Robot domestici

I robot domestici

Nella società odierna ci sono stati notevoli miglioramenti nella qualità della vita, basti pensare a come si viveva cento anni fa o, senza andare troppo lontano, all'impatto che ha avuto l'uso di internet nelle nostre esistenze, con la sua capacità di annullare le distanze e accedere velocemente alle informazioni. Ed è proprio la velocità a caratterizzare la nostra epoca; infatti essa ci costringe a dover gestire in maniera ottimale il tempo a disposizione durante l'arco della giornata, in questo la tecnologia si rivela essere una potente alleata. Nella vita quotidiana trovano spazio, in numero destinato a crescere, una grande varietà di dispositivi elettronici: oltre ai consueti elettrodomestici, che sono sempre più interattivi e possono essere comandati a distanza attraverso lo smartphone; fanno ingresso nelle nostre case robot chiamati "di servizio" che sono in grado di prendersi cura di persone anziane, degli animali e che si occupano della manutenzione e della pulizia di casa e giardino. Le potenzialità di questo affascinante settore sono pressoché illimitate e, considerato il progresso fatto fino ad ora, si prospetta un futuro dai risultati sorprendenti.
robotica per la casa

iRobot Roomba 615 Robot Aspirapolvere

Prezzo: in offerta su Amazon a: 299€
(Risparmi 70€)


Tipologie di robot domestici

Robot per la casa Svariate tipologie di robot domestici sono ormai presenti nelle nostre case come aiuto concreto nella gestione della vita domestica. I più utilizzati sono i robot da cucina, ossia tutti quegli attrezzi compatti che, usati con gli accessori adeguati a seconda dell'esigenza, permettono di tagliare, impastare e perfino cuocere gli alimenti, fino ad ottenere un piatto completo. Vi sono poi gli elettrodomestici che hanno la capacità di connettersi a internet e che possono essere attivati a distanza, ad esempio tosaerba e aspirapolveri dotati di sensori per evitare gli ostacoli. Esiste, infatti, una branca della robotica che si occupa di soluzioni per la casa e prende il nome di domotica. Grazie a un unico server centrale, al quale si connettono più sistemi, è possibile controllare l'antifurto, impostare la temperatura ideale, chiudere o aprire i cancelli e gli infissi, regolare l'intensità delle luci, equilibrare i suoni dell'impianto stereo, attivare o disattivare l'impianto di irrigazione e tanto altro. Oltre a queste funzioni, la domotica costituisce un valido aiuto per il risparmio energetico, in quanto permette di monitorare e controllare i consumi.

  • Un esempio di domotica Nella domotica affluiscono numerose discipline, tra cui l'architettura, l'ingegneria edile, l'ingegneria energetica, l'automazione, l'elettrotecnica, l'elettronica e l'informatica. Come abbiamo detto,...
  • Sistema domotico da smartphone Il sistema domotico per la casa è come un cervello che controlla e monitora tutti i sistemi domestici massimizzando la sicurezza, la comodità, la convenienza ed il risparmio energetico. Nel sistema do...
  • Antenna satellitare La parabola installazione non è un compito difficoltoso e chiunque può eseguirlo con il fai da te. Il ricevitore satellitare è un tipo di antenna che permette di captare i segnali satellitari dallo sp...
  • tappeto turco I tappeti pregiati sono considerati tali quando hanno una straordinaria ricchezza di dettagli, sono annodati a mano in un laboratorio dove ci sono veri e propri maestri del settore, vengono realizzati...

Poschell Viaggi EVA dura protettiva Custodia per Sphero BB-8 App-Enabled Droid

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Robot domestici: Quanto costa la robotica domestica

robot domestico Il mercato attuale offre grande varietà di soluzioni, occorre un'attenta valutazione per decidere quali dispositivi rispondano meglio alle nostre esigenze. Per quanto riguarda i singoli elettrodomestici capaci di connettersi a internet e attivarsi anche a distanza, i prezzi variano da poche centinaia di euro fino a qualche migliaio di euro. I costi della domotica, invece, sono più difficili da determinare in quanto variano in base alla grandezza dell'immobile, alla tipologia di intervento scelto, alla particolarità e alla quantità dei dispositivi elettronici integrati nel sistema. Considerati tutti questi fattori, i prezzi si attestano più o meno dai 5.000 euro in su.

Per avere in casa un sofisticato robot da compagnia, che intrattenga i bambini o assista anziani e animali, la spesa da sostenere parte da qualche migliaio di euro a seconda delle mansioni capace di svolgere e dal suo aspetto: i robot cosiddetti umanoidi, in quanto ispirati agli esseri umani, sono tra i più dispendiosi, infatti possono arrivare a costare anche 500.000 euro.

Se i costi prospettati sono ancora troppo onerosi da sostenere, non c'è da preoccuparsi, perché pare che in futuro saranno alla portata di tutti.



COMMENTI SULL' ARTICOLO