Cartongesso fonoassorbente

Isolare i suoni con le pareti in cartongesso fonoassorbente

Molto spesso siamo disturbati da suoni provenienti dall'ambiente esterno che ci causano inquinamento acustico e ci mettono di cattivo umore. Se cerchi un modo per isolare gli ambienti, usa le pareti in cartongesso fonoassorbente. Questo materiale consente di assorbire le onde sonore proveniente dall'esterno e garantire un migliore comfort acustico all'interno delle abitazioni. I materiali fonoassorbenti hanno infatti la capacità di assorbire i suoni trasformandoli in calore e migliorano la qualità acustica all'interno degli appartamenti. I materiali fonoassorbenti vengono spesso accostati a quelli fono isolanti, come la gomma o il piombo.
Lastre in cartongesso fonoassorbente

Olfa – Cutter e sega in un 1 sega induktionsgehärtet HSW da 25 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,21€
(Risparmi 0,25€)


Cartongesso fonoassorbente: Isolamento termico e vantaggi del cartongesso fonoassorbente

Pareti in cartongesso fonoassorbente I materiali come il cartongesso fonoassorbente, oltre ad un ottimo isolamento acustico, garantiscono anche un buon isolamento termico che, come abbiamo già anticipato, consente di trasformare in calore la propagazione dei suoni esterni. Tra i materiali fonoassorbenti, oltre al cartongesso che viene utilizzato soprattutto per i controsoffitti e le pareti leggere, ci sono anche il legno, il sughero o la lana di vetro. Questi materiali presentano vari vantaggi perché sono economici, riciclabili, durevoli e biodegradabili. Per un buon assorbimento, i pannelli devono presentare un alto spessore utilizzato anche per ridurre lo spazio.

    Mappysil Y080026005 Fonoisolante Acustivo

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,85€



    COMMENTI SULL' ARTICOLO