Pannelli fotovoltaici preventivi

L'importanza dell'energia elettrica

In un mondo sempre più industrializzato è importante prendere coscienza dell'impatto che le nostre attività quotidiane hanno sull'ambiente. La società odierna ormai si basa interamente sull'energia elettrica, tanto che se questa dovesse mancare non saremmo in grado di compiere la gran parte delle nostre azioni quotidiane. Per tale motivo il suo processo produttivo è tra i maggiori responsabili di immissione di gas serra nell'ambiente; attualmente in Italia il modo più comune per produrre energia elettrica si basa sull'utilizzo di combustibili fossili. È un modo di produrre energia piuttosto dispendioso, infatti la bolletta media elettrica annuale, per un appartamento di circa 100 metri quadri ammonta mediamente a 60 € mensili. Fortunatamente in natura sono presenti fonti di energia rinnovabile, ossia fonti di energia che non si esauriscono e che soprattutto non inquinano l'ambiente; le principali sono l'energia geotermica, l'energia eolica, l'energia solare e l'energia idroelettrica. Il sistema che consente di convertire l'energia solare in elettricità prende il nome di impianto fotovoltaico.
Sole energia

ECO-WORTHY 100W 12V Pannello Solare Fotovoltaico - 100 Watt 12 Volt Monocristallino Pannelli solari - Impianto Casa Baita

Prezzo: in offerta su Amazon a: 96,99€
(Risparmi 6,01€)


Come funziona un impianto fotovoltaico

Pannelli solari L'elemento principale di un impianto fotovoltaico è il pannello (posizionato in un'area esposta al sole), costituito da un insieme di celle. Queste ultime sono ricoperte da silicio, un materiale semiconduttore nella cui struttura vengono inseriti solitamente boro e fosforo (l'inserimento viene detto drogaggio). Nel punto di contatto tra due strati di silicio a diverso drogaggio, in presenza di irraggiamento solare, si produce un flusso di elettroni che viene incanalato sotto forma di corrente elettrica. Un inverter successivamente trasforma la corrente continua in corrente alternata. L'energia prodotta e non utilizzata viene immessa nella rete di distribuzione; a questo punto entrano in azione due contatori: il primo è associato al meccanismo di finanziamento statale, il secondo, bidirezionale, fa un bilancio tra l'energia elettrica prelevata e quella immessa nella rete di distribuzione. Questo sistema consente di ottenere una forte riduzione dell'importo della bolletta. In alcuni periodi dell'anno (i mesi estivi) è possibile con un impianto del genere raggiungere quote di autoconsumo del 100% e di fatto non pagare la bolletta.

  • esempio Pellicola fotovoltaica La pellicola fotovoltaica è un'innovativa alternativa ai classici e più diffusi pannelli solari. Questi ultimi hanno una struttura rigida di una certa misura e sovente anche dei supporti per fissarla ...
  • Pannelli solari fotovoltaici I prezzi degli impianti fotovoltaici hanno subito una netta riduzione nel corso degli ultimi anni. Tanto che, anche con la definitiva chiusura del Conto Energia, i tempi di rientro del capitale speso ...
  • Fotovoltaico uso domestico. L'impianto fotovoltaico consente di convertire l'energia fornita dal sole in energia elettrica, questo avviene mediante l'utilizzo di pochi componenti essenziali; il fotovoltaico non richiede particol...
  • Pannelli solari fotovoltaici I pannelli solari fotovoltaici sono strutture ad elevata tecnologia che permettono di produrre energia elettrica dalla luce solare. Un impianto è costituito da un certo numero di pannelli collegati tr...

XCSOURCE 10 paia di MC4 PV connettori DC 1000V TUV 30A (4mm2, 6mm2) maschio + femmina M / F per il pannello solare AWG 14/12/10 cavo HS359

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


Pannelli fotovoltaici preventivi: Possibili spese

Preventivo impianto solare In Italia il numero degli impianti fotovoltaici è in continuo aumento tanto che nel 2016 tale tipo di energia copre l'8% del fabbisogno nazionale. Il progresso tecnologico permette un'espansione sempre più capillare degli impianti fotovoltaici. La progressiva riduzione dei costi ha reso economicamente sostenibile anche le installazioni domestiche. I costi medi dei soli materiali attualmente si aggirano attorno ai 1000 € al kw, in rete si possono trovare offerte per kit fotovoltaici da 3kw a 3000 € + iva; questi kit non includono gli accumulatori a batterie. È altresì possibile ottenere, per l'installazione di pannelli fotovoltaici, preventivi di circa 2000 € al kw con progettazione, fornitura, autorizzazioni, collaudo, pratiche enel e gse incluse. I motivi per cui chiedere informazioni riguardo pannelli fotovoltaici, preventivi di installazione e preventivi di risparmio sono tanti: si garantisce la possibilità di risparmiare sulla bolletta, si riducono le emissioni di gas inquinanti e sono previsti sgravi fiscali da parte dello Stato. Da tenere poi in conto che un impianto fotovoltaico migliora la classificazione energetica dell'abitazione aumentando il suo valore immobiliare.



COMMENTI SULL' ARTICOLO