Mattonelle per balconi

Che cosa sono le mattonelle per balconi

Per rivestire in maniera efficace i balconi si hanno a disposizione varie soluzioni: molto apprezzate sono le mattonelle, tuttavia in commercio se ne trovano varie tipologie. In ogni caso gli elementi devono avere alcune caratteristiche fondamentali, come una buona durabilità e la capacità di non danneggiarsi a causa degli sbalzi di temperatura e degli agenti atmosferici. Le mattonelle per balconi resistono inoltre agli sforzi da carico e sono fatte di materiali che non risentono dell'azione degli elementi corrosivi e degli acidi. In genere si utilizzano elementi facili da pulire e che non necessitano di continua manutenzione per ragioni di praticità. Si consigliano le mattonelle per balconi di forma rettangolari, i cui formati vanno da 7x15 cm a 15x30 cm, anche se le ultime tendenze vedono l'impiego di modelli più grandi, soprattutto sui balconi più estesi. Infine sul bordo esterno vanno posati profili in marmo oppure mattonelle rinforzate perché questa parte è quella più critica.
Esempio di mattonelle per balconi

Piastrelle a incastro in legno di acacia, facili da installare,Per Deck, Patio e Balcone, 30 x 30 cm, 0,9 m2 per CONFEZIONE, 10 pezzi in totale.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,95€


Come scegliere le mattonelle per balconi adatte

Esempio di rivestimento per balconi In commercio si trovano diverse tipologie di mattonelle per balconi, che differiscono l'una dall'altra per materiale ceramico utilizzato e per caratteristiche estetiche. La scelta avviene in base ai propri gusti, alla struttura del balcone e alle disponibilità economiche. In genere si preferiscono le mattonelle in gres porcellanato oppure in ceramica monocottura: si tratta di soluzioni che garantiscono un'ottima resistenza agli agenti atmosferici e una buona resistenza fisica allo sforzo. Di conseguenza la pavimentazione dura a lungo senza subire danni. Le mattonelle per balconi in monocottura si ottengono cuocendo gli elementi una sola volta, quando è già stato applicato lo strato superficiale di smalto sul supporto in cotto. Per questo motivo le piastrelle sono molto robuste e impermeabili. Si sconsiglia di utilizzare per i rivestimenti dei balconi le mattonelle bicottura perché lo strato di smalto risulta molto più delicato e quindi si deteriora velocemente se esposto in maniera prolungata ai raggi del sole.

  • Terrazze e giardini Le terrazze e giardini non sono necessariamente una contraddizione di termini: infatti anche questi ambienti possono essere dedicati alla creazione di composizioni di giardinaggio. In estate, soprattu...
  • pavimento per balcone Nel momento in cui ci si trova a dover piastrellare un'area esterna della casa, che sia un terrazzo, un balcone, la piscina o una parte del giardino, è importante documentarsi sulle possibili scelte, ...
  • Tende sole caduta Le tende da sole a caduta sono modelli di tende caratterizzate dalla caduta verticale o a sporgenza max più limitata rispetto ai tipi a bracci estensibili. Nel primo caso sono adatte a riparare finest...
  • Cotto balconi Prima di scegliere la pavimentazione di un balcone è necessario conoscere i vari materiali utilizzati in quest'ambito. Generalmente i prodotti più gettonati sono due: il primo è il gres porcellanato c...

Piastrelle autoadesive in vinile, effetto granito, confezione da 50, colore: grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 48,98€


Mattonelle per balconi: I prezzi delle varie tipologie di piastrelle per balconi

Dato che si ha un’ampia gamma di tipologie di mattonelle per balconi tra le quali poter scegliere, i prezzi sono molto diversi tra loro. Uno dei fattori che fa variare sensibilmente il costo è il materiale utilizzato. Ad esempio il costo delle piastrelle in monocottura antisdrucciolo è di 4,50 euro per stock, mentre le soluzioni in gres porcellanato partono da un minimo di 15 euro al metro quadro e arrivano a 35 euro al metro quadrato. Invece i moduli in clinker porcellanato si trovano a 12 euro al metro quadrato. Inoltre al prezzo delle mattonelle per balconi vanno aggiunte le spese per il getto del massetto e per la messa in posa, sia per quanto riguarda i materiali necessari che per la manodopera professionale. In genere il costo totale per i rivestimenti dei balconi si aggira sui 70 euro al metro quadrato.



COMMENTI SULL' ARTICOLO