Bocche di lupo

Bocche di lupo da giardino

Le bocche di lupo sono delle costruzioni in calcestruzzo prefabbricato a forma scatolare oppure in materiali più moderni come vetroresina o polipropilene a forma di parallelepipedo. Il nome particolare deriva proprio dalla forma sagomata a "bocca di lupo" che questo tipo di manufatto presenta, favorendo così l'entrata di luce e aria. E' fondamentale che la parte che si trova a livello della superficie del terreno venga ricoperta da un piano in vetrocemento o da una griglia metallica per impedire la caduta di persone e oggetti. Solitamente si opta per il vetrocemento se l'ambiente ha bisogno solo di luce, mentre se necessita sia di aria che di illuminazione è da preferire la griglia. Per quest'ultima alternativa, però, bisognerà prevedere lo smaltimento delle acque piovane per evitare di ritrovarsi con il seminterrato allagato. Queste griglie, inoltre, possono essere calpestabili e carrabili. Lo smaltimento dell'acqua e l'arresto delle foglie e di tutto l'altro materiale che la pioggia potrebbe trascinare con sé, avvengono tramite l'installazione di un sifone di drenaggio sul fondo della bocca di lupo. Senza alcun impedimento, il sifone è raccordabile alle comuni reti fognarie.
Bocca di lupo con griglia

TecTake Coperture griglia protettiva per bocche di lupo allumini finestra cantina 115x60cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,99€


Materiali bocche di lupo

Bocca di lupo in giardino Le bocche di lupo sono manufatti forti e stabili, possono avere diverse dimensioni in base alle personali esigenze costruttive e possono essere realizzate in calcestruzzo o materiale plastico e prevedere per la copertura elementi come griglia o vetrocemento. Se si preferisce la struttura con griglia, indipendentemente, dal tipo di azienda produttrice, vengono di solito forniti: kit di montaggio, griglia e bocchello di scarico. La struttura della bocca è data dalla profondità di una specie di contenitore prefabbricato che presenta un lato inclinato sul cui fondo c'è un foro per l'eventuale smaltimento dell'acqua. Sono strutture molto solide grazie alla robustezza dei loro angoli che garantiscono un ancoraggio perfetto e sicuro. Inoltre le bocche di lupo, nonostante le avverse condizioni climatiche a cui vengono sottoposte, sono dei manufatti che resistono a temperature fino ai più 100° e meno i 40°. L'elemento che separa l'ambiente esterno da quello interno è dato da una finestrella apribile, naturalmente, verso l'interno.

  • Peonia in piena fioritura Le peonie sono piante per giardino appartenenti alla famiglia delle Peoniacee. Le specie di questo genere si dividono in due grandi gruppi: peonie erbacee e peonie arbustive (o legnose). Le peonie erb...
  • Margherita in piena fioritura Le margherite sono piante erbacee appartenenti alla famiglia delle Asteraceae. Molto diffuse nelle zone d'Europa a clima temperato e in particolare nelle regioni mediterranee, sono caratterizzate da u...
  • Giardino fiorito con lago naturale Per rendere il proprio ambiente esterno elegante ed interessante da ammirare e da far ammirare è necessario sapere e riconoscere quali possono essere le migliori piante da giardino utilizzabili. Ogni ...
  • begonia tuberhybrida   fonte:http://www.jardinage.eu La begonia appartiene alla vasta famiglia delle begoniacee: piante con fiori e foglie molto decorative, che offrono una magnifica fioritura da giugno fino ai primi freddi. Sono molto apprezzate perché...

Griglia da esterno - Acciaio zincato a caldo - Griglia per pozzetti bocche da lupo scolo acqua - 22 diverse dimensioni a scelta (45x45)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 45€


Vantaggi e svantaggi bocca in calcestruzzo o polipropilene

Bocca di lupo in calcestruzzo Le bocche di lupo possono essere fabbricate principalmente in due tipi di materiale, ovvero in polipropilene o in calcestruzzo. Questi manufatti in polipropilene sono rinforzati con fibra di vetro e quindi sono piuttosto robusti, ma allo stesso tempo leggeri, maneggevoli e resistenti agli agenti atmosferici e ai raggi UV. Inoltre, è presente sul mercato un'ampia varietà di dimensioni e misure e l'incavo per la posa presenta svariati giunti in modo da garantire un ancoraggio alla parete ben saldo. Il loro unico limite è che non sono carrabili seppur pedonabili. Le bocche di lupo in calcestruzzo, invece, a differenza di quest'ultime, sono più pesanti, ma comunque molto funzionali. Esse vengono realizzate con elementi prefabbricati pronti alla posa; aspetto che permette di risparmiare del tempo e quindi di ridurre il costo della manodopera. Il loro fondo può essere realizzato con o senza foro per lo smaltimento delle acque.


Come montare una bocca di lupo

Bocca di lupo in costruzione Il montaggio di una bocca di lupo è piuttosto semplice. E' necessario come primo step appoggiare alla parete la parte bassa del cassone, segnare la posizione e solo successivamente fare i fori dove dovranno essere inseriti i tasselli. La cassa della bocca adesso dovrà essere appesa ai tasselli e le viti dovranno essere serrate. Una volta installata questa parte si procede al secondo step, ovvero di montare la griglia sulla parte superiore. Per fare quest'operazione bisogna seguire lo stesso procedimento di prima, cioè segnare i punti dove bisogna forare e dopo inserire i tasselli che dovranno fissare la griglia. Prima del serraggio definitivo è fondamentale inserire delle manopole per regolare l'apertura. In conclusione, se bisogna riempire la zona che circonda la bocca è consigliabile usare della terra senza sassi e ciottoli vari e fasciare il bordo del muro e della bocca con una guaina per isolare.




COMMENTI SULL' ARTICOLO