Sostituzione presa elettrica

Come effettuare una sostituzione presa elettrica

Le vecchie prese di corrente vanno sostituite con quelle più moderne perché, spesso, esse non garantiscono il giusto funzionamento degli apparecchi elettrici di un'abitazione. Questa guida ti spiegherà come effettuare una sostituzione presa elettrica. Innanzitutto, prima di applicare l'operazione, bisogna staccare l'interruttore elettrico centrale, successivamente utilizzare delle viti per aprire la vecchia presa ed estrarre i fili elettrici. Con un paio di forbici, tagliare i capi dei cavi lasciando circa 1 cm scoperto. Introdurre una nuova presa, inserire i conduttori e avvitare al muro.
Sostituire presa elettrica

SMARCY Adattatore da Viaggio per l'Australia Cina Nuova Zelanda ecc

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,59€
(Risparmi 7,4€)


Sostituzione presa elettrica: Eseguire una sostituzione

Presa elettrica a parete In caso di un eccessivo assorbimento di elettricità, la presa elettrica viene danneggiata e quindi bisogna eseguire una sostituzione presa elettrica a parete. In questa operazione, i cavi in rame danneggiati presentano tracce di surriscaldamento e vanno tagliati e sostituiti con quelli nuovi per un corretto funzionamento. Nel caso in cui ci sia una cassetta a due o più prese, si applica un'installazione di ponte che collega entrambe. La prima, infatti, viene alimentata dalla fase diretta mentre la seconda viene alimentata con l'energia elettrica della prima presa. Successivamente bisogna posizionare la nuova presa e avvitare.

    Bosch Professional 060164C800 GSA 1100 E Sega Universale

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 124,85€
    (Risparmi 125,25€)


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO