Corrimano in legno

Perché usare un corrimano in legno in casa

Il corrimano è un elemento fondamentale in una scala, in quanto la completa esteticamente e la rende sicura. La scelta va fatta valutando vari fattori: si può realizzare un piacevole effetto contrasto con la scala oppure utilizzare lo stesso materiale della struttura portante. Ad esempio un corrimano in legno può essere nella stessa essenza della scala oppure essere montato su un telaio in metallo. Qualunque sia la soluzione adottata, il risultato deve essere confortevole e garantire un appoggio saldo e sicuro, soprattutto se la scala è lunga ed è usata da anziani e bambini. Di conseguenza, il corrimano va perfettamente ancorato alla struttura portante e al terreno. Solo in questo modo risulta funzionale. In genere i corrimani sono venduti già abbinati con le scale, così è facile trovare l'elemento più idoneo. Il corrimano in legno è l'opzione più diffusa quando si hanno delle specifiche esigenze, perché risulta versatile ed esteticamente bello.
Esempio di corrimano in legno

Treppen- und Geländerstudio Graber - Corrimano in legno di faggio laccato, diametro: 45 mm, lunghezza: 1500 mm, 2 staffe in acciaio INOX comprese

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,2€


Quali sono i vantaggi del corrimano in legno

Il corrimano in legno è una soluzione molto apprezzata perché riesce a dare all'ambiente un aspetto rustico oppure classico a seconda delle sue caratteristiche e del modo in cui viene lavorato. Al tempo stesso comunica una sensazione di calore al contesto. Si possono usare tante diverse essenze, così da poter avere sempre l'elemento più idoneo alle varie situazioni. Sul mercato, inoltre, si trovano tanti differenti tipi di corrimano in legno, che si distinguono tra loro per l'impiego di essenze di provenienza e qualità diverse. In questo modo, anche la colorazione della superficie varia: si va da quella quasi bianca a quella molto scura. Inoltre il corrimano può essere anche verniciato a piacere con specifici prodotti per il legno. In questo modo si hanno colorazioni insolite e molto personalizzate. Anche per questo motivo l'elemento si inserisce bene persino in un ambiente moderno.

  • Un tipo di corrimano in legno Un corrimano in legno è un elemento fondamentale per la sicurezza delle scale. In commercio simili articoli sono disponibili in diverse dimensioni e possono essere acquistati sia nei negozi specializz...
  • dettagli di una scala a giorno A distinguere le scale a giorno sono le strutture portanti che accompagnano i singoli gradini che, differentemente dagli altri tipi di scale, sono circondati o sostenuti dal basso da un'intelaiatura b...
  • Scala per interno moderna Se si ha a che fare con una bella casa edificata su due piani, è fondamentale il collegamento tra essi. E così, in fase di programmazione lavori, s'incorre spesso in un quesito: per progettare le scal...
  • Scala per soppalco Quando si ha un soppalco in una stanza si sfrutta uno spazio che altrimenti rimarrebbe inutilizzato, tuttavia, per poterne usufruire, è necessaria una scala. Le scale per soppalco possono essere in fe...

Fatta a mano con profilo in legno di faggio e 45 mm rotonda colore 2500 mm Lunghezza 3 con supporto in acciaio inox

Prezzo: in offerta su Amazon a: 102€


Quali sono le essenze più usate per i corrimani

Scale esterne in legno Esistono alcune essenze che sono più usate nella realizzazione del corrimano in legno: ad esempio è molto apprezzato il faggio, in quanto molto robusto e resistente, sia alla compressione che agli urti e ai graffi. Si tratta di un materiale pesante e abbastanza permeabile, che risulta molto piacevole per la sua colorazione rosea. In questo caso il corrimano in legno viene applicato con collanti oppure con viti e chiodi. Per le scale esterne si consiglia il rovere perché necessita di poca manutenzione e resiste alle peggiori situazioni climatiche senza danneggiarsi. Pesante e robusto, si usura difficilmente e quindi dura a lungo nel tempo. Un corrimano in legno può anche utilizzare essenze esotiche: molto amato è l'iroko, che si distingue per la colorazione giallo-bruna con striature scure. Legno mediamente duro, dura abbastanza a lungo nel corso del tempo e resiste bene agli urti. La posa avviene utilizzando viti e chiodi oppure collanti.


Corrimano in legno: Come fare la posa di un corrimano in legno

Corrimano in legno per esterni Per posare un corrimano in legno sulla struttura della scala bisogna prestare molta attenzione, così da avere un lavoro a regola d'arte. Innanzitutto si deve tenere a mente che gli elementi sono dotati di supporti e terminali per facilitare il montaggio. Di conseguenza è possibile effettuare la posa in opera anche con il fai da te, garantendo la totale sicurezza della scala. Per rendere maggiormente fruibile e pratica la struttura è bene applicare il corrimano in legno su entrambi i lati della scala. Il montaggio può avvenire o meno sulle ringhiere: in quest'ultimo l'elemento si può assicurare direttamente alla parete, facendo in modo che sporga a metà altezza. Le tecniche di messa in posa variano in base alla tipologia e alla struttura della scala. Se è dotata di ringhiere e parapetti, bisogna fissare su di esse il corrimano, segnando la pendenza a circa un metro di altezza. Quindi si effettua il montaggio impiegando viti e tasselli, dopo aver posizionato gli elementi con dei chiodi.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO