formati da tegole, pannelli per coperture o lamiere) devono essere formati da materiali in grado di resistere agli agenti climatici e alle condizioni atmosferiche avverse di vario tipo. Inoltre i pannelli per coperture e gli altri elementi devono essere posizionati in maniera tale da impedire l'eventuale sovraccarico di neve nelle zone interessate da nevicate invernali e il ristagno di acqua. In commercio se ne trovano di numerosi materiali, il cui utilizzo varia a seconda delle circostanze e delle destinazioni d'uso: ad esempio, i pannelli per coperture in plastica sono ideali sia per coprire il tetto del box auto che della veranda. Sono facili da montare, leggeri, molto resistenti agli agenti climatici e molto economici.
Esempio di pannello sandwich

MVPOWER Pensilina Tettoia per Porta Balcone Esterno Tenda da Veranda Pensilina Alveolare in Policarbonato, 120*75cm, Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 51,99€


I materiali: i pannelli per coperture in policarbonato

Pannelli di policarbonato in coperture Sempre molto economici sono i pannelli per coperture tetti in policarbonato: in commercio se ne trovano svariati modelli, differenti per spessore, forme e colore. La loro popolarità e diffusione sta aumentando tra le aziende edili a causa dei vantaggi che comporta questo materiale: leggero quasi quanto la plastica, può essere trattato in maniera tale da avere un buon grado di trasparenza, proteggendo allo stesso tempo gli ambienti interni dai raggi ultraviolenti. A differenza di altri materiali, i pannelli per coperture in policarbonato non richiedono una messa in posa impegnativa e sono molto versatili: possono essere applicati a strutture in metallo o in legno, incollati a sistemi tetto particolari utilizzando colle e sigillanti, assemblati e curvati a proprio piacere per creare soluzioni particolari e personalizzate.

  • Esempi di pareti divisorie mobili Le pareti divisorie mobili sono una soluzione progettuale molto usata negli ultimi anni nel settore dell'interior design. Il punto è che quando si affitta o si compra un'abitazione spesso non piace la...
  • Pannelli in pilocarbonato colorato Negli ultimi anni si è visto nelle nostre case un uso sempre più diffuso dei pannelli in policarbonato. Si tratta di elementi edili, con caratteristiche che rendono la loro messa in posa e il loro imp...
  • Sistema solare sul tetto L'acqua calda che viene prodotta da un impianto solare termico può essere utilizzata per usi sanitari, come in cucina o in bagno. Un collettore solare può anche fare da integrazione ad un sistema di r...
  • Esempio di bagno con doccia La doccia è un elemento sempre più adottato nei bagni al posto della vasca in quanto permette di lavarsi in tempi minori e consumando molta meno acqua. È formata da tre parti che però vanno integrate ...

Sottocolmo ventilato, 5 metri di Rotolo di alluminio per l'areazione dei colmi dei tetti … (Rosso Mattone)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,6€


I materiali: i pannelli per coperture in plastica

Pannelli in materiale plastico Un materiale plastico molto usato per realizzare pannelli per coperture è il polivinilclorulo, ovvero il PVC: questo materiale ha una lunga durata nel tempo in quanto resiste bene all'azione degli agenti atmosferici, alla flessione e agli urti. In più consente di realizzare tetti perfettamente impermeabili sia alla neve che alla pioggia e alla grandine. Altamente isolante, permette un buon risparmio energetico perché l'abitazione rimane fresca in estate e conserva il calore interno durante i mesi freddi. Tra l'altro, i pannelli per coperture in PVC sono perfettamente ignifughi e possono passare dalle alte alle basse temperature senza deformarsi. Molto leggeri, sono facili da posare e si trovano in commercio in varie forme e dimensioni: questo fa sì che possano adattarsi ai vari stili architettonici e ai diversi sistemi tetto.


Pannelli per coperture: I pannelli metallici per una copertura coibentata

Pannelli per coibentazione Una copertura tetto coibentata viene realizzata tramite pannelli che riproducono la forma dei diversi tipi di tegole in commercio (coppi, tegole marsigliesi o supercoppi). I pannelli coibentati garantiscono l'isolamento termico dell'edificio perché sono dotati di uno strato di poliuretano espanso, materiale isolante che viene inserito tra una lastra e l'altra. Queste possono essere di vari metalli, come l'acciaio, il rame o l'alluminio. I pannelli per coperture coibentati sono detti anche pannelli sandwich proprio per la loro struttura e sono pensati per unire elevate capacità di isolamento termico e acustico all'effetto estetico che si ottiene con un tetto in laterizio. Di conseguenza, aumentano per due diverse ragioni il valore dell'edificio. Infine, la coesione tra il materiale isolante e il supporto metallico permette di ridurre il rumore della pioggia e della grandine.



COMMENTI SULL' ARTICOLO