Solare fotovoltaico

Pannelli solari fotovoltaici

I pannelli solari fotovoltaici sono strutture ad elevata tecnologia che permettono di produrre energia elettrica dalla luce solare. Un impianto è costituito da un certo numero di pannelli collegati tra loro, connessi ad un inverter ed alla rete elettrica della casa: in questo modo è possibile sfruttare l'energia elettrica prodotta per far funzionare qualsiasi elettrodomestico, dal climatizzatore alla lavastoviglie. Il pannello solare fotovoltaico permette di ottenere la quantità massima di energia elettrica quando il sole si trova alla giusta angolazione dalla superficie. Durante la notte la produzione è pressocchè nulla. Per poter sfruttare l'energia elettrica in qualsiasi momento del giorno e della notte spesso si collegano all'impianto delle batterie, che accumulano durante il giorno l'energia elettrica prodotta in eccesso.
Pannelli solari fotovoltaici

Sunix® 20A Pannello solare regolatore della carica Regolatore di carica con USB intelligente, display a LED 12V-24V

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€
(Risparmi 24€)


Il costo di un pannello solare fotovoltaico

Impianto fotovoltaico sul tetto Il costo di un pannello solare fotovoltaico dipende essenzialmente dalla capacità dello stesso di produrre energia. In genere piuttosto che calcolare il costo del singolo pannello si preferisce valutare quello dell'intero impianto, in modo da quantificare anche le spese per la posa in opera e per tutte le strutture che si devono ad esso connettere. In linea generale un impianto costa intorno ai 2.000-3.000 euro per kW ora prodotto dall'impianto, quindi il dimensionamento è decisamente importante. Il costo del singolo pannello incide per circa il 25-30% sulla spesa totale. Negli ultimi anni i pannelli fotovoltaici sono diminuiti moltissimo di prezzo, grazie alla diminuzione del costo industriale, dovuta alla maggiore diffusione degli impianti a energia solare. A queste cifre è necessario aggiungere almeno 100-200 euro all'anno, per prevedere una polizza assicurativa e gli interventi di manutenzione ordinaria.

  • Pannello solare termico Esistono due tipologie fondamentali di pannelli solari: quelli cosiddetti termici e quelli fotovoltaici. Per comprendere come costruire un pannello solare occorre prima di tutto decidere quale delle d...
  • esempio Pellicola fotovoltaica La pellicola fotovoltaica è un'innovativa alternativa ai classici e più diffusi pannelli solari. Questi ultimi hanno una struttura rigida di una certa misura e sovente anche dei supporti per fissarla ...
  • pannelli fotovoltaici sui tetti In un periodo in cui si deve sempre di più stare attenti al portafoglio, i pannelli fotovoltaici possono essere una soluzione ottimale, poiché consentono di diminuire i costi della bolletta se non add...
  • effetto fotovoltaico A partire dagli anni 60 il Silicio, già utilizzato dall'edilizia fino alla costruzione di prodotti elettronici, diventa fonte di energia grazie alla scoperta dell'effetto fotovoltaico. Il Silicio, un ...

Pannelli Solari Portatili RAVPower Caricabatterie Solare da 16W con 2 Porte USB iSmart ( 21.5-23.5% Conversione Energia Solare, Pieghevole, Impermeabile, iSmart) per iPhone, Samsung Galaxy, Gopro Camera, selfie stick [Ultra Leggero / Alta Conversione]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 41,99€
(Risparmi 38€)


Il prezzo dei pannelli solari fotovoltaici

Impianto solare fotovoltaico Il prezzo dei pannelli solari fotovoltaici è in costante e regolare diminuzione, anche se oggi si tratta ancora di prodotti ad elevata tecnologia, che richiedono una certa spesa significativa per l'acquisto. Quando si considera la possibilità di installare dei pannelli fotovoltaici sul tetto della casa conviene però tenere conto del fatto che lo Stato Italiano prevede un rimborso del 65% della spesa effettuata, che viene calcolato in 10 rate annuali, da sottrarre alle spese per l'IRPEF o l'ISEE. Inoltre si deve anche considerare che un impianto solare fotovoltaico praticamente azzera la bolletta dell'energia elettrica. La maggior parte degli impianti sono connessi alla rete eletttrica, dove riversano tutta l'energia non sfruttata dagli abitanti della casa. Questo si può tradurre in un guadagno ulteriore, visto che questa energia elettrica viene in sostanza venduta al gestore della rete.


Il pannello solare fotovoltaico

Pannelli solari fotovoltaici Oggi in commercio esistono diverse tipologie di pannello solare fotovoltaico, che differiscono tra loro essenzialmente per la quantità di energia elettrica che possono produrre in un'ora, considerando una medesima superficie. Oggi è possibile trovare nei negozi specializzati tutti i materiali necessari per creare un impianto fotovoltaico semplicemente, basta avere qualche nozione di bricolage e l'attrezzatura necessaria. Si tratta comunque di impianti di minime dimensioni, il cui posizionamento costa comunque qualche centinaio di euro. Molte persone si affidano di preferenza ad aziende specializzate, che sono in grado di installare un singolo impianto a tetto in poche ore, in genere meno di una giornata. Alcuni comuni italiani stimolano la costituzione di gruppi d'acquisto, in modo da rendere ancora meno onerosa l'installazione di questo tipo di impianti.


La manutenzione dei pannelli solari

La resa di un pannello solare fotovoltaico tende a diminuire nel corso dei mesi successivi all'installazione. Questo perché la polvere, lo smog ed eventuali detriti ricoprono la superfici del pannello, rendendola meno trasparente, e quindi meno propensa ad accogliere i raggi solari. Per mantenere sempre in ottimo stato di funzionamento i pannelli è opportuno eseguire una regolare manutenzione, in modo da rimuovere qualsiasi tipologia di detrito che li ricopra. In zone vicine a molti alberi, o dopo un temporale con forte vento, è opportuno effettuare un sopralluogo, in modo da verificare che l'impianto sia sgombro e in perfetto stato. Per questi motivi spesso si prediligono impianti fotovoltaici posizionati a terra, piuttosto che sulla copertura della casa, perché le ispezioni si possono effettuare con maggiore facilità.


Solare fotovoltaico: La durata dei pannelli fotovoltaici

pannelli fotovoltaici Fino ad alcuni anni fa la tecnologia con cui si preparavano i pannelli fotovoltaici li condannava ad una durata inferiore ai 20 anni. Con il passare del tempo le aziende che preparano i pannelli si sono specializzate e oggi questo tipo di strutture possono durare anche più di 25 anni, rendendo l'utilizzo di un impianto fotovoltaico ancora più interessante. Sicuramente una corretta gestione dei materiali di tutto l'impianto può allungare ulteriormente la vita di ogni singolo componente, in modo da non dover costringere a delle sostituzioni nel breve periodo. La pulizia dei pannelli regolare, la verifica del funzionamento di ogni parte dell'impianto, il controllo di cavi e connessioni varie, sono tutte attività di fondamentale importanza, che, oltre ad aumentare la vita media dell'impianto, portano anche ad ottenere maggiori quantità di energia elettrica per ora di attività dell'impianto stesso.



COMMENTI SULL' ARTICOLO