Trapiantatoio

Cos'è il trapiantatoio

Il trapiantatoio è un attrezzo dotato di una lama con una superficie concava e di un manico che può essere sia in legno, plastica o acciaio. Il trapiantatoio si può differenziare in base al materiale e alle dimensioni. Quelli maggiormente utilizzati perché più comodi e caratterizzati da una maggiore durabilità sono quelli col manico in legno. I trapiantatoi destinati alla piantumazione dei bulbi sono dotati di un segnalatore di profondità, così da poterli adeguare ad ogni tipo di pianta da piantare. Le dimensioni dei trapiantatoi sono diverse infatti vanno dai 25 centimetri fino ai 40 centimetri.
Trapiantatoio con indicatore di profondità

com-four® Set 5 Attrezzi da Giardino con Manico: trapiantatoio, rastrello, zappetta tridente, coltivatore, rastrello per Foglie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Trapiantatoio: Come si usa e manutenzione del trapiantatoio

Trapiantatoio con manico in legno Con il trapiantatoio bisogna impugnare il manico dell'attrezzo con una sola mano e cominciare a scavare una buca.Il movimento dev'essere rotatorio sia per poter facilitare la penetrazione del trapiantatoio e sia per rimuovere il terreno dove poi saranno trapiantate le radici della piantina. Una volta depositata la piantina, sempre con il trapiantatoio bisogna accostare il terreno allo stelo della pianta, questa manovra dev'essere ripetuta fino a quando la piantina non risulterà essere completamente stabile. Si consiglia inoltre, dopo ogni utilizzo del trapiantatoio di rimuovere dalla lama l'eventuale terriccio umido e lasciarlo asciugare affinché non si venga a creare la ruggine.

  • Trapiantare le piante Vi sono molti motivi per cui si rende necessario trapiantare le piante: in genere i casi più comuni sono il fatto che il vaso sia troppo piccolo per lo sviluppo eccessivo dell'esemplare o che il terre...

Coltello da Scavo, Paletta da Giardiniere, Trapiantatoio"Hori Hori" - Bonsai Made in Japan

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,9€



COMMENTI SULL' ARTICOLO