Corrimano in legno

Caratteristiche del corrimano in legno

Un corrimano in legno è un elemento fondamentale per la sicurezza delle scale. In commercio simili articoli sono disponibili in diverse dimensioni e possono essere acquistati sia nei negozi specializzati nel fai-da-te e nell'edilizia, sia online. Per un corrimano possono essere utilizzati molteplici tipi di legname e, di conseguenza, i colori e le sfumature dei prodotti in questione sono estremamente variabili. Per gli esterni i legni più adatti sono l'iroko e il teak, entrambi dotati di notevole resistenza, rispettivamente contraddistinti da una colorazione rossastro-dorata e marrone chiaro. Per gli ambienti interni la scelta è più vasta: oltre alle suddette tipologie di legname, sono ottimi anche il frassino, contraddistinto da venature madreperlacee, ed il ciliegio, caratterizzato da un affascinante colore rossiccio.
Un tipo di corrimano in legno

5 X Acciaio inossidabile corrimano corrimano titolare supporto da parete in legno ringhiere piatto Hotel

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€


Quali sono i vantaggi?

L'eleganza del corrimano in legno Un corrimano in legno offre numerosi vantaggi estetici. Si tratta, infatti, di un articolo elegante, dotato di un suggestivo aspetto naturale. Le sfumature del legno possiedono uno straordinario potenziale artistico ed un impatto visivo eccezionale: tale materiale valorizza l'arredamento degli ambienti e si concilia bene con il metallo, con il vetro, con la pietra. Il legno è piacevole non soltanto alla vista, ma anche al tatto grazie alla sua notevole levigatezza. Un corrimano costruito con questo materiale dura per moltissimi anni con la corretta manutenzione, è economico ed è anche ecologico e rispettoso dell'ambiente. Esso, inoltre, è facile da installare anche per coloro che non sono troppo pratici del fai-da-te ed è un elemento funzionale, utile per la sicurezza delle scalinate. Il legno, dopotutto, è un materiale resistente, solido e compatto.

  • Esempio di corrimano in legno Il corrimano è un elemento fondamentale in una scala, in quanto la completa esteticamente e la rende sicura. La scelta va fatta valutando vari fattori: si può realizzare un piacevole effetto contrasto...
  • dettagli di una scala a giorno A distinguere le scale a giorno sono le strutture portanti che accompagnano i singoli gradini che, differentemente dagli altri tipi di scale, sono circondati o sostenuti dal basso da un'intelaiatura b...
  • Scala per interno moderna Se si ha a che fare con una bella casa edificata su due piani, è fondamentale il collegamento tra essi. E così, in fase di programmazione lavori, s'incorre spesso in un quesito: per progettare le scal...
  • Scala per soppalco Quando si ha un soppalco in una stanza si sfrutta uno spazio che altrimenti rimarrebbe inutilizzato, tuttavia, per poterne usufruire, è necessaria una scala. Le scale per soppalco possono essere in fe...

Corrimano in legno di faggio laccato, diametro: 45 mm, lunghezza: 3.000 mm, 3 supporti in acciaio INOX compresi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 102€


Come installare un corrimano in legno

Scalinata con corrimano in legno Un corrimano in legno non è difficile da applicare alla parete oppure ad una ringhiera: bisogna, naturalmente, svolgere l'operazione con estrema attenzione, in quanto un simile elemento deve risultare del tutto stabile. Inoltre è importante calcolare con attenzione le misure dello spazio a disposizione e procurarsi un corrimano della lunghezza desiderata. Il prezzo, in linea di massima, varia sulla base delle dimensioni e del legname utilizzato. Solitamente insieme al corrimano vengono forniti appositi supporti metallici dotati di fori e di un gancio, i quali possono essere facilmente fissati alla parete e al corrimano stesso tramite apposite viti. Al termine del processo si suggerisce di eseguire sul corrimano una passata di vernice trasparente e impregnante, in modo da renderlo più resistente nei confronti dell'umidità.


Corrimano in legno: La manutenzione

Corrimano legno La pulizia di un corrimano in legno è un'operazione facile ed economica: è sufficiente rimuovere con regolarità la polvere tramite uno spolverino oppure con un panno morbido. L'importante è non utilizzare spazzole dotate di setole dure, le quali potrebbero graffiare la superficie del materiale. Per eliminare eventuali macchie si consiglia di adoperare un semplice prodotto per la pulizia dei mobili, da applicare attraverso un comodo erogatore spray. Mensilmente si suggerisce di trattare il legno con delle sostanze impregnanti, le quali fanno in modo che il corrimano duri nel tempo e che non risenta dell'umidità e delle escursioni termiche. Eventuali incrinature nel legname possono essere riparate con un bastoncino di resina oppure con uno stucco specifico per il materiale in questione, naturalmente del colore giusto.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO