Installazione pannelli solari

I requisiti necessari per l'installazione di pannelli solari

Prima di procedere con l’installazione dei pannelli solari bisognerà soddisfare determinate caratteristiche che permetteranno di ottimizzare l’impianto. Ovviamente bisognerà essere i proprietari dell’abitazione in cui si intende fare i lavori, ma ciò non sarà sufficiente. Una parte del tetto, infatti, dovrà necessariamente essere orientata a Sud: qualsiasi altro orientamento ridurrà l’efficienza del 20%. La falda di tetto in questione, inoltre, dovrà essere priva di ombreggiature causate da altri edifici o dalla vegetazione circostante. Bisognerà ora calcolare la superficie utilizzabile, ovvero senza conteggiare l’ingombro di eventuali camini o antenne. Questo determinerà il numero di pannelli installabili. Và ricordato che per 1 kW sono necessari 8 metri quadri di pannelli: dato che in media per alimentare un’abitazione intera servono 3 kW, sul tetto dovranno esserci ameno 24 metri quadri liberi ed utilizzabili.
montaggio pannelli solari

Luci Solari Mpow Lampada Wireless ad Energia Solare da Esterno Impermeabile con Sensore di Movimento, Luci Solari da Esterni con 24 Lampadine LED, 3 Modalità Funzione, per Parete, Muro, Giardino, Terrazzino, Cortile, Casa, Corraio ecc

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 26€)


La richiesta di installazione dei pannelli solari

installare pannelli solari L’installazione dei pannelli solari deve essere preceduta da una richiesta. La prima cosa da fare sarà recarsi al proprio ufficio comunale e verificare che nella zona non vi siano vincoli ambientali o restrizioni di qualche tipo. Comunicate quindi di voler installare un impianto solare e chiedete che vi vengano consegnate eventuali carte da compilare. Successivamente si dovrà scattare una foto della casa, mantenendo bene in vista il tetto. Alla foto si allegherà un foglio con le effettive misure della copertura e si porterà il tutto da un installatore autorizzato. Quest’ultimo valuterà se il vostro tetto è idoneo alla procedura e subito dopo effettuerà un sopralluogo per stabilire la fattibilità geografica. Se secondo lui tutto è in regola, stenderà un preventivo comprensivo di costo dell’impianto, installazione, procedure burocratiche e collaudo finale. Se accetterete il preventivo proposto, i lavori potranno cominciare.

  • Pannelli solari ibridi I vantaggi di un pannello solare ibrido sono molteplici, poichè racchiude diverse funzioni in un unico elemento. Con questi pannelli ibridi si possono produrre sia energia che calore, utili per risca...
  • Pannello solare termico Esistono due tipologie fondamentali di pannelli solari: quelli cosiddetti termici e quelli fotovoltaici. Per comprendere come costruire un pannello solare occorre prima di tutto decidere quale delle d...
  • pannelli solari sottovuoto Il mercato del solare termico ha conosciuto negli ultimi anni una grande espansione, grazie soprattutto agli incentivi fiscali a favore delle energie rinnovabili. Molte sono le abitazioni che sfruttan...
  • Pannello solare termico Quando si decide di installare un impianto solare termico, la prima valutazione da fare per deciderne il dimensionamento è quella relativa al fabbisogno giornaliero pro capite di acqua calda. Sulla b...

Luce Solare Mpow di 54 LED, Lampada Wireless ad Energia Solare da Esterno Impermeabile con Sensore di Movimento, Luci Solari da Esterni con 54 Lampadine LED, 3 Modalità Funzione, per Parete, Muro, Giardino, Terrazzino, Cortile, Casa, Corraio ecc

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
(Risparmi 2€)


L’installazione dei pannelli solari

Impianto a pannelli solari completato La prima cosa da fare sarà predisporre sul tetto uno scheletro di supporto, solitamente formato da numerose celle rettangolari. Tale scheletro in acciaio andrà fissato alla copertura della casa, in modo che non si muova durante i temporali o a causa di forti raffiche di vento. Sullo scheletro, poi, andranno adagiati e fissati i pannelli solari. Si dovrà quindi procedere con l’installazione del serbatoio d’accumulo. L’operazione si diversificherà a seconda dei modelli: in alcuni il serbatoio è sul tetto, in altri è dentro casa. Perché l’impianto funzioni, bisognerà predisporre un collegamento tra la rete idrica ed il serbatoio dell’acqua calda. Infine bisognerà connettere l’impianto alla rete elettrica, presentando la richiesta al proprio gestore di energia, che provvederà ad apportare le dovute modifiche al contratto stipulato. Ricordatevi però di richiedere il verbale di connessione in modo da conservarlo in caso di futuri problemi.


Installazione pannelli solari: Costo di un impianto a pannelli solari

Pannello solare con serbatoio esterno Il costo di un impianto a pannelli solari dipende dai kiloWatt di picco (kWp) dello stesso, ovvero dalla potenza massima in uscita da un impianto che lavora in condizioni ottimali e con una perfetta isolazione. Ogni kWp, in media, ha un costo tra i 2.000 euro ed i 3.000 euro. Il costo finale, quindi, si otterrà moltiplicando tale cifra per i kWp desiderati. Ogni voce, ovviamente, avrà un’incidenza sul totale complessivo. Ad esempio le strutture di supporto e l’inverter occuperanno l’8% ciascuno, i cavi ed i quadri il 16%, la progettazione e l’installazione il 33%, mentre la spesa maggiore sarà inerente ai moduli, che incideranno sul 35% del totale. Tuttavia, trattandosi di un’energia ecologica, si potrà beneficiare di sgravi fiscali pari al 65%, grazie ai quali vi verrà restituita parte della spesa, anche se nell’arco di dieci anni.



COMMENTI SULL' ARTICOLO