Lampadario moderno

Il lampadario moderno

Il lampadario moderno si caratterizza per essere la soluzione più diffusa e apprezzata nel settore dell'interior design e dell'arredamento. Infatti lo stile moderno consente di mettere a punto impieghi estremamente versatili, che si adattano perfettamente a ogni contesto. Di conseguenza si può inserire un lampadario moderno anche in una stanza dai tocchi rustici oppure classici, in modo da renderla più leggera e attuale. In questo modo si ha un piacevole effetto contrasto che rende l'ambiente più accattivante, pieno di calore e armonico. In genere un lampadario moderno è fatto in vetro colorato e in metallo satinato oppure cromato. L'unione di questi due materiali consente di avere un sistema di illuminazione dalle linee sinuose ed eleganti, che esaltano al massimo le potenzialità e il design di questo stile d'arredo. È anche possibile che il lampadario abbia un diffusore di cristallo trasparente oppure colorato dalle forme originali montato in una struttura a volute o dalle linee nette in metallo. Infatti lo stile moderno adotta molto spesso forme e geometrie pulite ed essenziali, diametralmente opposte all'altra possibile tendenza di design, basata appunto sulle curve.
Esempio di lampadario moderno

Moderno ristorante minimalista lampadario in vetro sfere di il Nordic creative personalità camera da letto lampadario palla bolla di vetro chiaro, color argento singolo testa 35 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 91€


Giochi di luce e di colori grazie ai materiali

Lampadario moderno in cucina In base ai materiali usati per creare il lampadario moderno si hanno effetti ottici e giochi di luce molto diversi tra loro: ad esempio, se il diffusore è in vetro, in genere la decorazione punta decisamente sul colore. In questo modo si hanno finiture colorate, giocando con le tinte di tendenza oppure adottando uno stile più neutro e sobrio grazie alle finiture bianco latte o satinato. I modelli presenti sul mercato abbracciano un panorama davvero molto vasto, che va da un semplice lampadario moderno con una catena a sorreggere un diffusore a campana in vetro bianco alle più complesse soluzioni. In genere sono realizzati in metallo, hanno schemi molto elaborati e possono avere pendenti in cristallo. In alternativa possono adottare corpi illuminanti in metallo cromato (ad esempio in rame) o diffusori in policarbonato colorato semisferici. I designer hanno sempre creato nuove forme impiegando i materiali più disparati.

  • lampade a sospensione colorate Le lampade a sospensione sono davvero molto utili per illuminare un punto particolare all'interno della stanza. Proprio per questo sono particolarmente utilizzate in cucina e nella sala da pranzo, in ...
  • Modello di lampadario per soggiorno Prima di scegliere i lampadari per il salone è opportuno tenere in considerazione le loro dimensioni. Ovviamente dovranno essere proporzionali ai metri quadrati di superficie dell'ambiente che li ospi...
  • Lampadario led I lampadari led si caratterizzano per essere eleganti e allo stesso tempo molto resistenti: si adattano a ogni stile di arredamento, illuminano in maniera perfetta la stanza e sono rispettosi nei conf...
  • Lampadario pendente in cristallo bianco Le tipologie di lampadari pendenti attualmente in commercio sono svariate e adatte a tutte le tasche. Generalmente, la tendenza è quella di riproporre le linee classiche di questo complemento d'arredo...

GS~LY continentale corridoio di transito per il moderno ristorante lounge cafè e bar lampadario camera da letto studio , Biancheria da letto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 130,99€


Le dimensioni dei lampadari moderni nella propria casa

Esempio di lampadario innovativo Negli ambienti domestici si possono impiegare diversi modelli di lampadario moderno in base alle caratteristiche del locale: in primo luogo bisogna considerare le dimensioni della stanza. Infatti il sistema di illuminazione deve essere sempre proporzionato al contesto, così da evitare di rendere pesante l'ambiente. In secondo luogo si deve tenere a mente che i modelli in commercio vanno da oltre un metro di diametro a una grandezza di soli pochi centimetri: si spiega così la grande versatilità delle strutture. Speso un lampadario moderno può essere usato per sostituire una lampada da tavolo: l'importante è scegliere con attenzione l'esemplare e il punto in cui collocarlo per avere migliori risultati. In ogni caso si riesce a dare una notevole eleganza e una forte connotazione all'ambiente; inoltre si dà uno stile unico alla propria casa.


Come scegliere la collocazione di un lampadario moderno

Lampadario moderno elaborato La collocazione ideale di un lampadario moderno è in un loft, un appartamento di gusto contemporaneo oppure negli attici dall'arredamento giovanile e innovativo. Tuttavia, proprio per la sua caratteristica lucentezza, può essere inserito con ottimi risultati in ambienti rustici oppure classici, dove rappresenta un piacevole elemento di contrasto. Ad esempio applicato tra travi in legno e mezzane a vista rende il contesto più armonioso, leggero e bello da vedere: infatti si crea un perfetto equilibrio tra la rigorosità dello stile moderno e il calore di quello classico. Inoltre bisogna tenere a mente che questi sistemi di illuminazione necessitano di una manutenzione contenuta: per questo motivo possono essere posizionati anche in punti poco consigliati con altre tipologie di lampadario. Nonostante i materiali appaiano delicati alla vista, non sono affatto fragili e non si rompono facilmente.


Modelli di lampadari moderni

I lampadari moderni sono presenti in varie tipologie, che si differenziano tra loro per la destinazione d'uso ideale e per alcuni piccoli dettagli: in questo modo gli elementi di illuminazione risultano sempre originali. Un lampadario moderno per la cucina, ad esempio, ha una linea molto contemporanea e attuale e può essere in metallo laccato oppure in plexiglass. Alcuni modelli si caratterizzano per avere più braccia, alle cui estremità sono posizionate luci al led: in questo modo si ottiene anche un notevole risparmio energetico. Infine le plafoniere moderne sono costituite da una struttura in acciaio satinato oppure in alluminio, integrate da diffusori in cristallo trasparente oppure in vetro colorato. Sono soluzioni perfette per una zona living raffinata, attuale e giovanile. In alternativa possono adottare un mix di cristallo e vetro.


Lampadario moderno: Arredare con stile

lampadario per casa moderna Un lampadario moderno non è soltanto un pratico, efficace ed efficiente sistema di illuminazione, ma consente di dare un tocco di design unico alla stanza e a tutta la casa o l'appartamento. Ad esempio, possono creare giochi di luce e colori particolari sulle pareti e sui pezzi d'arredo: è il caso dei modelli che hanno un diffusore in vetro colorato oppure che adottano delle lampadine al led. Queste soluzioni sono particolarmente indicate per un soggiorno dalle forme nette, pulite e sobrie. Un lampadario moderno di design, poi, consente di completare in maniera molto efficace ed elegante l'arredamento di un ingresso contemporaneo, un salotto in stile scandinavo oppure una cucina dalle linee essenziali e minimal. Inoltre vari modelli sono presenti in un'ampia gamma di colori: si va dal materiale trasparente al nero, passando per le varie nuance dell'intero spettro cromatico. Infine i vari materiali possono essere combinati in vario modo, così da abbinare il ferro battuto al vetro, l'acciaio cromato al cristallo. In più non si devono dimenticare le diverse finiture che possono assumere gli esemplari.



COMMENTI SULL' ARTICOLO