Pavimenti per terrazze esterne

Come scegliere i pavimenti per le terrazze esterne

I pavimenti per le terrazze esterne, oltre a essere scelti in base ai propri gusti personali, dovranno avere una superficie antiscivolo e non assorbente. Prima di optare per una tipologia o l'altra di piastrelle, è indispensabile prendere in considerazione il peso complessivo che potrà essere sopportato dalla struttura e la necessità di adoperare una membrana impermeabilizzante al di sopra del massetto. Solitamente per la pavimentazione delle terrazze esterne si usano piastrelle caratterizzate da una colorazione chiara per limitare un eccessivo surriscaldamento nel periodo più caldo dell'anno. Al contempo il materiale di base dovrà resistere molto bene alle gelate ma anche alle forti escursioni termiche. Fonte: http://www.thayray.com/
Pavimentazione per terrazze esterne

Pavimento per esterno a incastro casa pura® Ranger | Legno di Acacia | Set da 11, 30x30cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,95€


Pavimenti per terrazze esterne: I materiali e le dimensioni

Esempio di pavimentazione per terrazze da esterno Le piastrelle più comunemente adoperate per i pavimenti delle terrazze esterne hanno dimensioni ridotte di 15x15 oppure di 30x30 cm. Le piastrelle piccole, oltre ad essere più semplici da mantenere sempre pulite, hanno una resistenza maggiore all'usura nel corso degli anni. Il materiale migliore è la pietra sia per la durata che per l'aspetto ma ha un peso notevole. Per ovviare a questo problema si può ricorrere all'utilizzo di piastrelle in gres porcellanato aventi un aspetto del tutto simile a quello della pietra naturale. Per avere un effetto finale di continuità particolarmente gradevole alla vista, si può creare una pavimentazione a getto continuo in cemento, successivamente decorato con inserti in terracotta oppure in vetro. Fonte: xianglifloor.en.alibaba.com

    Pavimento per esterno a incastro casa pura® Timber | (WPC) | Set da 11, 30x30cm | Marrone

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,95€


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO