I tavoli da pranzo

Tavoli da pranzo: tra funzionalità e convivialità

Il tavolo, che sia collocato in cucina o in salotto è uno dei mobili più importanti della casa. Ma perché ? Se ci pensate bene vi renderete conto che attorno ai tavoli da pranzo si consumano cene di famiglia, spuntini con amici, i bambini svolgono i compiti per casa, si gioca a tombola il giorno di Natale ecc. Insomma il tavolo ha oltreché un aspetto funzionale anche una forte componente sociale. I tavoli da pranzo possono essere rotondi, ovali, quadrati o rettangolari. La scelta di una forma rispetto ad un'altra dipende dalle esigenze di ognuno. Infatti ciascuna ha i propri vantaggi. Ad esempio, i tavoli rotondi favoriscono la convivialità e la condivisione, quelli rettangolari e quadrati permettono di sfruttare angoli e nicchie. Mentre i tavoli ovali offrono la possibilità di sfruttare al meglio gli spazi permettendo di ospitare più persone.
Cucina dall'alto

4 x Gambe da Tavolo Hairpin –Extra forte acciaio da 12mm – Tutte le dimensioni e tutti i colori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59€


I materiali e la grandezza dei tavoli da pranzo: come scegliere?

Tavolo apparecchiato Altro elemento decisamente importante dei tavoli da pranzo è il materiale. Anche in questo caso, la scelta varia in base alle esigenze di ognuno. Si vuole un tavolo elegante ? O sobrio e discreto? Classico o di design? Vediamone alcuni:

-legno, è un materiale molto amato, che dà alla stanza un senso di accoglienza. È adatto per un arredamento in stile rustico, country e più classico. Tuttavia può essere inserito anche in una casa dallo stile più minimal se ad esempio si opta per un legno lucido e laccato. La differenza la fa la decorazione

-vetro e metalli, questi due materiali spesso vengono combinati nei tavoli da pranzo, dando un tocco di pulizia, ordine e modernità. Si ha quindi un prodotto di design e contemporaneo.

Oltre a decidere forma e materiale è necessario riflettere anche su altezza e lunghezza dei tavoli da pranzo. Di norma, l'altezza è compresa tra i 72 e i 75 cm calcolata su una persona di 1.70 cm. Invece per quanto riguarda la grandezza, questa dipende da quanti dovranno usare il tavolo. Diciamo che, in linea generale, bisognerebbe garantire una distanza di 60 cm circa tra una persona e l'altra.

  • Tavolo da pranzo minimal I tavoli da pranzo in legno sono sicuramente una tipologia di mobile intramontabile che riece a conferire calore al proprio spazio in casa. Questo materiale ad oggi viene lavorato nelle maniere più di...
  • Tavolo rotondo dal design ultramoderno Il tavolo rotondo è la scelta ideale per chi ama arredare la propria cucina in maniera moderna ed innovativa. Oggigiorno esistono tavoli dalle molteplici forme, colori e materiali, eppure si preferisc...
  • Tavolo pieghevole Spazio Calligaris Il tavolo pieghevole, completamente richiudibile o con estensioni che possono essere aperte in base alle esigenze, è un’idea d’arredo moderna che consente di gestire i piccoli spazi in modo ottimale. ...
  • Angolo lettura in casa Anche se la lettura ha perso popolarità negli ultimi tempi a scapito delle forme di intrattenimento digitale, questa attività è fondamentale per stimolare la mente, l'immaginazione e l'apprendimento. ...

Mondpalast @ Specchio da trucco Tri-Fold Ripiegabile con 16 luci LED per trucco bagno camera da letto i viaggi la rasatura spogliatoio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,99€


Poco spazio: la soluzione è il tavolo allungabile

Soggiorno con tavolo allungabile Come comportarsi se si ha poco spazio ma si vogliono invitare molte persone a cena ? Una prima soluzione è fornita dai tavoli allungabili. Questi permettono, in poche mosse, di raddoppiare lo spazio disponibile garantendovi di dare pranzi e cene con i vostri amici. Infatti, non ha senso avere un tavolo enorme da otto o più persone se, nella vita di tutti i giorni, vi pranzate in quattro. Le tipologie di tavoli da pranzo sono diverse:

-tavoli allungabili quadrati, che si aprono "a libro", raddoppiando la lunghezza

-tavoli allungabili rettangolari, che permettono di accogliere due o quattro persone in più allungandosi tramite delle prolunghe poste alle estremità

-tavoli allungabili rotondi e ovali, che consentono di ampliare la superficie aprendo il tavolo al centro e inserendo delle prolunghe, poste sotto al piano


I tavoli da pranzo: Raddoppiare gli spazi

Tavolo a scomparsa Altra opzione interessante se si ha poco spazio sono i tavoli da pranzo a scomparsa. Si tratta di ripiani in legno che possono sostituire un normale tavolo da cucina. Si possono fissare a una parete o collocarli all'interno di uno sportello, così da poterli estrarre solo nel momento del bisogno. Non bisogna cadere nell'errore di pensare che questa tipologia sia spartana e adatta solo per le case vacanza, poiché sono pensati per soddisfare tutti i tipi di clienti con differenti disponibilità economiche e necessità. Infatti oltre alla soluzioni più semplici, sotto forma di piani rettangolari o tondi, ci sono anche tavoli curvi e di design. Il tavolo a scomparsa permette quindi di raddoppiare gli spazi se si vive in un monolocale o si ha una cucina piccola. In realtà però è una soluzione adatta anche per le case più ampie, in quanto offre l'alternativa ideale se si hanno un certo numero di ospiti.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO