Come funziona il fotovoltaico

Come funziona il fotovoltaico

Il fotovoltaico funziona in una maniera molto semplice e sfrutta le proprietà del silicio che produce energia nel momento in cui viene irraggiato dalla luce che proviene dal sole. Proprio per questo i pannelli vanno installati in una zona non in ombra come terrazze, cortili o grandi terreni. La luce solare catturata viene trasformata in energia che può essere utilizzata per qualsiasi uso domestico. 36 celle fotovoltaiche formano un modulo che ha una potenza di 50 Watt. L'energia viene trasmessa in dispositivi detti balance of system che consentono di adattare la corrente in alternata e di conseguenza perfetta per far funzionare gli elettrodomestici. La quantità di energia prodotta in eccesso potrebbe essere venduta direttamente al gestore. In questo modo oltre a risparmiare si può anche avere un guadagno.
Pannelli fotovoltaici

Luci Solari OxyLED Luce Solare da Muro Dual Motion Identificazione di Movimento a 210 Gradi Lampada Wireless ad Energia Solare da Esterno Impermeabile con Sensore di Movimento Illuminazione di Sicurezza per Esterni a 12 LED 5 Modalità Funzione per Parete, Muro, Giardino, Terrazzino, Cortile, Casa, Corridoio, Patio ecc 1 Pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 7€)


Come avviene la conversione nel fotovoltaico

Pannelli fotovoltaici Occorre capire come avviene la conversione nel fotovoltaico per sfruttare al meglio questi meccanismi. la radiazione del sole investe il silicio, un materiale semiconduttore che cattura il flusso luminoso. La conduzione elettrica avviene tramite gli elettroni esterni che compongono gli atomi. Il quarto elettrone è libero di circolare e nel momento in cui l'atomo viene riscaldato questo viene spinto fuori, creando un posto vacante. Le cariche libere attraversano un conduttore che unisce la parte superiore con quella inferiore e trasporta energia sotto forma di corrente continua. Quest'ultima viene trasformata dagli inverter in corrente alternata. Gli inverter possono essere di due tipi: quelli connessi a rete e quelli isolati. I secondi sono i più indicati per quegli impianti che vengono installati sui tetti.

  • Casa con impianto fotovoltaico Mettere un impianto fotovoltaico è, innanzitutto, un vantaggio per chi vuole risparmiare sulla bolletta della luce. La produzione di energia elettrica consentita da un impianto fotovoltaico domestico...
  • Casa con impianto fotovoltaico Quando si decide di installare in casa un impianto verde per la produzione di energia elettrica, bisogna ricordare che i costi del fotovoltaico non sono sempre bassi e dipendono da una serie di fattor...
  • impianto fotovoltaico La progettazione d'impianti fotovoltaici è una procedura che richiede una particolare esperienza. Sono molti i dati da considerare e confrontare tra loro per ottenere l'impianto perfetto. Le ditte spe...
  • Impianto a pannelli fotovoltaici Uno dei più importanti vantaggi derivanti dall'installazione di un impianto fotovoltaico è rappresentato dal risparmio economico che ne deriva. Grazie al fatto che l'impianto permette di rendersi auto...

ECO-WORTHY 12V Pannello Solare Fotovoltaico 100W - Poly - Pannelli solari 100 Watt 12 Volt

Prezzo: in offerta su Amazon a: 91,95€
(Risparmi 18,04€)


Come risparmiare con il fotovoltaico

impianto fotovoltaico Risparmiare con il fotovoltaico è tra gli obiettivi fondamentali di chi sceglie questo tipo di fonte energetica, oltre al fatto che non inquina ed è un'energia green. Il prezzo iniziale dell'impianto è di circa 3000 euro per ogni KW. Per il fabbisogno di una casa di 100 mq occorrono almeno 3 KW, per un totale di 9000 euro. A questa cifra occorre aggiungere il costo di allaccio, quello del disbrigo delle pratiche burocratiche e quello di installazione. Il conto termico è un ottimo incentivo per motivare i proprietari di una casa o di un'azienda a passare a tali fonti energetiche economiche e rinnovabili. Si tratta di una specie di rimborso che varia dal 20 al 50% delle spese sostenute a seconda della zona climatica in cui si vive. Inoltre sono azzerati i consumi di energia elettrica e quella prodotta in eccesso viene venduta al gestore.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO