Ristrutturare bagno

Tempi medi per ristrutturare bagno

Riguardo la ristrutturazione del bagno bisogna prendere in considerazione tempistica e spese da affrontare insieme al fatto di vivere la scomodità di non poterlo utilizzare. Per quanto riguarda la tempistica dei lavori essa dipende da vari fattori; si può però affermare che per un bagno poco datato i lavori possono durare dai tre ai cinque giorni; se invece si presenta la necessità di effettuare interventi sull'idraulica, allora i tempi di ristrutturazione si dilungano dai cinque giorni a una settimana. Si può dunque sostenere che i lavori di ristrutturazione del bagno hanno una durata media di una settimana e gli addetti ai lavori tendono a ridurre i tempi al minimo per evitare le difficoltà alle persone che vivono all'interno dell'abitazione essendo il bagno essenziale per la quotidianità.
Tempi ristrutturazione bagno

Pellicola di plastica adesiva | Sticker decorativo per piastrelle piastrelle per cucina - piastrelle-bagno ristrutturare un bagno | 25x20 cm - Design Decorazione greca chiara 4 - 1 pezzo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,95€


Elementi e fasi dei lavori per rinnovare il bagno

Fasi ristrutturazione bagno Le fasi di seguito indicate sono da considerare per ristrutturare bagno totalmente. I primi elementi su cui andare ad operare saranno pavimenti e massetto; quest'ultimo dovrà essere rimosso per riuscire ad intervenire sulle tubature che si trovano al di sotto. Di seguito si passerà all'impianto idraulico con la sostituzione di tubature in PVC o polietilene; successivamente si passerà all'intonaco, alle pareti, alle piastrelle se si vuole dare un nuovo design ed eventualmente all'impianto elettrico. Dopodiché sarà posato il massetto e saranno collocati i pavimenti e poi sistemati sanitari e rubinetteria. La fase finale è dedicata all'imbiancatura delle pareti e all'illuminazione con l'utilizzo di lampadine a incandescenza di minimo 50 watt o nuove lampade a led con ottima resa a potenza inferiore.

  • Interventi per spostare il bagno Quando si ristruttura la propria casa spesso si decide di distribuire in maniera diversa gli ambienti. In particolare spostare il bagno diventa un'operazione particolare da eseguire con cura e attenzi...
  • Stanza bagno Quando progettiamo interventi murari per la ristrutturazione del bagno, è sempre indicato affidarsi a dei professionisti del settore e richiedere un preventivo lavori che descriva accuratamente il tip...
  • Bagno totalmente ristrutturato Se avete in mente dare un volto nuovo al vostro bagno la prima domanda da farvi è quanto costa ristrutturare un bagno. Il budget varia a seconda dei materiali scelti, i brand e soprattutto i materiali...
  • ristrutturazione casa La casa è il luogo in cui trascorriamo parte della nostra vita ed è proprio per tale motivo che necessita di una cura costante. In essa si mangia, si dorme, si studia, ci si rilassa, si ricevono ospit...

Piastrelle pellicola adesiva bagno | Sticker adesivo piastrelle adesivo per bagno - adesivo decorativo ristrutturare casa | 15x15 cm - Motivo Decorazioni greche - Set 9 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,94€
(Risparmi 3,01€)


Scelte degli elementi che completano la ristrutturazione del bagno

Foto sanitari sospesi Per ristrutturare bagno bisognerà effettuare delle scelte sullo stile di sanitari, l'installazione di una doccia o vasca e la rubinetteria. Riguardo i sanitari ultimamente sono favoriti quelli sospesi ai classici; il bidet ed il vaso vengono installati alla parete e non toccano il pavimento e per questo le pareti necessitano di alcuni accorgimenti così che possano sostenere il peso. La scelta della doccia o della vasca è relativa allo spazio di cui si dispone e all'effettivo utilizzo; si può optare per un box doccia, un elemento pratico e proposto in diverse soluzioni oppure per una vasca come quella tradizionale in forma ovale o rettangolare o quella idromassaggio per regalarsi momenti di relax. Per quanto riguarda la rubinetteria si possono scegliere rubinetti moderni di design con tecnologie innovative per il risparmio idrico.


Ristrutturare bagno: Costi medi ed agevolazioni

Foto termoarredo bagno Le spese per la ristrutturazione del bagno sono relative alla tipologia degli interventi che devono essere realizzati, alle misure dello spazio ed ai materiali ed elementi che si sceglie di acquistare. I costi per il rinnovo di un bagno partono da circa 3.500€ fino a 8.000€. I prezzi variano per la scelta della tipologia delle piastrelle che partono da circa 15€/mq fino ad arrivare a 120€/mq, per i rivestimenti, per i sanitari, per l'illuminazione, gli arredi e gli accessori. Se si considera di ristrutturare il bagno senza modificare le piastrelle o semplicemente aggiungendo uno strato di nuove mattonelle sulle vecchie i costi si riducono notevolmente. Infine non bisogna dimenticare il termoarredo, una soluzione pratica per il riscaldamento dell'ambiente. Per lavori di questo genere l'IVA ha un valore agevolato del 10%.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO