Misure standard finestre

Misure finestre a battenti e a una anta

Le misure standard finestre a due ante battenti hanno dimensioni: 90 x 120 cm; 110 x 150 cm; 120 x 130 cm; 120 x 140 cm; 120 x 150 cm; 120 x 220 cm e 140 x 228 cm. Le finestre invece ad una sola anta hanno misure standard: 60 x 120 cm; 70 x 120 cm; 70 x 140 cm e 70 x 220 cm. Generalmente, la maniglia si posiziona ad un'altezza di 50 centimetri dal bordo inferiore dell'anta della finestra e può essere abbassata in base alle dimensioni dell' infisso. Per prendere le misure delle finestre occorre principalmente un metro e si procede misurando la larghezza da un foro muro all'altro, dove andrà successivamente inserito il telaio, e considerando tre larghezze, ovvero parte inferiore, superiore e centrale. In quanto all'altezza si misura dal foro del lato in alto al lato basso fino al piano davanzale. I telai si dividono in tre tipi: a forma L; a forma Z con aletta da 35 o 50 mm e a forma Z con aletta da 60 o 65 mm. Bisogna prestare, inoltre, molta attenzione a come si rilevano le misure dei cassonetti che si riferiscono sempre come esterno telaio.
Tipologia finestra standard

Tesa 55679-00020-03 Zanzariera per Porta, Qualità Standard, Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 2,2€)


Materiali delle finestre

Materiali standard finestre Indipendentemente dalle misure standard finestre, per la loro produzione si usano principalmente tre tipi di materiale: legno, alluminio e PVC. Il legno è quello più utilizzato, perché il migliore in termini di isolamento sia termico che acustico. L'alluminio è robusto, facile da pulire ed ecologico; è un conduttore naturale e quindi per garantire un efficace isolamento termoacustico le finestre vengono realizzate con la tecnica del taglio termico. Il PVC o cloruro di polivinile, polimero plastico ampiamente diffuso nella produzione industriale, è un materiale più innovativo e recente rispetto agli altri due. È isolante, non infiammabile e resistente, bisogna però fare attenzione che non contenga sostanze nocive per la salute. Oggi, sul mercato, tuttavia, sono presenti anche possibili combinazioni fra i diversi materiali per la realizzazione di una singola finestra come per esempio legno per la parte interna e alluminio o PVC per quella esterna.

  • Box doccia Ideal Standard Magnum Il bagno è diventata la stanza che meglio rappresenta gli stili di vita da moderni e la loro necessità di coniugare benessere e praticità. Gli arredi bagno infatti devono offrire la possibilità di ril...
  • Finestra per tetto su misura Le finestre per tetti su misura sono una vera e propria opera di sartoria edilizia. Si possono installare in sostituzione a vecchi serramenti oppure da zero, per creare quel punto luce mancante in un'...
  • Esempio di inferriata di sicurezza Le inferriate di sicurezza per finestre comportano numerosi vantaggi, permettendo di proteggere le case e gli uffici dalle intrusioni di ladri e malintenzionati. Infatti l'aumento di furti nelle abita...
  • Infissi in legno alluminio Gli infissi legno alluminio vengono progettati in modo tale da sfruttare in maniera adeguata le caratteristiche di entrambi i materiali, unendone i vantaggi che offrono. Le ante e il telaio sono carat...

torcia LED, Binwo tattica torcia 2000 lumen ultra luminosi, regolabile Focus XML T6 Torcia portatile campeggio impermeabile 5 modalità

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,17€
(Risparmi 20,36€)


Misure standard finestre: Finestre moderne e lucernari

Dimensioni lucernari finestre moderne Nelle case moderne, per esigenze soprattutto di spazio e di luce, ma a volte anche per soddisfare un particolare gusto estetico, è possibile che non si abbiano più misure standard di finestre, ma infissi con formati diversi, per esempio quadrati, rotondi, ad arco e triangolari. Le finestre lucernari o finestre a tetto nascono, invece, dall'esigenza di dover magari recuperare una stanza e quindi per renderla vivibile e un minimo confortevole è necessario far entrare luce e aria, poiché si tratta generalmente di stanze fredde o scure come per esempio mansarde e sottotetti. Le finestre lucernari garantiscono, soprattutto, un'ottima illuminazione naturale data la loro collocazione su tetti o solai e, inoltre, quelle di nuova generazione offrono alti livelli di isolamento termico e acustico e tipologie di vetro che permettono una radiazione graduale dei raggi del sole. Possono avere apertura vasistas o elettrica e di quest' ultima tipologia alcune possono essere dotate anche di particolari sensori pioggia in modo che si chiudano automaticamente in caso di temporali o maltempo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO