Caratteristiche tegole in cemento

Cosa sono e tipologie

Le tegole in cemento sono prodotti di piccole dimensioni che vengono utilizzati per coprire il tetto, riparandolo dagli agenti atmosferici come pioggia, vento e neve. La forma e la struttura sono molto simili a quelle in laterizio, queste però sono composte da sabbia e cemento, offrendo una valida alternativa. In passato non erano molto utilizzate, mentre negli ultimi anni hanno iniziato ad essere posate con sempre più frequenza in qualsiasi Regione d'Italia, indifferentemente dalle diverse situazioni climatiche. Tramite processi di colorazione si possono raggiungere le stesse sfumature di quelle classiche in laterizio, realizzando così una tegola in cemento che sembra in laterizio. Le tipologie che vengono prodotte in cemento sono: la tegola piana, il coppo (manufatto ondulato), oppure la doppia romana (parte piana seguita da parte ondulata).
Copertura tegole cemento

Tegola Canadese rossa, tegole canadesi tetti e coperture in confezio da 2.32 mq

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38€


Caratteristiche, vantaggi e svantaggi

Tegola piana Come tutti i tipi di tegole, anche quelle in cemento presentano vantaggi e svantaggi: sono progettate e prodotte con calcestruzzo molto compatto che non permette all'acqua di passare; sopportano molto bene i carichi statici e dinamici, inoltre sono anche in grado di resistere a temperature molto basse senza gelare. A differenza di quelle in laterizio, presentano anche un buon isolamento acustico e un'ottima resistenza agli agenti inquinanti presenti nelle piogge. Non dimenticate che questo tipo di tegola è fabbricata in un materiale 100% riciclabile. Uno svantaggio è il peso abbastanza elevato che prenderebbe l'intera copertura, visto che per ogni metro quadro si considerano circa 40 kg. Nelle zone climatiche particolarmente soggette a vento forte, le tegole in cemento andrebbero ancorate, per evitare appunto situazioni pericolose.

  • Vecchio tetto in tegole di ardesia I tetti tipicamente genovesi presenti in tutta la Riviera Ligure sono ricoperti da tegole in ardesia. L'ardesia estratta in Liguria conserva la sua colorazione nera satinata se adoperata in ambienti i...
  • Tetto di tegole Le tegole per tetti vengono realizzate in materiali leggeri ma al contempo resistenti alle sollecitazioni di varia natura come ad esempio il laterizio, il cemento oppure l'ardesia. Le tegole vengono i...
  • Tipologia di tegole Fra i tipi di tegole più comunemente adoperate alle nostre latitudini ci sono le tegole piane note anche con il nome di tegole romane o embrici. Si adoperano sempre assieme ai coppi che hanno la funzi...
  • tegola olandese Fin dalla preistoria l'uomo ha prestato particolare attenzione alla copertura delle proprie abitazioni intuendo che fosse la parte più critica dal punto di vista strutturale e dell'isolamento termico....

Soimoi Beige Georgette Poli Tessuto Confezione Regalo & Gioielli Donne Tessuto Decorato Stampato dal Metro 52 Pollici Larghi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,5€


Caratteristiche tegole in cemento: Altre caratteristiche

Tegole tetto Ogni tipologia di tegola è accompagnata da una scheda tecnica che ne indica tutte le varie caratteristiche, utili al progettista ed al cliente nella scelta del modello. Mediamente le tegole in cemento misurano 42x33 centimetri per circa 4,5 chili di peso. In questa scheda tecnica vengono appunto segnalati la dimensione ed il peso delle tegole, lo spazio che occuperebbero due tegole affiancate, il peso che graverebbe su un metro quadrato di tetto e la loro colorazione. Più dettagliate e comunque segnalate nella scheda, sono le caratteristiche di permeabilità, della temperatura a cui rischia la rottura e del carico sostenibile. La posa delle tegole va effettuata una volta che la gettata del solaio è completamente asciutta, sistemandole affiancate e non sfalsate. Affidatevi sempre ad imprese specifiche del settore, non improvvisatevi lattonieri.



COMMENTI SULL' ARTICOLO