Preventivo per ristrutturazione

Dove fare il preventivo per ristrutturazione

Il preventivo per ristrutturazione è un documento molto importante che riporta le voci di spesa relative ai lavori da effettuare. Per ottenere un preventivo oggi si può ricorrere semplicemente al web. Sui siti dedicati ai lavori, all'edilizia e al fai da te spesso vengono proposti sistemi automatici di preventivazione. In genere è sufficiente indicare la metratura e la tipologia dell'opera da eseguire. La piattaforma effettua un calcolo indicativo, all'occorrenza dando anche la possibilità di inserire ulteriori dettagli per avere la massima precisione nel conteggio finale. Alcuni siti mettono anche a disposizione degli utenti la possibilità di contattare direttamente da quella pagina internet la ditta per incaricarla del lavoro concordato online. In alternativa si può ricorrere al metodo classico, recandosi in un'azienda di costruzioni e fissando un appuntamento con lo studio che si occupa delle pratiche e dei preventivi.
Ristrutturazione completa

Liquido Keranet soluzione di pulizia acida 1 l Confezione da 1PZ

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€


Cosa deve contenere un preventivo per ristrutturazione

Ristrutturazione tetto Un preventivo per ristrutturazione deve contenere necessariamente l'elenco di tutte le spese complessive per progettare, autorizzare e realizzare l'opera che si intende fare. Pertanto è indispensabile che vengano conteggiate in modo minuzioso tutte le uscite. Sarebbe preferibile affidarsi ad un'azienda con un organigramma interno tale da poter garantire sia i lavori edili che quelli relativi all'impiantistica elettrica e idraulica. Avere un solo documento, e conseguentemente un unico riferimento, è un vantaggio indiscutibile. In questo modo avremo la garanzia di evitare sorprese sul prezzo finale qualora si presentassero difficoltà inaspettate durante lo svolgimento dei lavori. Il costo della manodopera dovrà essere calcolato aggiungendo anche l'eventuale noleggio di attrezzatura specifica o mezzi motorizzati.

  • Lavori di ristrutturazione terminati Prima di effettuare dei lavori in casa è necessario riuscire a ottenere delle stime precise del tipo di spesa che si andrà ad affrontare. I costi principali di cui tener conto sono quelli dell'impresa...
  • tavoli e sedie Arredare casa è un'avventura creativa, che può manifestarsi nella scelta dei mobili e dei complementi. In particolare, meritano la massima attenzione le scelte che interessano i tavoli e le sedie, ele...
  • Un esempio di domotica Nella domotica affluiscono numerose discipline, tra cui l'architettura, l'ingegneria edile, l'ingegneria energetica, l'automazione, l'elettrotecnica, l'elettronica e l'informatica. Come abbiamo detto,...
  • Quadro moderno Importanti e sfiziosi elementi d'arredo, i quadri, si rivelano l'espediente migliore per arricchire con stile ogni stanza, conferendo vitalità e colore ad una parete altrimenti vuota. Indipendentement...

Imitazione 3D porta incolla albero di Natale creative Wall stickers porta di legno Lavori di ristrutturazione ?38.5cmx200cm, 2 pezzi.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 47€


Preventivo per ristrutturazione: Costi del preventivo per ristrutturazione

La preventivazione online offre il vantaggio di essere il più delle volte totalmente gratuita. Le imprese che si affidano al web, infatti, considerano questo servizio come un investimento promozionale. Evitando al cliente di rimbalzare tra gli uffici di un'azienda e dell'altra, stimolano poi la scelta proponendo alla fine, dopo il conteggio, di affidare i lavori alla ditta di riferimento del sito. Ovviamente, al di là del preventivo in senso stretto, ci sarà poi la spesa per la progettazione. Solo dopo aver stilato un preciso disegno di ciò che andremo a fare potremo chiedere un preventivo vero e proprio, ovvero un documento in cui l'impresa si impegna a consegnare il lavoro in un determinato tempo e con un determinato prezzo. Indicativamente i costi di ristruttrazione incidono per il 20-25% del valore complessivo dell'immobile. Provando a fare un esempio pratico, per un bilocale del valore di €120.000 occorrono circa €30.000 per la ristrutturazione.



COMMENTI SULL' ARTICOLO